FOTO RAPINA
FOTO RAPINA
Cronaca

Rapina aggravata e porto abusivo di armi, in manette un 33enne

L'uomo è accusato di quattro episodi avvenuti a Triggiano tra dicembre 2021 e gennaio 2022

I carabinieri del comando compagnia di Triggiano hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Procura della Repubblica del luogo, nella quale vengono riconosciuti gravi indizi di colpevolezza nel procedimento a carico di un 33enne, di Triggiano, indagato per "rapina aggravata e porto abusivo di arma".
Secondo l'impostazione accusatoria accolta dal Gip (fatta salva la valutazione nella fasi successive con il contributo della difesa), l'indagato avrebbe compiuto 4 rapine a mano armata a Triggiano, tra il dicembre 2021 e il gennaio 2022, in danno di una parafarmacia, di un caseificio e, per ben 2 volte, dello stesso supermercato. L'ammontare complessivo della refurtiva è di circa 800 euro.
Il provvedimento scaturisce dall'indagine condotta dalla sezione operativa dei carabinieri di Triggiano, tramite l'acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nel supermercato e nella parafarmacia, ma soprattutto grazie alla pianificazione di mirati servizi di controllo del territorio specie nelle ore serali. Infatti, proprio lo scorso 20 gennaio 2022, a seguito di una telefonata al 112, da parte di solerti cittadini che, insospettiti dai movimenti che l'odierno indagato stava tenendo nei pressi di alcuni esercizi commerciali, ha permesso di allertare una delle pattuglie della compagnia di Triggiano impegnata in servizio antirapina, che, giunta in via Virgilio ha prontamente bloccato l'uomo, trovandolo in possesso di una pistola giocattolo, sprovvista del tappo rosso. La successiva perquisizione presso l'abitazione del 33enne, ha consentito ai militari altresì di rinvenire gli stessi abiti indossati dall'autore nel corso delle quattro menzionate rapine.
Il 33enne, una volta terminate le incombenze di rito, è stato tradotto presso il carcere di Trani.
  • Rapina
Altri contenuti a tema
Doppia rapina ieri sera a Bari, colpo al centro commerciale e a Carbonara Doppia rapina ieri sera a Bari, colpo al centro commerciale e a Carbonara Su entrambe indaga la polizia, non è certo quanto sia stato portato via
Rapina in una lavanderia a Poggiofranco, ladro in fuga col bottino Rapina in una lavanderia a Poggiofranco, ladro in fuga col bottino Un uomo con il volto coperto ha fatto irruzione nell'attività, sul posto è intervenuta la polizia
Rapina al Libertà, ladri scappano con soldi, gratta e vinci e tabacchi Rapina al Libertà, ladri scappano con soldi, gratta e vinci e tabacchi Colpito il bar Micunco in via Brigata Bari, il fatto intorno alle 4 all'apertura del locale
Finge di voler comprare un Rolex e spara, arrestato 21enne Finge di voler comprare un Rolex e spara, arrestato 21enne Vittima il cugino del venditore, ferito ad una gamba e rapinato di una collana
Tentato assalto ad un portavalori a Bari, due arresti Tentato assalto ad un portavalori a Bari, due arresti Un cinquantaduenne e un quarantaduenne sono stati colti in flagrante ieri mattina
Rapina ai danni di un disabile in piazza Moro a Bari, fermato un uomo Rapina ai danni di un disabile in piazza Moro a Bari, fermato un uomo I fatto venerdì scorso, rubato il portafogli facendo cadere a terra la vittima
Ruba a un giovane il portafoglio con botte e minacce, denunciato Ruba a un giovane il portafoglio con botte e minacce, denunciato L'accaduto lo scorso 23 marzo denunciato solo il 7 giugno
Tentano di rapinare due 20enni in via Sparano minacciandoli con una bottiglia, arrestati in quattro Tentano di rapinare due 20enni in via Sparano minacciandoli con una bottiglia, arrestati in quattro Uno dei presunti responsabili avrebbe avvicinato le vittime chiedendogli di consegnare denaro e cellulare
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.