Stadio San Nicola
Stadio San Nicola
Politica

Stadio San Nicola, Di Rella pretende chiarimenti

«Lo studio di fattibilità c'è o non c'è?», con queste parole l'ex presidente del consiglio comunale apre un'interrogazione

Di Rella è ormai a tutti gli effetti un elemento di opposizione all'interno dell'attuale giunta comunale, e pretende chiarimenti in merito a diversi atti su cui il Comune ha dato informazioni poco chiare e incomplete. Come per quanto riguarda il discorso relativo allo stadio San Nicola, al bando annullato a quattro giorni dalla scadenza e all'eventuale proposta presentata da FC Bari. E proprio in relazione al discorso relativo allo stadio del Bari, oggi ha presentato un'interrogazione in cui chiede che venga fornita anche la documentazione relativa alla vicenda da poter visionare.

«Stadio "San Nicola": lo studio di fattibilità c'è o non c'è? - si legge nell'interrogazione presentata da Di Rella -
la legge disciplina la procedura per la realizzazione e per l'ammodernamento di impianti sportivi. Tale procedura inizia con la presentazione al Comune di uno studio di fattibilità corredato da un piano economico finanziario e dall'accordo con una o più società sportive, utilizzatrici dell' impianto in via prevalente. Studio di fattibilità che deve essere predisposto attenendosi alle disposizioni di legge. Tutto ciò premesso e, considerato che il Direttore della Ripartizione Sport ha sospeso la proceduta ad evidenza pubblica per la' concessione dello stadio "San Nicola" e ha comunicato che il F.C. BARI 1908 "ha sottoposto all'Amministrazione Comunale nuova documentazione tecnica in merito al parallelo procedimento di restyling dello Stadio con riferimento alla quale occorre avviare apposita istruttoria, di concerto con tutte le strutture competenti", si chiede: di chiarire se [a nuova documentazione tecnica, a cui fa riferimento il Direttore della Ripartizione Sport, consiste nello studio di fattibilità e nel correlato piano economico finanziario predisposti secondo la richiamata normativa vigente; di fornire copia della nuova documentazione tecnica prodotta dal F.C. BARI 1908 e la data e il numero di protocollo "in entrata" della stessa; di conoscere se ritengono attualmente già avviato il procedimento amministrativo».

Attendiamo la risposta e di capire come sta effettivamente procedendo la situazione relativa allo stadio San Nicola, da tempo all'interno di diatribe non solo politiche.
  • Stadio San Nicola
  • pasquale di rella
Altri contenuti a tema
Stadio San Nicola, Petruzzelli: «La pista d'atletica resinata di blu» Stadio San Nicola, Petruzzelli: «La pista d'atletica resinata di blu» Avviato l'iter per il restyling
Bari-Ternana, parte la vendita dei biglietti Bari-Ternana, parte la vendita dei biglietti Tutte le informazioni utili all'acquisto dei tagliandi per la partita di sabato 13 gennaio
Stadio San Nicola, completate le coperture - VIDEO Stadio San Nicola, completate le coperture - VIDEO Petruzzelli: «È uno spettacolo!»
Fumogeni allo stadio San Nicola di Bari, scatta daspo di 5 anni per un 18enne Fumogeni allo stadio San Nicola di Bari, scatta daspo di 5 anni per un 18enne Nei guai il giovane barese, già colpito dal Daspo per una durata di 2 anni
Lancio di petardi e fumogeni al San Nicola, 15 daspo per i tifosi del Bari Lancio di petardi e fumogeni al San Nicola, 15 daspo per i tifosi del Bari Otto di questi sono stati emessi nei confronti di persone che gravitano nel mondo della delinquenza cittadina
Italia-Malta, in migliaia già in fila per entrare al San Nicola Italia-Malta, in migliaia già in fila per entrare al San Nicola Molte le presenze anche da fuori regione
Italia-Malta a Bari, ecco la mappa del traffico: divieti e aree di sosta Italia-Malta a Bari, ecco la mappa del traffico: divieti e aree di sosta La partita è in programma domani sera allo stadio San Nicola. Tutte le info sulla mobilità
Euro 2032 ad Italia e Turchia. Bari spera Euro 2032 ad Italia e Turchia. Bari spera A Nyon assegnata la competizione continentale ai due Paesi. Il San Nicola potrebbe rientrare tra gli stadi prescelti
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.