Un bus Amtab
Un bus Amtab
Attualità

Sicurezza sui mezzi di trasporto, in Puglia accordo tra Regione e forze dell'ordine

Gli agenti potranno intervenire a bordo in caso di necessità, in cambio sconti sui titoli di viaggio

In Puglia è stato stipulato un accordo tra la Regione, le forze dell'ordine e i concessionari del Trasporto Pubblico Locale. Obiettivo è incrementare la sicurezza a bordo dei mezzi, soprattutto ora in questa prima fase post Covid-19.

«L'accordo fa riferimento alle forze di polizia deputate alla tutela dell'ordine pubblico, che, a fronte di uno sconto sui propri titoli di viaggio, si impegnano a intervenire a bordo in caso di necessità - spiega Marco Lacarra - Il mancato coinvolgimento nell'accordo delle forze armate non è però nella disponibilità della Regione Puglia, essendo la categoria di riferimento individuata a livello nazionale dalla legge 121/1981, coordinata con il DPR 90/2010. Sarebbe infatti possibile solo previo accordo in sede di Conferenza Stato Regioni, al fine anche di mettere in campo le risorse necessarie di cui la Puglia attualmente non dispone».
  • Regione Puglia
  • Trasporto pubblico
Altri contenuti a tema
Mobilità sostenibile, dalla Regione Puglia arrivano 13 milioni. Finanziata pista ciclabile in corso Italia Mobilità sostenibile, dalla Regione Puglia arrivano 13 milioni. Finanziata pista ciclabile in corso Italia In provincia di Bari, oltre al capoluogo, interessate altre sette città, alcune con progetti in associazione. Galasso: «Strada diventerà più bella e vivibile»
Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Al via le iniziative di microprestito per le imprese. Emiliano: «Le regione riparte se si muovono le attività economiche»
Saldi estivi, in Puglia si inizia dal 1 agosto Saldi estivi, in Puglia si inizia dal 1 agosto La decisione di posticipare è stata presa dalla giunta dopo le misure stabilite dalla conferenza Stato-Regioni
Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, 20mila moduli registrati. Boom di accessi dalla Lombardia Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, 20mila moduli registrati. Boom di accessi dalla Lombardia Quasi 750 le persone che sono sbarcate dall'estero nella nostra regione. Previsto un "esodo" per il weekend. Fascia d'età maggioritaria fra 30 e 50 anni
Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Uno dei contagi accertati oggi e due morti sono in provincia di Bari. I guariti sono 3.022
In Puglia il mare più bello d'Italia, il Sistema prevenzione ambiente premia la nostra regione In Puglia il mare più bello d'Italia, il Sistema prevenzione ambiente premia la nostra regione Il Tacco dello stivale arriva a pari merito con la Sardegna per la qualità delle coste balneabili. Emiliano: «I turisti vengano qui per l'estate»
Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Superano quota 80mila gli accessi registrati da questa mattina sulla piattaforma online. Emiliano: «Senso di responsabilità fa la differenza»
Problemi con il modulo di autosegnalazione per chi arriva in Puglia, è polemica politica Problemi con il modulo di autosegnalazione per chi arriva in Puglia, è polemica politica Le criticità sono state risolte nel corso della mattinata, ma Movimento 5 stelle e Fratelli d'Italia attaccano Emiliano
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.