La piscina dello Stadio del nuoto
La piscina dello Stadio del nuoto
Servizi sociali

Sport mezzo di inclusione sociale, via ai corsi gratuiti allo Stadio del Nuoto di Bari

Destinatari sono bambini, giovani, adulti con disabilità, precedenza a chi ha un reddito Isee più basso. Come iscriversi

Quaranta corsi di nuoto gratuiti per disabili, adulti o ragazzi. È il progetto pensato dalla Waterpolo Bari in collaborazione con il Comune di Bari e l'associazione Aliante polisport onlus, al fine di incentivare la pratica dell'attività natatoria da parte dei portatori di handicap, attraverso la partecipazione ai corsi pomeridiani e mattutini di nuoto, curati da personale specializzato allo Stadio del Nuoto, nel semestre Gennaio/Giugno 2020.

L'accesso è subordinato alla idoneità alla pratica sportiva natatoria, da accertare a mezzo di preventiva visita medico-specialistica. Avranno priorità i disabili che versano in condizioni di disagio per questo motivo sarà necessario presentare la certificazione ISEE al momento dell'iscrizione. Le istanze dovranno essere presentate alla segreteria dello Stadio del Nuoto dal giorno 16 dicembre fino al giorno 23 dicembre. I corsi partiranno a gennaio 2020.

«Lo sport deve essere realmente inclusivo e noi dobbiamo fare tutto il possibile per renderlo accessibile soprattutto a chi ha delle difficoltà - sottolinea l'assessore Pietro Petruzzelli - Per ora finanziamo 40 corsi, che si aggiungono a quelli già previsti ma stiamo cercando di trovare altri fondi per permettere a più persone di fare un'attivita sportiva che dia benessere non solo fisico ma soprattutto sociale».
  • Welfare
  • stadio del nuoto di bari
  • piscina
Altri contenuti a tema
Pane e pomodoro, ecco la sedia galleggiante per l'ingresso in acqua di persone con disabilità Pane e pomodoro, ecco la sedia galleggiante per l'ingresso in acqua di persone con disabilità A Ferragosto sulle tre spiagge cittadine attivo il servizio di accompagnamento anziani e cittadini con difficoltà motoria
Weekend di Ferragosto, a Bari attivi i servizi welfare per i più fragili Weekend di Ferragosto, a Bari attivi i servizi welfare per i più fragili Dalle mense al centro antiviolenza, passando per il Pis e i servizi di InConTra. Tutte le info utili
"Agosto non ti conosco", a Bari parte il progetto a contrasto della solitudine degli anziani "Agosto non ti conosco", a Bari parte il progetto a contrasto della solitudine degli anziani Fino al 12 sarà possibile accedere agli spazi della “Biblioteca dell’anziano” dell’associazione ADA
Spiagge aperte a cittadini con disabilità e anziani, al via il progetto di Gens nova e assessorato al Welfare Spiagge aperte a cittadini con disabilità e anziani, al via il progetto di Gens nova e assessorato al Welfare Si tratta di un servizio di accompagnamento, sostegno e accoglienza. Nuove attrezzature a Pane e pomodoro e San Girolamo
Piano operativo cittadino a contrasto delle ondate di calore, i risultati del primo mese Piano operativo cittadino a contrasto delle ondate di calore, i risultati del primo mese Sarà attivo fino al 15 settembre a supporto di anziani e persone fragili
Segretariato sociale, parte la campagna di comunicazione multilingua per l'accesso agli sportelli Segretariato sociale, parte la campagna di comunicazione multilingua per l'accesso agli sportelli Bottalico: «A breve pronti altri canali che rendano accessibili le informazioni a chi ha disabilità uditiva»
Pnrr, al Comune di Bari 500mila euro per il progetto di inclusione dei migranti Pnrr, al Comune di Bari 500mila euro per il progetto di inclusione dei migranti Si chiama "Pit stop" e aderisce alla missione 5 del Piano nazionale di ripresa e resilienza
Senza dimora e persone in difficoltà, a Bari arriva la "Cucina Mobile" Senza dimora e persone in difficoltà, a Bari arriva la "Cucina Mobile" Garantirà 100 pasti sani al giorno e verrà utilizzata dai volontari dell'associazione In.Con.Tra
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.