Crippa Emiliano
Crippa Emiliano
Politica

Regionali 2020, la Lega chiede un suo candidato. Emiliano: «Sì alle primarie»

Andrea Crippa, numero due di Salvini, ieri a Bari: «Abbiamo personalità di spessore». Il governatore: «Pronti a proseguire il governo positivo della Puglia»

Entra già nel vivo la competizione elettorale in vista delle regionali della primavera 2020 in Puglia. Ieri a Bari l'assemblea provinciale della Lega, alla presenza di Andrea Crippa, numero due di Matteo Salvini. Il vice-segretario del Carroccio dal palco del cinema Showville lancia la sfida e torna a ribadire la richiesta dei leghisti di esprimere il candidato presidente a nome della coalizione di centrodestra.

«La Puglia in primavera sarà liberata da una sinistra dannosa ed incapace di ascoltare il popolo, grazie anche e soprattutto all'amore ed all'orgoglio dei militanti pugliesi e di una classe dirigente della Lega preparata e pronta a vincere la sfida delle regionali del 2020 - dice Crippa. Con l'affetto e la passione di questa giornata sono certo che dalla Puglia non partirà solo il riscatto di una intera regione ma di tutto il sud dopo decenni di malapolitica. Il tavolo nazionale dei leader della coalizione deciderà il candidato presidente ma è evidente che la Lega Puglia ha personalità di spessore in grado di avere tale ruolo per il centro-destra che correrà unito e per vincere».

Scalda i motori anche il governatore uscente Michele Emiliano, che dal tavolo del centrosinistra ribadisce la sua volontà di partecipare alle primarie per la scelta del candidato della coalizione. «Mi auguro che le primarie ci siano - dichiara Emiliano. Lo dico chiaramente, perché in questo momento è giusto che i pugliesi agiscano sulla strutturazione della candidatura, sulla strutturazione della coalizione e, lo dico senza togliere valore agli altri, sono particolarmente contento della presenza di Sinistra italiana che ricongiunge una storia che Sinistra Italiana ha contribuito a scrivere in modo determinante. Senza quella storia io non sarei qui: questo l'ho detto più volte e quindi non posso che essere molto felice e anche commosso di questo ricongiungimento».

Il presidente uscente della Regione Puglia è convinto che la coalizione pugliese di centrosinistra sia «Unita, da Sinistra Italiana sino ai centristi. Noi siamo pronti a fare tutto il possibile per proseguire il governo positivo della Puglia, che in questi 15 anni è radicalmente cambiata, ha dato di sé stessa un'immagine completamente diversa, ha lottato contro il crimine organizzato, ha lottato contro il sottosviluppo, ha saputo utilizzare fondi europei, aiuti alle aziende, è diventata attrattiva, ha un successo turistico senza precedenti e soprattutto in una regione giusta dove chi è forte e chi ha bisogno del sostegno dello stato di diritto, dello Stato, riesce a vivere in modo equilibrato. La Puglia è una regione aperta al futuro, come dimostra il successo internazionale di tutte le nostre iniziative. L'Unione Europea ci considera la regione più green d'Italia e ci ha incaricato di redigere il parere sul clima". lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano oggi al termine del tavolo politico del centro sinistra».
  • Michele Emiliano
  • Lega
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

286 contenuti
Altri contenuti a tema
La Puglia si candida a regione europea dello Sport La Puglia si candida a regione europea dello Sport Emiliano e Piemontese premiano le eccellenze della nostra terra
Emiliano si salva. Mozione di sfiducia responta Emiliano si salva. Mozione di sfiducia responta Era stata presentata dal centrodestra
Riunione maggioranza su sanità, le dichiarazioni di Emiliano Riunione maggioranza su sanità, le dichiarazioni di Emiliano «Non c’è bisogno di un nuovo assessore, abbiamo deciso di gestire la delega alla sanità con tutto il Consiglio regionale»
Emiliano convocato dall'Antimafia il prossimo 2 maggio Emiliano convocato dall'Antimafia il prossimo 2 maggio Ma il Governatore teme strumentalizzazioni per il voto di fiducia in Regione
Infiltrazioni in Puglia e a Bari: l'antimafia ascolterà Emiliano e  Rossi Infiltrazioni in Puglia e a Bari: l'antimafia ascolterà Emiliano e Rossi Non sono ancora state fissate le date
Regione, frenata sul rimpasto di giunta: Emiliano pronto alle consultazioni Regione, frenata sul rimpasto di giunta: Emiliano pronto alle consultazioni Sfumato l’azzeramento dell’esecutivo, si fa strada l’ipotesi della sostituzione dei due assessori dimissionari
Riunione di maggioranza, «proseguire il dialogo tra Pd e M5S». La nota di Emiliano Riunione di maggioranza, «proseguire il dialogo tra Pd e M5S». La nota di Emiliano «Ribadito che la giunta non è mai stata coinvolta nelle ultime vicende giudiziarie
Caos Arti, fuori Pisicchio. Emiliano chiarisce: «Era un incarico di natura temporanea» Caos Arti, fuori Pisicchio. Emiliano chiarisce: «Era un incarico di natura temporanea» Il presidente: «La nomina è stata effettuata perché aveva dato assicurazioni che le indagini a suo carico erano state chiuse con archiviazione»
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.