Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Scuola, la Uil Puglia tuona: «Pronti ricorsi per docenti non ammessi in ruolo dopo concorso»

Nel mirino del sindacato il vincolo quinquennale sul sostegno che blocca le assunzioni relative al posto comune

Docenti che hanno vinto il concorso per l'immissione in ruolo comune nelle scuole della Puglia, ma bloccati dall'ufficio scolastico regionale perché vincolati dal periodo di insegnamento di sostengo, di durata quinquennale. Questo l'oggetto delle rivendicazioni sindacali mossi da Uil scuola Puglia, che in una nota tuona e promette battaglie legali: «Nonostante la richiesta della UIL Scuola e delle altre organizzazioni sindacali, l'USR Puglia non si sposta di una virgola. Secondo la UIL Scuola vanno riviste le posizioni di quei docenti che, avendo partecipato formalmente e superato un regolare concorso, ora si ritrovano a essere "prigionieri" di un vincolo inesistente di cinque anni sul sostegno».

Gianni Verga, segretario generale Uil scuola Puglia, prosegue: «La norma citata, che l'amministrazione sta mal interpretando (punto A 12 dell'allegato A delle Istruzioni Operative), si riferisce soltanto alla mobilità professionale. È ora che il MIUR intervenga per far prevalere l'interpretazione corretta della norma e l'uniformità di comportamento tra i territori regionali. Le nostre sedi territoriali, conclude Verga, sono pronte ad attivare i ricorsi per quei docenti cui è stato negato il diritto di essere immessi in ruolo su posto comune dopo aver vinto un regolare concorso».
  • Scuola
  • uil
Altri contenuti a tema
Duca d'Aosta a Bari, da domani bambini di nuovo a scuola Duca d'Aosta a Bari, da domani bambini di nuovo a scuola Due sopralluoghi tenutisi oggi hanno permesso di dare l'autorizzazione alla riapertura del plesso a Palese
Alla Duca d'Aosta di Palese ancora niente lezioni Alla Duca d'Aosta di Palese ancora niente lezioni L'edificio è chiiso dal 7 febbraio per ristrutturazione e non si sa quando riaprirà
Scioperano gli addetti delle pulizie nelle scuole a Bari, probabili disagi Scioperano gli addetti delle pulizie nelle scuole a Bari, probabili disagi Domani sit-in di protesta davanti alla sedi dei Provveditorati agli studi
Lavori urgenti ai solai, la Duca D'Aosta chiude per una settimana Lavori urgenti ai solai, la Duca D'Aosta chiude per una settimana Stop a tutte le attività del plesso fino a domenica 16 compresa, la decisione comunicata oggi alle famiglie con una nota
Scuola, in Puglia i ragazzi scelgono il liceo, ma manca il tempo pieno Scuola, in Puglia i ragazzi scelgono il liceo, ma manca il tempo pieno Gianni Verga (Uil): «Nella nostra regione richiesto solo dal 21,1% degli studenti, mentre in Lazio, Liguria, Toscana e Piemonte si supera il 60%»
Maturità 2020, annunciate le materie della seconda prova Maturità 2020, annunciate le materie della seconda prova Greco e Latino per il Classico, Sistemi e reti e Informatica al Tecnico
Bari, carote scadute ai bambini con "Frutta e Verdura nelle scuole" Bari, carote scadute ai bambini con "Frutta e Verdura nelle scuole" Succede all'Istituto Comprensivo Persone-Levi al quartiere Libertà
I lavoratori di Arif annunciano lo sciopero, la protesta il 31 gennaio a Bari I lavoratori di Arif annunciano lo sciopero, la protesta il 31 gennaio a Bari Sit-in davanti alla sede della presidenza regionale. Sul tavolo la stabilizzazione del personale a tempo determinato
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.