la strage dei treni
la strage dei treni
Attualità

Puglia, 5 anni fa la strage sulla Andria-Corato

Si terrà oggi anche una udienza del processo, nell'incidente persero la vita 23 persone

Sono passati 5 anni dal 12 luglio 2016, quando alle 11.05 sulla tratta Andria-Corato in mezzo alla campagna due treni della Ferrotramviaria si scontrarono portando via con sé la vita di 23 persone.

E oggi come allora è importante mantenere viva la memoria, per fa sì che quanto accaduto non accada mai più. E proprio oggi, come uno scherzo del destino, si celebra una delle udienze del processo per la strage che ad oggi, a 5 anni di distanza, non ha ancora alcun colpevole, come sottolineano da Astip - associazione strage treni in Puglia: «A distanza di 5 anni dalla loro terribile morte la giustizia non ha ancora condannato nessuno. 23 morti ma zero colpevoli».

Questa mattina a Bari, all'orario dello scontro, il sindaco Antonio Decaro renderà omaggio alle vittime deponendo una corona di fiori sulla lapide che è stata installata in loro ricordo in piazza Moro e osserverà un minuto di silenzio.
  • Ferrotramviaria
  • treni
Altri contenuti a tema
Attività manutentiva, Ferrotramviaria sopprime treni da e per Bari il 17 e 18 luglio Attività manutentiva, Ferrotramviaria sopprime treni da e per Bari il 17 e 18 luglio Le informazioni per l'utenza
Ferrotramviaria, nella serata del 22 maggio soppressi treni da e per Bari Ferrotramviaria, nella serata del 22 maggio soppressi treni da e per Bari Ecco l'elenco dei convogli che saranno sostituiti con autobus
Cadavere sui binari ad Acquaviva, sul posto la Polfer Cadavere sui binari ad Acquaviva, sul posto la Polfer Ritardi e disagi per i treni della tratta in questione questa mattina
Ancora auto bloccate nei passaggi a livello. «Valuteremo di denunciare gli automobilisti» Ancora auto bloccate nei passaggi a livello. «Valuteremo di denunciare gli automobilisti» Dura nota di Ferrotramviaria dopo gli ultimi episodi di oggi a Corato e Fesca San Girolamo
Manutenzione materiale rotabile, Ferrotramviaria sopprime treni da e per il San Paolo Manutenzione materiale rotabile, Ferrotramviaria sopprime treni da e per il San Paolo Attività straordinaria da parte della società di trasporti
Ferrotramviaria, problemi sulla tratta Bari-Fesca: circolazione interrotta da Bari a Bitonto Ferrotramviaria, problemi sulla tratta Bari-Fesca: circolazione interrotta da Bari a Bitonto Servizio di bus sostitutivo per i viaggiatori
Ferrotramviaria, il 15 e 16 marzo soppressi treni da Bari Centrale al San Paolo Ferrotramviaria, il 15 e 16 marzo soppressi treni da Bari Centrale al San Paolo La nota della società di trasporti
Il collegamento Ferrotramviaria con l'aeroporto è un successo, nel 2023 oltre 685.000 viaggiatori Il collegamento Ferrotramviaria con l'aeroporto è un successo, nel 2023 oltre 685.000 viaggiatori Numeri in aumento nell'ultimo triennio, si è superato di oltre il 6% il record di 643.953 viaggiatori del 2022
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.