Strage di erba
Strage di erba
Attualità

Strage di Erba: la iena Monteleone incontra gli studenti, l’avvocato: «Chiederemo revisione»

I nuovi elementi raccolti potrebbero aprire ad una revisione del processo

Elezioni Regionali 2020
Nell'ormai lontano 2006 l'Italia conosceva la "Strage di Erba". Fu subito ribattezzato così l'omicidio plurimo che costò la vita a Paola Galli e sua figlia Raffaella Castagna, al piccolo Youssef e a Valeria Cherubini. Bastò poco tempo perché giornali e tv si riempissero dei volti di Rosa Bazzi e Olindo Romano. I coniugi, a primo acchito sprovveduti, sarebbero stati condannati in via definitiva all'ergastolo per aver commesso il fatto.

Se ne è discusso nel pomeriggio di ieri, in un incontro organizzato dall'associazione studentesca "Studenti Per", presso il dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Bari con l'avvocato difensore dei coniugi, Fabio Schembri e il giornalista Antonino Monteleone, il cui lavoro di inchiesta sulla ricostruzione dei fatti e sulla colpevolezza di Rosa e Olindo per il programma tv Le Iene, ha riacceso i riflettori dell'opinione pubblica su uno dei casi giudiziari più singolari della storia italiana.

La confessione di Rosa Bazzi e Olindo Romano, la testimonianza dell'unico superstite di quel pomeriggio comasco dell'11 dicembre 2006 e la macchia di sangue rinvenuta sul battitacco dell'auto di Olindo. Questi i capisaldi di una condanna che potrebbe essere messa in discussione. I nuovi elementi raccolti, infatti, potrebbero aprire ad una revisione del processo, sulla quale è al lavoro la difesa dei Romano che, nonostante la distruzione di alcuni dei reperti rinvenuti sul luogo della strage, attende il via libera per l'analisi dei rimanenti.
  • Università
Altri contenuti a tema
Mascherine, 5 ospiti per laureando e accesso con pass, ecco le lauree post Covid a Bari Mascherine, 5 ospiti per laureando e accesso con pass, ecco le lauree post Covid a Bari Presentato questa mattina il protocollo che porterà alle sedute in presenza, Bronzini: «È solo l’inizio di un percorso»
Università di Bari, "Nature Geoscience" pubblica la ricerca sulle eruzioni vulcaniche sottomarine Università di Bari, "Nature Geoscience" pubblica la ricerca sulle eruzioni vulcaniche sottomarine Lo studio del professor Pierfrancesco Dellino e della dottoressa Daniela Mele trova spazio sulla prestigiosa rivista di settore
Covid-19, l'hashtag "Io resto in corsia" del Policlinico di Bari diventa un libro Covid-19, l'hashtag "Io resto in corsia" del Policlinico di Bari diventa un libro Il volume fotografico è stato presentato in ateneo. Ad accompagnare le immagini sono le parole degli operatori sanitari
Università di Bari, arriva la app per registrare il proprio ingresso ai plessi Università di Bari, arriva la app per registrare il proprio ingresso ai plessi Lo strumento digitale verrà avviato dal 22 giugno. Ecco la procedura da seguire
Niente tasse per chi rientra nelle università di Puglia, Bronzini: «Aperti ad accogliere gli studenti» Niente tasse per chi rientra nelle università di Puglia, Bronzini: «Aperti ad accogliere gli studenti» Il rettore dell'ateneo barese: «Mi preoccupa tendenza alla trasformazione telematica. Ai maturandi dico di scegliere senza emotività»
Policlinico di Bari, ecco la stanza tipo di Asclepios 3. Padiglione pronto entro fine anno Policlinico di Bari, ecco la stanza tipo di Asclepios 3. Padiglione pronto entro fine anno Presentato il primo locale di degenza realizzato nel nuovo plesso: isolamento acustico, luce a led e collegamento Tv le caratteristiche
Niente tasse universitarie per chi si trasferisce in un ateneo della Puglia, c'è il sì della giunta Niente tasse universitarie per chi si trasferisce in un ateneo della Puglia, c'è il sì della giunta Leo: «Risposta concreta alle famiglie e alle istituzioni accademiche regionali. Intervento che poggia su analisi del rientro dei fuorisede»
Università di Bari, il professor Giorgino nella commissione per il piano di ricerca del Ministero Università di Bari, il professor Giorgino nella commissione per il piano di ricerca del Ministero L'endocrinologo pugliese si occuperà di redigere la parte sul settore salute-temi generali nel programma 2021-2027
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.