Giampaolo Romanazzi
Giampaolo Romanazzi
Attualità

"Stare a casa vale", l'idea del sindaco di Valenzano per passare meglio il tempo

Giampaolo Romanazzi via social invita i cittadini a mostrare i propri talenti, ecco come funziona

In questi giorni di forzata "reclusione" casalinga il tempo sembra non passare mai, per adulti e bambini allo stesso modo. Ormai l'obbligo di stare a casa dira da giorni ed è sempre più difficile inventarsi qualcosa da fare in casa. E allora a Valenzano, il sindaco Giampaolo Romanazzi ha lanciato un'idea per ribadire il concetto che siamo ina comunità ed è bello dimostrarlo anche ora condividendo anche la "quarantena".

«Questa sera voglio far partire "Stare a casa Vale": un modo leggero, in questi giorni ricchi di preoccupazione e angoscia, per trascorrere insieme questo periodo di lontananza fisica. Invito ogni valenzanese a registrare un piccolo video col proprio cellulare (5-10 minuti) in cui condividere un proprio talento: si può spiegare come preparare una particolare ricetta, come fare qualche piccolo lavoretto fai da te, oppure si può leggere una pagina da un libro che ha particolarmente colpito o recitare una poesia. Ogni giorno pubblicheremo uno/due video. Domani partiamo con due tutorial: come farsi le unghie? Come tagliarsi i capelli in casa? (Questo in particolare dovrei seguirlo anch'io). Piccole cose che alla fine di tutto questo torneremo a fare insieme. Intanto cercate e mettete Mi piace sulla pagina Stare a casa Vale. Chi vuole condividere un proprio talento può inviare il video direttamente tramite messaggio privato sulla pagina. Vi aspettiamo».
  • Valenzano
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, oggi 50 nuovi casi in Puglia Coronavirus, oggi 50 nuovi casi in Puglia Nel Barese il maggior numero di contagi, 29
Riapertura stadi, al San Nicola i primi mille per Bari-Trastevere? Riapertura stadi, al San Nicola i primi mille per Bari-Trastevere? La decisione presa ieri dai ministri Spadafora e Boccia dopo l'incontro con le Regioni. Si inizia dalla A, poi B e C
Bari, assembramenti per il beach volley abusivo a Pane e pomodoro. Scattano le multe Bari, assembramenti per il beach volley abusivo a Pane e pomodoro. Scattano le multe Elevati 5 verbali da 400 euro ai ragazzi scoperti in spiaggia. Gli altri si sono dileguati
Covid-19, in Puglia altri 108 positivi. Nel barese 40 casi Covid-19, in Puglia altri 108 positivi. Nel barese 40 casi Si registrano 3.717 tamponi e un decesso, nella provincia Bat
"Blitz" di Decaro nella zona della movida. Il sindaco ai ragazzi: «La mascherina non è da sfigati» "Blitz" di Decaro nella zona della movida. Il sindaco ai ragazzi: «La mascherina non è da sfigati» Il primo cittadino sul lungomare e nella zona umbertina: «Ci sono 500 casi in città, tutti hanno meno di 30 anni. Rispettate le regole»
Covid-19, positivo un dipendente del dipartimento Salute della Regione Puglia Covid-19, positivo un dipendente del dipartimento Salute della Regione Puglia Negativi i tamponi su tutti gli altri colleghi ritenuti contatti stretti del lavoratore contagiato
Covid-19, un decesso e 35 nuovi casi nel barese. Sono 84 in Puglia Covid-19, un decesso e 35 nuovi casi nel barese. Sono 84 in Puglia Effettuati 3.773 tamponi, un altro morto in provincia di Taranto
«Il focolaio Covid a Polignano è spento», a comunicarlo Asl Bari «Il focolaio Covid a Polignano è spento», a comunicarlo Asl Bari Nessun nuovo caso emerso dai tamponi effettuati oggi, fondamentale mantenere alta la guardia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.