ass Petruzzelli a Pane e Pomodoro per la distribuzione gratuita di posacenere promossa dalla societ che gestisce il servizio di salvamento
ass Petruzzelli a Pane e Pomodoro per la distribuzione gratuita di posacenere promossa dalla societ che gestisce il servizio di salvamento
Vita di città

Pane e Pomodoro a Bari, distribuiti 500 posacenere portatili ai bagnanti

L'iniziativa verrà replicata domani sul waterfront di San Girolamo, Petruzzelli: "Strumento con cui davvero si può contribuire a mantenere più pulito"

Un'iniziativa di sensibilizzazione sul rispetto dell'ambiente e sui danni derivanti dall'inquinamento da cicche di sigarette promossa dalla società All Service Bari ha interessato stamattina la spiaggia di Pane e Pomodoro. Come noto, infatti, il tempo di decomposizione di una cicca ammonta a circa due anni. Per questo nel corso della mattinata gli operatori dell'azienda, assieme all'assessore Petruzzelli, hanno provveduto a distribuire gratuitamente circa 500 posacenere portatili ai bagnanti presenti sul lido.

Quella odierna rientra tra le iniziative inserite nel progetto di gara, con cui l'azienda si è aggiudicata il servizio di salvamento sulla spiaggia pubblica cittadina.

"Desidero ringraziare la All Service Bari per aver promosso questo progetto e per il contributo prezioso a sostegno di una campagna di sensibilizzazione sul rispetto delle spiagge e, quindi, dell'ambiente in generale che promuoviamo ciclicamente - ha commentato Pietro Petruzzelli -. Quello che abbiamo distribuito oggi non è un oggetto di poco conto o un semplice gadget ma rappresenta uno strumento con cui davvero si può contribuire a mantenere più pulito tutto il nostro territorio. Il nostro augurio è che, con l'aiuto di tante realtà e cittadini impegnati quotidianamente in campagne di sensibilizzazione come questa, le cose possano cambiare al più presto".

Domani, sabato 28 agosto, alle ore 10.30, gli operatori della All Service Bari replicheranno l'iniziativa sul waterfont di San Girolamo.
  • Rifiuti
  • Pane e Pomodoro
Altri contenuti a tema
Torre Quetta e Pane e pomodoro diventano un'unica area, al via l'iter procedurale Torre Quetta e Pane e pomodoro diventano un'unica area, al via l'iter procedurale Convocata la conferenza di servizi. Decaro: «Progetto, già finanziato, in gara entro fine anno»
Incivili in azione a Japigia, Leonetti: «Aiutateci ad individuarli» Incivili in azione a Japigia, Leonetti: «Aiutateci ad individuarli» L'accaduto oggi pomeriggio alle 15, l'appello social del presidente del Municipio I
Primo fine settimana estivo, a Bari si riempiono le spiagge Primo fine settimana estivo, a Bari si riempiono le spiagge Folla a Pane e Pomodoro, in attesa dell'apertura di Torre Quetta la prossima settimana
A Pane e pomodoro arrivano tre "food truck", aggiudicata la concessione A Pane e pomodoro arrivano tre "food truck", aggiudicata la concessione La scelta è ricaduta su Flora group, che per sei mesi potrà esercitare attività di piccola ristorazione
La spiaggia di Bari deturpata dai rifiuti, spuntano lampadine e tantissime mascherine La spiaggia di Bari deturpata dai rifiuti, spuntano lampadine e tantissime mascherine I dispositivi di protezione individuale ormai la fanno da padrone in ogni clean up messo in atto dai volontari
Le campagne di Bari sono una discarica, la denuncia dei volontari Le campagne di Bari sono una discarica, la denuncia dei volontari Gens Nova insieme ad Anuu Migratoristi ha documentato la situazione
Troppi rifiuti abbandonati in strada a Bari, il Comune corre ai ripari Troppi rifiuti abbandonati in strada a Bari, il Comune corre ai ripari Aggiudicato l'accordo quadri per la rimozione dell'immondizia, Petruzzelli: "Troppe segnalazioni"
Dal cestino gettacarte a quello intelligente, in via Sparano via alla sperimentazione Dal cestino gettacarte a quello intelligente, in via Sparano via alla sperimentazione Installato questa mattina il primo contenitore, Petruzzelli: «La nostra intenzione è aumentarne la presenza nelle aree più frequentate»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.