scuola post covid
scuola post covid
Scuola e Lavoro

Scuola in Puglia, Emiliano proroga l'ordinanza al 16 in attesa del Dpcm

Incontro questa mattina con sindacati e USR, dal 18 gennaio la decisione sulla riapertura o meno legata all'area di rischio in cui sarà la regione

Si è tenuto questa mattina l'incontro in videoconferenza tra il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, gli assessori Sebastiano Leo, Pier Luigi Lopalco e Anita Maurodinoia, Anna Cammalleri direttore dell'USR e i sindacati sul tema "scuola" e prossime misure per il contrasto all'epidemia Covid19.

Il presidente Emiliano ha prorogato sino a sabato 16 gennaio l'ordinanza attualmente in vigore, nelle more dell'imminente emanazione del nuovo DPCM e della correlata collocazione della Regione Puglia in una delle aree di rischio.

L'Amministrazione regionale si riserva di assumere ogni eventuale ulteriore decisione, a partire dal prossimo 18 gennaio, sulla base delle previsioni del nuovo DPCM, dei rapporti informativi e del rapporto di monitoraggio dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 nel territorio pugliese alla data del 16 gennaio 2021, nonché sulla base delle risultanze dell'istruttoria in corso da parte del competente Dipartimento della Salute.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
«Basta con la didattica a scelta», i presidi in Puglia scontenti dell'ultima ordinanza «Basta con la didattica a scelta», i presidi in Puglia scontenti dell'ultima ordinanza ANP parla non solo difficoltà di gestione della DDI, ma di impossibilità di organizzazione a causa della brevità della durata delle disposizioni
Puglia, Emiliano ribadisce la sua posizione: «Scuola luogo non sicuro» Puglia, Emiliano ribadisce la sua posizione: «Scuola luogo non sicuro» Durante la presentazione dell'ospedale Covid in Fiera del Levante, il presidente ha chiarito il perché della sua ordinanza
Puglia, scuola elementare e media in presenza, chi vuole può scegliere la DDI Puglia, scuola elementare e media in presenza, chi vuole può scegliere la DDI Il presidente Emiliano ha firmato l'ordinanza in mattinata, ecco il testo completo
Scuola in Puglia, DDI al 100% per le superiori Scuola in Puglia, DDI al 100% per le superiori Resta la scelta tra presenza e didattica a distanza per la primaria e la secondaria di primo grado
Pericolo per l'incolumità degli alunni, chiude la scuola elementare a Bitritto (Bari) Pericolo per l'incolumità degli alunni, chiude la scuola elementare a Bitritto (Bari) Al momento sospese tutte le attività didattiche e amministrative fino al 31 gennaio e contestuale attivazione della DaD
Bari, la chiusura della scuola ha bloccato i contagi in classe Bari, la chiusura della scuola ha bloccato i contagi in classe È quanto emerge dalla analisi dei grafici realizzati dai tracciatori dell’Eic, Epidemic intelligence Center, centrale operativa della sorveglianza sanitaria del Dipartimento di prevenzione della ASL
Regione Puglia, la richiesta delle scuole: «Basta scelta ai genitori» Regione Puglia, la richiesta delle scuole: «Basta scelta ai genitori» Il presidente Emiliano e l'assessore Lopalco sarebbero orientati verso una ordinanza che faccia andare in presenza solo infanzia e primo anno della primaria
Bitritto (Bari), docente positivo 7 classi "obbligate" alla DDI Bitritto (Bari), docente positivo 7 classi "obbligate" alla DDI Si tratta della scuola secondaria di primo grado dell'istituto comprensivo Rita Levi Montalcini
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.