antonio decaro. <span>Foto anci</span>
antonio decaro. Foto anci
Politica

Nuovo Dpcm, Decaro attacca il governo: «Scarica sui sindaci responsabilità del coprifuoco»

Il primo cittadino di Bari e presidente Anci: «Nei momenti difficili le istituzioni dovrebbero collaborare lealmente»

Il sindaco di Bari e presidente Anci Antonio Decaro tuona contro il governo a poche ore dall'emanazione del nuovo Dpcm da parte del premier Conte per contenere la diffusione del Covid-19: «Il governo, senza nemmeno affrontare il tema nelle numerose riunioni di queste ore, inserisce in un Dpcm una norma che sembra avere il solo obiettivo di scaricare sulle spalle dei sindaci la responsabilità del coprifuoco agli occhi dell'opinione pubblica», ha detto Decaro.

«Questo non lo accettiamo - il duro attacco del sindaco dei sindaci. Ci saranno le forze dell'ordine a controllare le aree pubbliche in cui sarà vietato l'ingresso e a riconoscere residenti e avventori dei locali? I cittadini non si sposteranno da una piazza a un'altra? Nei momenti difficili le istituzioni si assumono le responsabilità non le scaricano su altre istituzioni con cui lealmente dovrebbero collaborare. I sindaci sono abituati ad assumersi le loro responsabilità. Vorremmo che tutte le istituzioni facessero lo stesso».
  • Antonio Decaro
  • anci
  • Coronavirus
  • Giuseppe Conte
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid, in Puglia altri 369 casi e due decessi Bollettino Covid, in Puglia altri 369 casi e due decessi Dato molto preoccupante: quasi il 15% dei ricoverati è in terapia intensiva
Si alza ancora il numero degli attualmente positivi in Puglia Si alza ancora il numero degli attualmente positivi in Puglia Scende però il numero dei ricoverati
Covid in Puglia, 367 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime ore Covid in Puglia, 367 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime ore Lieve calo del numero dei ricoverati
Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Il virus continua a circolare in maniera contenuta
Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Nessuna conseguenza per il sistema ospedaliero, che regge l'impatto: stabile il dato relativo ai ricoveri
Oltre 200 nuovi contagi in Puglia nelle scorse ore Oltre 200 nuovi contagi in Puglia nelle scorse ore L'occupazione dei posti letto negli ospedali resta sotto la soglia d'allerta
Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Nessun decesso registrato in Puglia nelle ultime ore
300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore 300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore Nessuna variazione di rilievo sul dato relativo alle ospedalizzazioni
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.