I controlli della polizia
I controlli della polizia
Cronaca

Ricettazione e riciclaggio di auto, arresti a Bari, Taranto, Lecce e Napoli

L'organizzazione per delinquere immatricolava le vetture con documenti esteri contraffatti

Elezioni Regionali 2020
La Polizia stradale di Taranto ha eseguito otto misure cautelari nei confronti di altrettante persone residenti nelle province di Taranto, Lecce, Bari e Napoli, accusate di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio e alla ricettazione di numerose auto di alta gamma commerciale attraverso il metodo fraudolento della "falsa nazionalizzazione".

Secondo le indagini della polizia del capoluogo jonico, sarebbero stati utilizzati dati apparentemente veritieri di vetture circolanti in altri Paesi comunitari per procedere alle nuove immatricolazioni in Italia con l'utilizzo di documenti di circolazione estera contraffatti.

Sono in corso anche i sequestri, nelle sedi delle motorizzazioni civili di Napoli, Palermo e Lecce, di fascicoli di nazionalizzazione delle auto. Gli indagati, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, riuscivano a far ottenere, in tempi rapidi, immatricolazioni e nazionalizzazioni corredati di documentazione falsa o inesatta.

I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti da personale della squadra di polizia giudiziaria della sezione polizia stradale di Taranto, in collaborazione con la squadra di polizia giudiziaria del compartimento polizia stradale per la Puglia, per la Campania e la sezione polstrada di Lecce.
  • Polizia di Stato
  • Polizia Stradale
Altri contenuti a tema
Policlinico di Bari, tenta di rubare la pistola ai poliziotti e li aggredisce. Arrestato 49enne Policlinico di Bari, tenta di rubare la pistola ai poliziotti e li aggredisce. Arrestato 49enne La presenza dell'uomo era stata segnalata all'interno del padiglione ospedaliero di Ortopedia
Picchia la moglie davanti ai due figli, arrestato 20enne al Libertà Picchia la moglie davanti ai due figli, arrestato 20enne al Libertà L'uomo è stati rintracciato dalla polizia in via Dante. Per la donna frattura del setto nasale
Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori Vigili del fuoco e polizia in soccorso delle persone intrappolate nei veicoli
Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani I malviventi sono stati seguiti da un amico della vittima, che ha allertato gli agenti
Controlli sulle norme anti-Covid della polizia, scattano le multe a Bari Controlli sulle norme anti-Covid della polizia, scattano le multe a Bari Agenti impegnati nel verificare il rispetto del distanziamento sociale e l'utilizzo delle mascherine
Monopoli, guida in stato di ebrezza o senza assicurazione: 3 patenti ritirate e 16 multe Monopoli, guida in stato di ebrezza o senza assicurazione: 3 patenti ritirate e 16 multe Serata di controlli per il locale commissariato di polizia di Stato, in collaborazione con la stradale di Bari
Bari, tentano furto all'interno di un'auto. Arrestati due pregiudicati Bari, tentano furto all'interno di un'auto. Arrestati due pregiudicati I malviventi sono stati intercettati dalla polizia all'altezza di Torre a Mare. Denunciato 41enne per inosservanza del Daspo urbano
Cara Bari-Palese, tre persone fermate per tentativo di fuga Cara Bari-Palese, tre persone fermate per tentativo di fuga Denunciato anche un 38enne che aveva provato a entrare nel centro senza averne titolo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.