Cinema
Cinema
Bandi e concorsi

Pubblicato l’avviso per contributi a imprese e associazioni culturali per il 2023

Sarà possibile aderire entro il 4 dicembre

La ripartizione Culture rende noto che è in pubblicazione sul sito istituzionale del Comune, l'avviso per la concessione di contributi alle imprese e alle associazioni culturali per l'anno 2023.

"Due milioni di euro nel solo 2023 pongono la cultura al centro delle politiche dell'amministrazione - commenta l'assessora alle Culture Ines Pierucci -. Abbiamo dimostrato quanto il driver della cultura sia attrattivo per i cittadini e per i tanti turisti che trovano la nostra città sempre più interessante dal punto di vista dell'offerta culturale. La cultura è al centro delle politiche cittadine perché favorisce una trasformazione sociale attraverso una rivoluzione gentile, ascoltando il punto di vista della comunità. La pubblicazione dello storico bando dei contributi, che destina 400mila euro al sostegno delle attività svolte nel 2023 e che si aggiunge al milione e mezzo dell'investimento estivo, ne è la dimostrazione. Questo avviso riconosce il lavoro dei tanti operatori culturali iscritti all'Albo del Comune di Bari che, con la loro esperienza pluriennale, favoriscono festival ultra decennali e nuove occasioni di crescita per tutta la città da gennaio a dicembre".

L'importo complessivo disponibile è pari a € 400.000, da assegnare in base alla graduatoria che sarà predisposta a esito della procedura amministrativa, sulla scorta dei criteri contenuti nell'avviso e nel rispetto del regolamento comunale per l'erogazione dei contributi per attività culturali e di spettacolo (n. 92 del 2016).

All'avviso, che intende valorizzare il protagonismo degli operatori culturali impegnati nel settore delle arti, della cultura e dello spettacolo, possono partecipare i soggetti di cui all'articolo 6 del regolamento, purché iscritti all'Albo comunale degli operatori culturali e di spettacolo aggiornato al 2023.

Sono ammissibili a contributo le iniziative di spettacolo e le attività culturali svolte esclusivamente con la presenza del pubblico e dal vivo nel corso dell'anno 2023.

Sono esclusi dalla partecipazione all'avviso i soggetti beneficiari nel 2023 di altro contributo comunale concesso ai sensi del regolamento. Sono altresì esclusi dalla partecipazione i progetti le cui attività siano state svolte e/o previste, nel 2023, all'interno di contenitori culturali comunali di diretta gestione dell'amministrazione comunale. Inoltre, non potranno essere presentate richieste dallo stesso soggetto organizzatore di più progetti, sia in forma singola che in forma associata.

Alla scadenza dell'avviso, una commissione appositamente costituita valuterà i progetti presentati ammettendo a contributo solo quelli che abbiano superato i 60 punti complessivi (minimo 15 punti rispetto al livello di qualità delle attività culturali proposte e minimo 10 punti rispetto alla dimensione quantitativa). Sulla base della graduatoria predisposta dalla commissione, l'entità del contributo da assegnare verrà stabilita ai sensi dell'art. 8 del regolamento comunale ma in ogni caso non potrà essere superiore all'80% del disavanzo complessivo del progetto.

La domanda di partecipazione completa della documentazione richiesta dovrà pervenire entro le ore 12 del prossimo 4 dicembre esclusivamente a mezzo PEC avente ad oggetto "Domanda di assegnazione contributi per attività culturali e di spettacolo anno 2023" all'indirizzo cultura.comunebari@pec.rupar.puglia.it. Allo stesso indirizzo si potranno inviare richieste di chiarimento in merito al bando entro il terzo giorno antecedente il termine di scadenza.
  • Cultura
Altri contenuti a tema
“Il fascismo non è mai morto”: Canfora presenta il libro a Bari “Il fascismo non è mai morto”: Canfora presenta il libro a Bari L'evento si svolgerà domani allo Spazio Murat
Tappa a Bari per il tour di Ivana Ferriol "Una pioggia di stelle" Tappa a Bari per il tour di Ivana Ferriol "Una pioggia di stelle" Appuntamento oggi pomeriggio alle 18 alla Feltrinelli di via Melo
TEDxBari, sold out per l'appuntamento del 21 gennaio TEDxBari, sold out per l'appuntamento del 21 gennaio Un presentatore, undici ospiti annunciati, e qualche sorpresa sul palco del Teatro Piccinni
Vincenzo Schettini, il prof più famoso del web, alle Vecchie Segherie di Bisceglie Vincenzo Schettini, il prof più famoso del web, alle Vecchie Segherie di Bisceglie Appuntamento oggi alle 18.30 per la presentazione del libro 'Ci vuole un fisico bestiale'
“L’incendio”, la giornalista Cecilia Sala presenta il suo libro a Bisceglie “L’incendio”, la giornalista Cecilia Sala presenta il suo libro a Bisceglie Alle Vecchie Segherie domenica 17 alle 11.30 la presentazione dell’ultima pubblicazione
A Bisceglie Luca Sommi presenta “La Bellezza. Istruzioni per l’uso” A Bisceglie Luca Sommi presenta “La Bellezza. Istruzioni per l’uso” Il giornalista ospite alle Vecchie Segherie lunedì 27 novembre
Bari, a Palazzo di Città il Convegno nazionale ANPI Bari, a Palazzo di Città il Convegno nazionale ANPI Oggi e domani la conferenza nazionale sul tema “La resistenza degli internati militari italiani. Una storia di tutti”
Michela Marzano ospite alle "Vecchie Segherie" di Bisceglie Michela Marzano ospite alle "Vecchie Segherie" di Bisceglie La presentazione del libro "Sto ancora aspettando che qualcuno mi chieda scusa" si terrà domani alle 19
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.