cocaina droga spaccio qp
cocaina droga spaccio qp
Cronaca

Triste primato per la Puglia, prima regione per soggetti segnalati per possesso di droga

Lo comunica la deputata Ruggiero: «Il numero dei segnalati ammonta a 3.421, di cui 3.289 maschi e 132 femmine, per un tasso ogni 100 mila residenti pari a 114,2»

La Puglia risulta essere la prima regione in Italia per tasso ogni 100 mila residenti (15-74 anni) di soggetti segnalati per possesso di sostanze stupefacenti o psicotrope per uso personale.

A comunicarlo la deputata pugliese M5S Francesca Anna Ruggiero, componente della Commissione Affari Sociali, commentando la relazione annuale al Parlamento sul fenomeno delle tossicodipendenze in Italia, recentemente pubblicata e relativa all'anno 2020.

«Il numero dei segnalati in Puglia - aggiunge Ruggiero - ammonta a 3.421, di cui 3.289 maschi e 132 femmine, per un tasso ogni 100 mila residenti pari a 114,2. Dalla relazione emerge anche che la Puglia rientra nella fascia di Regioni con il più alto numero di denunciati per reati penali correlati alla marijuana e alle piante di cannabis in termini assoluti (716) e per tasso ogni 100.000 residenti (23,9), così come anche per procedimenti penali pendenti per reati di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope (5.260 persone, 566 procedimenti e tasso ogni 10.000 residenti pari a 13,4)».

«L'istantanea scattata dalla relazione – sottolinea Ruggiero – mostra anche come la Puglia faccia parte della fascia delle Regioni con il maggior numero di operazioni e dei quantitativi di eroina sequestrati, con 132 operazioni, circa 42 chilogrammi sequestrati, per un tasso ogni 100.000 residenti pari a 1,4. Lo stesso vale per la marijuana, con 541 operazioni, circa 3.200 chilogrammi sequestrati e un tasso ogni 100.000 residenti pari a 109,2. Invece svetta per quanto riguarda il sequestro di piante di cannabis, con un tasso ogni 100.000 residenti pari a 3.446,5, il più alto in Italia. Questo quadro può aiutarci a intervenire chirurgicamente per contrastare il traffico delle sostanze stupefacenti, rafforzando al contempo la prevenzione e individuando le migliori pratiche per affrontare i problemi più importanti. È doveroso ringraziare la Ministra per le politiche giovanili, Fabiana Dadone, che per la prima volta dopo 10 anni, ha pubblicato la relazione entro i termini previsti. Ora l'obiettivo è lavorare per lo svolgimento della Conferenza nazionale sulle droghe, che non si tiene dal lontano 2009, per confrontarsi e mettere a punto tutele nei confronti dei soggetti più fragili, soprattutto alla luce di quanto avvenuto con la pandemia».
  • Droga
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Droga e armi nascoste in una masseria: carabinieri arrestano 44enne in provincia di Bari Droga e armi nascoste in una masseria: carabinieri arrestano 44enne in provincia di Bari I militari hanno scoperto dosi di cocaina e marijuana oltre a tre spade modello katana e un petardo artigianale
Bari, 57enne tarantino trovato con 1 chilo di coca dopo un incidente sulla SS16 Bari, 57enne tarantino trovato con 1 chilo di coca dopo un incidente sulla SS16 L'uomo ha destato i sospetti dei carabinieri perché non voleva lasciare un sacchetto nemmeno per farsi soccorrere
Nasconde hashish, marijuana e cocaina nello zaino: arrestato 21enne in provincia di Bari Nasconde hashish, marijuana e cocaina nello zaino: arrestato 21enne in provincia di Bari Il giovane è stato fermato a Noicattaro e ha cercato di dileguarsi, ma è stato bloccato dai carabinieri
In auto con un sacchetto di marijuana, denunciato 34enne a Bari In auto con un sacchetto di marijuana, denunciato 34enne a Bari L'uomo all’atto del controllo ha cercato di sbarazzarsi di un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente
Puglia, riconosciuti sette nuovi maestri artigiani: c'è un'estetista di Bari Puglia, riconosciuti sette nuovi maestri artigiani: c'è un'estetista di Bari I titoli sono stati conferiti dalla Regione Puglia per favorire il ricambio generazionale attraverso il trasferimento di competenze
In stazione con un panetto di hashish nascosto negli slip, arrestato 19enne a Bari In stazione con un panetto di hashish nascosto negli slip, arrestato 19enne a Bari Il giovane, della provincia, appena sceso da un treno ha cercato di eludere il controllo della polizia senza riuscirci
Bari, sorpresi con cocaina e marijuana: arrestati due pusher Bari, sorpresi con cocaina e marijuana: arrestati due pusher I carabinieri hanno sequestrato più di seimila euro in contanti, denaro ritenuto provento dell'attività di spaccio
Sorpreso in piazza con dosi di cocaina: arrestato pusher in provincia di Bari Sorpreso in piazza con dosi di cocaina: arrestato pusher in provincia di Bari Il 23enne è stato bloccato dopo un breve inseguimento nel centro di Noci
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.