Salvini a Bari
Salvini a Bari
Politica

Oltre un migliaio di persone per Salvini a Bari: «Chi vota Lega vota per la libertà»

Il leader del Carroccio in serata ha tenuto un comizio a largo due Giugno, simpatizzanti in pullman da tutta la Puglia

Un po' più di un migliaio di persone hanno accolto questa sera il leader della Lega, Matteo Salvini, a Bari, a largo Due Giugno.

«Le stanno inventando tutte per di non parlare di Italia, di giovani, di lavoro di sanità - ha dichiarato dal palco -, mancano i medici e chi vota Lega vota per chi vuole eliminare il test di ingresso a medicina».

Tra attacchi alla legge Fornero definita «una legge infame da cancellare» e attacchi alle coppie omogenitoriali e all'utero in affitto sottolinea «ognuno ama chi vuole e divide la sua vita con chi vuole, ma non bisogna eliminare le radici dell'Italia, la mamma si chiama mamma e il papà si chiama papà, non ce n'è di genitore 1 e genitore 2».

Tra gli argomenti affrontati la Flat tax, gli sbarchi di clandestini e il reddito di cittadinanza. «Chi non può lavorare non può essere dimenticato a casa, tutti quelli che lo portano a casa pagato da voi, pagato da tutti gli italiani da mesi, se non da anni, se vince la Lega il principio è uno: tu che porti a casa da anni questi soldi se rifiuti anche una sola offerta di lavoro perdi qualsiasi diritto».

Tema caldo il problema bollette per il quale i commercianti sono in ginocchio e per cui si deve «fare di tutto per bloccare l'aumento delle bollette della luce», ora non fra qualche mese, o «le aziende, i negozi chiuderanno».

In conclusione, afferma il leader del Carroccio: «Chi sceglie la Lega, sceglie la libertà».
Social Video2 minutiMatteo Salvini a Bari
  • Matteo Salvini
Altri contenuti a tema
Amministrative a Bari, Salvini: «Abbiamo proposto due nomi» Amministrative a Bari, Salvini: «Abbiamo proposto due nomi» Il ministro questa mattina al porto ha detto la sua sulle prossime elezioni comunali
Salvini in Fiera: «Vogliamo vincere le prossime amministrative a Bari» Salvini in Fiera: «Vogliamo vincere le prossime amministrative a Bari» E sul terzo mandato dichiara: «Devono essere i cittadini a scegliere, mettere un limite è un ragionamento che può essere superato»
Cambio di programma per la Fiera del Levante, ci sarà Salvini all'inaugurazione Cambio di programma per la Fiera del Levante, ci sarà Salvini all'inaugurazione Prende il posto del ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso
Ferragosto in Puglia per Matteo Salvini, con la fidanzata a Polignano Ferragosto in Puglia per Matteo Salvini, con la fidanzata a Polignano Il ministro si gode un momento di relax nella nostra regione
Il ministro Salvini in visita all'aeroporto di Bari, sul tavolo il prossimo piano strategico Il ministro Salvini in visita all'aeroporto di Bari, sul tavolo il prossimo piano strategico Emiliano: «Dimostrato capacità nel vincere le diffidenze che hanno accompagnato i nostri programmi»
Fse, Salvini visita il cantiere raddoppio della Bari-Noicattaro. Linea in funzione nel 2024 Fse, Salvini visita il cantiere raddoppio della Bari-Noicattaro. Linea in funzione nel 2024 Opere complete al 95%. Si partirà con i treni diesel, per poi passare ai convogli elettrici
Il ministro Salvini sabato in Puglia, visita al cantiere del raddoppio della Bari-Noicattaro Il ministro Salvini sabato in Puglia, visita al cantiere del raddoppio della Bari-Noicattaro Con lui Gianpiero Strisciuglio, amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italina e Giorgio Botti, amministratore delegato di Ferrovie del Sud Est.
Linea ferroviaria Napoli-Bari, Decaro e Manfredi a colloquio con Salvini e i vertici Fs Linea ferroviaria Napoli-Bari, Decaro e Manfredi a colloquio con Salvini e i vertici Fs Entro l'estate pronta a partire la prima sperimentazione. Il sindaco: «Primo obiettivo raggiunto»
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.