centro save the children san paolo
centro save the children san paolo
Servizi sociali

Quartiere San Paolo, inaugurato lo spazio per l'infanzia di Save the children

Decaro: «Un centro per i più piccoli e le famiglie che qui potranno trovare un punto di ascolto»

«Nel quartiere San Paolo insieme a Save the Children e ad altre associazioni cittadine abbiamo inaugurato oggi un nuovo spazio per l'infanzia che accoglierà bambini fino a sei anni». Lo scrive sui social Antonio Decaro, sindaco di Bari.

Il primo cittadino spiega: «Un centro per i più piccoli ma anche per le famiglie che qui potranno trovare un punto di ascolto e di sostegno per tante necessità».



Decaro conclude: «Al San Paolo nei prossimi anni nasceranno due nuovi asili nido grazie ai fondi Pnrr, uno in via Lanave e l'altro in via Cacudi. In un quartiere dove proprio i servizi per l'infanzia sono carenti e spesso le famiglie fanno fatica a trovare spazi di cura per i propri figli».

Paola Romano, assessore alle Politiche educative, chiarisce: «Oggi abbiamo inaugurato il primo Polo 0-6 del quartiere San Paolo, un progetto che ha ottenuto il primo posto nell'apposito bando dell'Agenzia della Coesione e che è stato realizzato insieme a Save the Children Italia, I.C. Don Milani, Mama Happy - Centro Servizi Famiglie Accoglienti, Occupazione e Solidarietà Scs e altri partner. In questo spazio, sia di mattino sia al pomeriggio, i bambini dai 3 mesi ai 6 anni di età potranno svolgere attività educative gratuite. Al tempo stesso offriremo servizi alle loro famiglie, dall'assistenza psicologica a quella sanitaria».

Romano commenta: «Siamo convinti che questi servizi siano necessari per combattere la povertà educativa e aiutare le mamme e i papà nel loro bellissimo ruolo di genitori. Per questo abbiamo in programma la realizzazione di 11 nuovi asili nido, due dei quali proprio qui al quartiere San Paolo, dove sinora non c'era mai stato un asilo pubblico».
  • Quartiere San Paolo
  • Antonio Decaro
  • Paola Romano
Altri contenuti a tema
Primo giorno al Parlamento europeo e Decaro è già scrutatore per la nuova presidenza Primo giorno al Parlamento europeo e Decaro è già scrutatore per la nuova presidenza L'emozione dell'ex primo cittadino barese trapela sui social con un post che oscilla tra sorpresa e gratitudine
Waterfront Santo Spirito, Decaro annuncia la fine del secondo step dei lavori - VIDEO Waterfront Santo Spirito, Decaro annuncia la fine del secondo step dei lavori - VIDEO Viabilità ancora difficile sul lungomare Cristoforo Colombo ma il primo cittadino uscente spiega
Gioia per Decaro all'Europarlamento: «Vi porterò con me» Gioia per Decaro all'Europarlamento: «Vi porterò con me» Le dichiarazioni dopo i risultati del voto. «Continuerò ad essere “il sindaco” che avete conosciuto e che avete scelto, solo di una comunità più allargata»
Decaro: è boom di preferenze a Bari. Il PD guida in vetta i risultati delle europee Decaro: è boom di preferenze a Bari. Il PD guida in vetta i risultati delle europee L'ex sindaco supera la premier Meloni come candidato più suffragato in Puglia
SSC Bari, Aurelio De Laurentiis: «Prima del 2028 non cedo». Decaro: «Subito passaggio di proprietà» SSC Bari, Aurelio De Laurentiis: «Prima del 2028 non cedo». Decaro: «Subito passaggio di proprietà» Il patron: «Senza di noi la società fallirà». Il sindaco: «Sembra l’imitazione di se stesso. Basta umiliazioni»
Street art e rigenerazione urbana al San Paolo, Santa Rita ha il volto di una ragazza del quartiere Street art e rigenerazione urbana al San Paolo, Santa Rita ha il volto di una ragazza del quartiere Realizzata dall’artista spagnolo Slim Safont, l’opera si inserisce nel progetto SanPArt
Il sindaco Decaro incontra il Bari nel ritiro di Altamura Il sindaco Decaro incontra il Bari nel ritiro di Altamura Il primo cittadino lo aveva annunciato nelle giornata di ieri
L'arte urbana pronta a invadere il quartiere San Paolo L'arte urbana pronta a invadere il quartiere San Paolo Domani sarà presentato il progetto “SanPArt”
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.