Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

San Pasquale, sorpreso a cedere dosi di marijuana. Arrestato

Nella sua abitazione di Japigia il pusher aveva altre sostanze stupefacenti e oltre 7mila euro in contanti

Scoperto a cedere droga, nei guai finisce uno spacciatore. Nei giorni scorsi i finanzieri del gruppo Pronto impiego di Bari hanno tratto in arresto un cittadino barese. In particolare, nel corso di una operazione di polizia che ha interessato il quartiere San Pasquale di Bari, le Fiamme gialle hanno proceduto al controllo di un soggetto che pochi istanti prima era stato notato mentre cedeva dosi di sostanza stupefacente a un consumatore.

I "Baschi Verdi" hanno quindi ritenuto controllato sia il soggetto cedente che il presunto acquirente, oltre che l'autovettura a bordo della quale si trovava il primo. L'acquirente spontaneamente ha consegnato un piccolo involucro contenente una dose di marijuana e ha confermato di averla appena acquistata proprio dalla persona notata dai militari mentre era intenta alla cessione.

I finanzieri, pertanto, hanno proceduto alla perquisizione nei confronti dell'autovettura e dell'abitazione del pusher, sita a Bari nel quartiere Japigia. Qui hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente circa mezzo chilo di hashish, 50 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, altrettanti coltelli intrisi di sostanza stupefacente, un telefono cellulare con sim, appunti manoscritti presumibilmente riconducibili all'attività di spaccio e denaro contante per un totale di 7.130 euro.

Il responsabile, un pregiudicato barese, è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione della Autorità Giudiziaria mentre per l'acquirente è scattata la segnalazione alla locale Autorità Prefettizia.
  • Guardia di Finanza
  • Droga
Altri contenuti a tema
Capitolo, scoperto con la droga in macchina. Fermato 32enne di Bari Capitolo, scoperto con la droga in macchina. Fermato 32enne di Bari L'uomo, pregiudicato, alla vista della Polizia ha provato a scappare. Nel suo appartamento coltivava marijuana
Continuava a spacciare ai domiciliari. Nei guai una 50enne a Turi Continuava a spacciare ai domiciliari. Nei guai una 50enne a Turi La donna è stata sorpresa dai carabinieri insospettiti dall'andirivieni continuo da casa sua
Libertà, nascondeva le sigarette di contrabbando nel biliardino. Denunciato Libertà, nascondeva le sigarette di contrabbando nel biliardino. Denunciato I finanzieri hanno sequestrato oltre 10 chilogrammi di tabacchi lavorati d'importazione illegale
Retata sul molo San Nicola, sequestrato pesce mal conservato. Multe per 33mila euro Retata sul molo San Nicola, sequestrato pesce mal conservato. Multe per 33mila euro Operazione coordinata dalla Questura contro la vendita di prodotti ittici non tracciabili. Decaro: «Condizioni igieniche non si barattano»
Sannicandro di Bari, rubavano corrente elettrica per coltivare marjuana Sannicandro di Bari, rubavano corrente elettrica per coltivare marjuana I due, marito e moglie, sono stati arrestati. Trovata in casa una vera e propria serra
Controlli anti contraffazione nelle province Bari e Bat, sequestrati 10mila articolo Controlli anti contraffazione nelle province Bari e Bat, sequestrati 10mila articolo Sono otto i soggetti denunciati dalla Guardia di finanza, nove le sanzioni amministrative elevate
Putignano, vendeva illegalmente gasolio. Denunciato titolare di un'autorimessa Putignano, vendeva illegalmente gasolio. Denunciato titolare di un'autorimessa In corso gli accertamenti dei finanzieri per quantificare le accise evase dal carburante di contrabbando
Educatrici sottopagate, arrestato gestore di asili nelle province di Bari e Brindisi Educatrici sottopagate, arrestato gestore di asili nelle province di Bari e Brindisi L'uomo corrispondeva alle lavoratrici cifre inferiori del 40 percento rispetto al contratto. Sue le due strutture sequestrate a Valenzano nel 2018
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.