Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

San Pasquale, sorpreso a cedere dosi di marijuana. Arrestato

Nella sua abitazione di Japigia il pusher aveva altre sostanze stupefacenti e oltre 7mila euro in contanti

Scoperto a cedere droga, nei guai finisce uno spacciatore. Nei giorni scorsi i finanzieri del gruppo Pronto impiego di Bari hanno tratto in arresto un cittadino barese. In particolare, nel corso di una operazione di polizia che ha interessato il quartiere San Pasquale di Bari, le Fiamme gialle hanno proceduto al controllo di un soggetto che pochi istanti prima era stato notato mentre cedeva dosi di sostanza stupefacente a un consumatore.

I "Baschi Verdi" hanno quindi ritenuto controllato sia il soggetto cedente che il presunto acquirente, oltre che l'autovettura a bordo della quale si trovava il primo. L'acquirente spontaneamente ha consegnato un piccolo involucro contenente una dose di marijuana e ha confermato di averla appena acquistata proprio dalla persona notata dai militari mentre era intenta alla cessione.

I finanzieri, pertanto, hanno proceduto alla perquisizione nei confronti dell'autovettura e dell'abitazione del pusher, sita a Bari nel quartiere Japigia. Qui hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente circa mezzo chilo di hashish, 50 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, altrettanti coltelli intrisi di sostanza stupefacente, un telefono cellulare con sim, appunti manoscritti presumibilmente riconducibili all'attività di spaccio e denaro contante per un totale di 7.130 euro.

Il responsabile, un pregiudicato barese, è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione della Autorità Giudiziaria mentre per l'acquirente è scattata la segnalazione alla locale Autorità Prefettizia.
  • Guardia di Finanza
  • Droga
Altri contenuti a tema
Sorpresi con la droga nel centro di Bari, arrestati due pusher 20enni Sorpresi con la droga nel centro di Bari, arrestati due pusher 20enni Sono stati trovati in possesso di marijuana, denaro contante e munizioni. Ora sono ai domiciliari
Contrabbando di sigarette, al Libertà di Bari un'auto diventa "negozio" ambulante Contrabbando di sigarette, al Libertà di Bari un'auto diventa "negozio" ambulante Sequestrati in totale 14 kg di tabacchi, al San Paolo le "bionde" occultate nei bustoni della spazzatura
Spaccio di droga nel centro storico di Putignano, due arresti Spaccio di droga nel centro storico di Putignano, due arresti Nei guai un 21enne e un 22enne del luogo, sequestrati diversi tipi di sostante stupefacenti
Rutigliano, fideiussioni fittizie per un giro da 15 milioni: oltre 50 denunce Rutigliano, fideiussioni fittizie per un giro da 15 milioni: oltre 50 denunce Sotto la lente d'ingrandimento della guardia di finanza finisce un'azienda attiva nella mediazione creditizia
Grumo, viaggiavano con la cocaina in auto. Arrestata coppia di pregiudicati Grumo, viaggiavano con la cocaina in auto. Arrestata coppia di pregiudicati In manette finiscono un 35enne e una 30enne, scoperti dai carabinieri lungo la statale 96 con 250 grammi di stupefacente
Controlli antidroga dei carabinieri, arrestati tre pusher fra San Giorgio e Madonnella Controlli antidroga dei carabinieri, arrestati tre pusher fra San Giorgio e Madonnella I militari hanno scoperto e sequestrato marijuana e cocaina
Bari, vendeva cosmetici contraffatti potenzialmente pericolosi, denunciato Bari, vendeva cosmetici contraffatti potenzialmente pericolosi, denunciato Sequestrate oltre 8 mila confezioni per un valore di 250 mila euro ad un imprenditore cinese della zona industriale
Spacciava ai ragazzi nel parco pubblico del San Paolo di Bari, arrestato Spacciava ai ragazzi nel parco pubblico del San Paolo di Bari, arrestato L'uomo, un giovane pregiudicato, è stato trovato in possesso di diverse tipologie di sostanze stupefacenti
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.