torre quetta
torre quetta
Vita di città

Nuova vita per Torre Quetta, entro la prossima settimana il nuovo bando per la concessione

Palone: «L’obiettivo è quello di trasformare di nuovo quell’area pubblica in un luogo da vivere, di giorno e di sera»

Torre Quetta tornerà a vivere. Nella seduta di giunta tenuta nei giorni scorsi, su proposta dell'assessora allo Sviluppo economico e al Mare Carla Palone, è stata approvata la delibera che avvia l'iter di affidamento, con procedura pubblica, della nuova concessione demaniale marittima dell'area pubblica di Torre Quetta.

Sarà una concessione triennale, che verrà rilasciata in favore di un unico soggetto, individuato in considerazione del maggior rialzo sul canone di concessione, quantificato dall'amministrazione comunale in applicazione della vigente normativa. La concessione riguarderà la gestione del parcheggio, con definizione del costo per la sosta determinato dall'amministrazione, del campo di beach volley e dei chioschi e gazebo riservati alla attività di vendita di alimenti e bevande.

Sono inclusi a carico del soggetto aggiudicatario gli oneri connessi alla pulizia, alla manutenzione (con esclusione della manutenzione degli impianti elettrici), alla custodia dell'intero compendio e dei bagni pubblici presenti, con esclusione della manutenzione dei pontili e della spiaggia in ciottoli, per cui l'amministrazione comunale nelle prossime settimane provvederà ad affidare i lavori. Nella concessione quest'anno è stato inserito anche il servizio per garantire la sicurezza della balneazione in conformità alle norme vigenti.

«Entro la prossima settimana gli uffici pubblicheranno il nuovo bando per affidare la concessione di Torre Quetta - spiega Carla Palone -. Si apre così una nuova stagione per quella che, a tutti gli effetti, rappresenta la spiaggia che ha segnato, negli anni, l'inizio di un nuovo rapporto dei baresi con il mare. L'obiettivo è quello di trasformare di nuovo quell'area pubblica in un luogo da vivere, di giorno e di sera. Noi non ci arrendiamo, e soprattutto Torre Quetta deve tornare ai suoi legittimi proprietari: i baresi».
  • Torre Quetta
Altri contenuti a tema
Bari, 7,5 milioni per collegare Pane e Pomodoro e Torre Quetta: approvato studio di fattibilità Bari, 7,5 milioni per collegare Pane e Pomodoro e Torre Quetta: approvato studio di fattibilità Le due spiagge saranno collegate da ampie aree pavimentate, in programma la realizzazione di una pista ciclabile affiancata a un percorso fitness
Sorveglianza delle spiagge con i droni, esercitazione a Torre Quetta Sorveglianza delle spiagge con i droni, esercitazione a Torre Quetta Il servizio realizzato grazie a una collaborazione siglata nel 2020 tra il Distretto Tecnologico Aerospaziale (DTA) e il Comune
1 Torre Quetta a Bari, annullata l'aggiudicazione. Stagione a rischio Torre Quetta a Bari, annullata l'aggiudicazione. Stagione a rischio In seguito alle verifiche escluse le prime tre aziende che hanno partecipato al bando
Bari, aggiudicata provvisoriamente la concessione triennale di Torre Quetta Bari, aggiudicata provvisoriamente la concessione triennale di Torre Quetta L'offerta economica più vantaggiosa è risultata essere quella della Mapi srl
Torre Quetta, ricorso blocca il bando per l'aggiudicazione dei servizi. Decaro: "Grande amarezza" Torre Quetta, ricorso blocca il bando per l'aggiudicazione dei servizi. Decaro: "Grande amarezza" Il ricorso impedisce così di superare i problemi del passato e riaprire lo spazio sul mare ai cittadini
Bari, i campetti di beach volley di Torre Quetta intitolati a Tarquinio Coletta. Vittima del Covid Bari, i campetti di beach volley di Torre Quetta intitolati a Tarquinio Coletta. Vittima del Covid Il sindaco Antonio Decaro: «Un gesto semplice che vuole ricordare il "gigante buono" dell'azienda Multiservizi e la sua passione per lo sport»
Bari, bando per la concessione di Torre Quetta. Decaro: "Riconquistiamo simbolo della città" Bari, bando per la concessione di Torre Quetta. Decaro: "Riconquistiamo simbolo della città" Il soggetto che si aggiudicherà la gara gestirà lo spazio in riva al mare per tre anni
Bari: campi da beach volley intitolati a dipendente scomparso per Covid Bari: campi da beach volley intitolati a dipendente scomparso per Covid L'area sportiva a ridosso della spiaggia di Torre Quetta sarà dedicata a Luca Tarquinio Coletta
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.