Polizia locale di Bari
Polizia locale di Bari
Cronaca

Tenta di rubare profumi avvolgendoli nella stagnola, arrestato

Il fermato è un 50enne, irregolare e privo di documenti, con un provvedimento di espulsione

Ha cercato di rubare profumi da negozio in via Carulli, ma è stato arrestato dalla polizia locale di Bari.

È accaduto pochi giorni fa, quando una pattuglia della polizia locale, in servizio nella zona, si accorgeva che sull'ingresso di un negozio di cosmetici sulla via Carulli, due donne urlando tentavano di trattenere un uomo che cercava di allontanarsi dal Locale.

Prontamente sul posto, gli agenti hanno bloccato l'uomo e accertato che lo stesso aveva sottratto dal locale prodotti di profumeria del valore di centinaia di euro, occultandoli in una borsa e avvolti in involucri di alluminio (per evitare l'allarme antitaccheggio posto sull'uscita del negozio), ma era stato intercettato da due dipendenti dell'attività commerciale che tentavano di impedirne la fuga.

L'uomo, un 50enne sottoposto a fermo di polizia, risultava di nazionalità extra UE, privo di documenti, irregolare sul territorio nazionale e già attinto da provvedimento di allontanamento emesso dalla frontiera Svizzera. Indagato per il reato di furto aggravato e per i reati previsti e puniti dal Testo Unico Immigrazione è stato arrestato, associato al carcere mandamentale.

La merce recuperata è stata restituita integra al commerciante.

L' Autorità Giudiziaria in sede di convalida dell'arresto operato dalla polizia locale ne ha disposto il rinvio a giudizio, sede procedimentale in cui la posizione dell'uomo sarà oggetto di ordinario confronto in ordine ai reati ascrivibili ed individuati dalla polizia giudiziaria operante e dall'Autorità giudiziaria procedente e la difesa tecnica della parte.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Trasporta merci pericolose senza autorizzazione, multa e ritiro della patente Trasporta merci pericolose senza autorizzazione, multa e ritiro della patente Il carico è risultato privo del necessario documento di trasporto
Polizia Locale Bari, sanzioni per autoarticolato: 17 violazioni al Codice della Strada Polizia Locale Bari, sanzioni per autoarticolato: 17 violazioni al Codice della Strada Gli autisti non avevano rispettato i tempi di guida e di riposo, oltre a viaggiare a velocità superiore ai limiti
Degrado e prostituzione: a Bari arrestata 30enne, estorceva denaro a prostitute Degrado e prostituzione: a Bari arrestata 30enne, estorceva denaro a prostitute Scatta l'arresto da parte della Polizia locale
Oltre 3mila incidenti a Bari nel 2023, il report della polizia locale Oltre 3mila incidenti a Bari nel 2023, il report della polizia locale Dato importante relativo a chi circola senza assicurazione, sono 745 le multe elevate
Trasportava clienti da Taranto a Bari senza autorizzazione, fermato taxi abusivo all'aeroporto Trasportava clienti da Taranto a Bari senza autorizzazione, fermato taxi abusivo all'aeroporto Multa per il conducente e fermo amministrativo per il veicolo per un periodo da 2 a 8 mesi
Ruba iPhone a una 17enne e la schiaffeggia: arrestato 25enne a Bari Ruba iPhone a una 17enne e la schiaffeggia: arrestato 25enne a Bari Il soggetto, di nazionalità straniera, è stato tratto in arresto e lo smartphone restituito alla vittima
Polizia Locale di Bari, proclamato lo stato di agitazione sindacale Polizia Locale di Bari, proclamato lo stato di agitazione sindacale La nota stampa in seguito all'aggressione subita dagli agenti
In 400 a ballare, ma potevano essercene 160. Chiuso per 60 giorni noto locale a Bari In 400 a ballare, ma potevano essercene 160. Chiuso per 60 giorni noto locale a Bari Attività nel mirino dei controlli della polizia locale, a Poggiofranco multe per occupazione abusiva con tavolini e sedie
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.