Il nuovo Lidl
Il nuovo Lidl
Attualità

Quasi pronto il Lidl a Bari, tra speranze e paure

Il colosso del food sbarca nella nostra città, non tutti però ne sono felici

Manca poco ormai e anche Bari avrà un punto vendita della Lidl, colosso del food presente in Italia dal 1992 con all'attivo 600 punti vendita e circa 14 mila dipendenti. Il cantiere è quasi finito, da alcuni giorni sono state scoperte le insegne. Gli operai stanno terminando i lavori del parcheggio destinato alla clientela. La zona in cui sorgerà, a ridosso della rotatoria del Ponte Adriatico, andrà ad "arricchirsi" di un nuovo ipermercato, a due passi dall'Ipercoop di viale Pasteur e non molto distante dalla zona commerciale di Santa Caterina.

Ma ad ogni nuova apertura si sommano le speranze di chi, in cerca di lavoro, vede questi centri come un'opportunità, alle paure di coloro che invece li considerano la morte del commercio di prossimità e della città, considerati anche gli orari e i servizi che offrono. Già da ora, infatti, è possibile notare che tra gli orari di apertura è segnalata la domenica dalle 9 alle 21, in barba alle diverse manifestazioni sull'argomento e le polemiche che hanno caratterizzato il settore nell'ultimo periodo.

Nonostante le proteste, anche di diverse associazioni che avevano fin da subito comunicato la loro contrarietà, tra poco il punto vendita aprirà i battenti. Non c'è ancora una data di inaugurazione, tra chi parla di fine febbraio e chi la sposta fino ad aprile. Stamattina intanto è comparsa sulla rotatoria la scritta: Benvenuti.
  • centro commerciale
Altri contenuti a tema
No alla aperture festive e a nuovi centri commerciali, sit-in a Santa Caterina No alla aperture festive e a nuovi centri commerciali, sit-in a Santa Caterina Manifestazione anche in altre città italiane contro lo sfruttamento dei dipendenti, la precarietà e la mancata concorrenza
Niente saldi al Parco Commerciale Casamassima, chiuso per neve Niente saldi al Parco Commerciale Casamassima, chiuso per neve L'ordinanza del sindaco Giuseppe Nitti per tutelare dipendenti e visitatori
Centri commerciali chiusi il giorno di Santo Stefano. Aperti solo Ikea Bari e Puglia Outlet Village Centri commerciali chiusi il giorno di Santo Stefano. Aperti solo Ikea Bari e Puglia Outlet Village Mongolfiera, BariMax, BariBlu e Auchan: saracinesche abbassate il 26 dicembre. Protestano i sindacati contro chi non onora la festività
Rapina all'Auchan di Casamassima, due arresti Rapina all'Auchan di Casamassima, due arresti I malviventi ruppero le vetrine di una gioielleria della galleria asportando preziosi per 37 mila euro
Sciopero dei lavoratori contro i negozi aperti il primo novembre Sciopero dei lavoratori contro i negozi aperti il primo novembre Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltucs UIL PUGLIA continuano la loro lotta contro le aperture festive
Negozi aperti a Ferragosto? No grazie. Sciopero dei lavoratori Negozi aperti a Ferragosto? No grazie. Sciopero dei lavoratori L'astensione dal lavoro è prevista per l'intero turno, a proclamarla Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil
Sciopero nella grande distribuzione, No al lavoro a Pasqua Sciopero nella grande distribuzione, No al lavoro a Pasqua Indetta una mobilitazione regionale contro le aperture dei centri commerciali previste per 1 e 2 Aprile
Rubano metalli nell'ex centro commerciale di via Milella, arrestati due rumeni Rubano metalli nell'ex centro commerciale di via Milella, arrestati due rumeni Si tratta di un 36enne e un 37enne entrambi pregiudicati. Sul furgone anche tubi zincati
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.