La piscina dello Stadio del nuoto
La piscina dello Stadio del nuoto
Servizi sociali

Sport mezzo di inclusione sociale, via ai corsi gratuiti allo Stadio del Nuoto di Bari

Destinatari sono bambini, giovani, adulti con disabilità, precedenza a chi ha un reddito Isee più basso. Come iscriversi

Quaranta corsi di nuoto gratuiti per disabili, adulti o ragazzi. È il progetto pensato dalla Waterpolo Bari in collaborazione con il Comune di Bari e l'associazione Aliante polisport onlus, al fine di incentivare la pratica dell'attività natatoria da parte dei portatori di handicap, attraverso la partecipazione ai corsi pomeridiani e mattutini di nuoto, curati da personale specializzato allo Stadio del Nuoto, nel semestre Gennaio/Giugno 2020.

L'accesso è subordinato alla idoneità alla pratica sportiva natatoria, da accertare a mezzo di preventiva visita medico-specialistica. Avranno priorità i disabili che versano in condizioni di disagio per questo motivo sarà necessario presentare la certificazione ISEE al momento dell'iscrizione. Le istanze dovranno essere presentate alla segreteria dello Stadio del Nuoto dal giorno 16 dicembre fino al giorno 23 dicembre. I corsi partiranno a gennaio 2020.

«Lo sport deve essere realmente inclusivo e noi dobbiamo fare tutto il possibile per renderlo accessibile soprattutto a chi ha delle difficoltà - sottolinea l'assessore Pietro Petruzzelli - Per ora finanziamo 40 corsi, che si aggiungono a quelli già previsti ma stiamo cercando di trovare altri fondi per permettere a più persone di fare un'attivita sportiva che dia benessere non solo fisico ma soprattutto sociale».
  • Welfare
  • stadio del nuoto di bari
  • piscina
Altri contenuti a tema
Bari, l'appello della parrocchia di San Sabino: «Donate, la dispensa è vuota» Bari, l'appello della parrocchia di San Sabino: «Donate, la dispensa è vuota» Il freddo e la situazione economica generale mettono a dura prova anche chi cerca di aiutare, ecco la lista di cosa serve
Il Comune di Bari pronto ad affrontare il freddo, ampliati i posti letto per i senza dimora Il Comune di Bari pronto ad affrontare il freddo, ampliati i posti letto per i senza dimora Prevista la possibilità per gli ospiti di permanere h24 negli stessi centri e nelle strutture semiresidenziali cittadini
Bari, sostegno psicologico e legale per le vittime di revenge porn Bari, sostegno psicologico e legale per le vittime di revenge porn Sottoscritto l'accordo tra assessorato al Welfare e associazione "Gens nova"
Bari, prodotti alimentari a km 0 per gli anziani soli grazie a Coldiretti Bari, prodotti alimentari a km 0 per gli anziani soli grazie a Coldiretti La donazione effettuata ieri, saranno gli operatori del Welfare a consegnarli nell'ambito del progetto "Non più soli"
Bari, tra i rifiuti spunta un accampamento Bari, tra i rifiuti spunta un accampamento Succede a due passi dalla statale 100, in via Caduti del Lavoro. La denuncia di Gens Nova
Bari non dimentica i più fragili durante le feste, ecco i pranzi solidali "monoporzione" Bari non dimentica i più fragili durante le feste, ecco i pranzi solidali "monoporzione" Tutte le strutture comunali a bassa soglia saranno aperte h 24, oggi che domani che il 6 gennaio
Emergenza freddo, l'unità di strada del Comune di Bari distribuisce 400 kit Emergenza freddo, l'unità di strada del Comune di Bari distribuisce 400 kit Gli interventi procederanno fino al 23 dicembre fra le persone più esposte all'emergenza sanitaria e al calo delle temperature
"Scatole gentili", a Bari i cittadini donano regali natalizi alle persone in difficoltà "Scatole gentili", a Bari i cittadini donano regali natalizi alle persone in difficoltà La distribuzione degli oltre 1000 pacchi partirà da domani, a cura di due associazioni e degli educatori di strada
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.