Una volante della polizia
Una volante della polizia
Cronaca

Non vuole che l'appartamento sia venduto, e spruzza spray al peperoncino agli agenti intervenuti

La donna, una 25enne di Bari, è accusata di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, detenzione e porto abusivo di arma e strumenti atti ad offendere

Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, detenzione e porto abusivo di arma e strumenti atti ad offendere. Sono queste le ipotesi di reato contestate ad una giovane donna di 25 anni, originaria di Bari, la quale, nella mattinata del 21 giugno scorso, ha tentato di opporsi alla procedura esecutiva di vendita di un appartamento di Trani e delle due pertinenziali cantinole pignorate.

Dovendo il custode giudiziario e delegato alla vendita procedere alla presa in consegna dell'immobile con cambio della serratura delle porte di accesso, era stato richiesto l'intervento della forza pubblica per consentire l'accesso all'appartamento: la donna, che non intendeva aprire la porta spontaneamente, ha aggredito i poliziotti prima spruzzando spray al peperoncino, nel momento in cui l'intervento di un fabbro aveva permesso l'apertura forzata della porta di accesso, e poi brandendo un coltello di grosse dimensioni, con il quale ha ferito uno degli agenti ad un braccio.

Rifugiatasi nel locale scantinato del palazzo, la donna si è opposta alla cattura dimenandosi e sferrando schiaffi, ma è stata infine immobilizzata.

Terminata la perquisizione personale e dell'abitazione che ha consentito di sequestrare due coltelli, un taglierino e la bomboletta spray utilizzata per aggredire gli operanti, la donna è stata medicata da personale del 118 intervenuto in loco, tratta in arresto e tradotta presso la Sezione Femminile della Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell'AG procedente che ne ha convalidato l'arresto.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
La polizia di Stato guida la "Giulia". A Bari arrivano le nuove volanti La polizia di Stato guida la "Giulia". A Bari arrivano le nuove volanti La potente vettura è destinata a svolgere il servizio per il controllo del territorio
Tenta il furto con spaccata in centro ma viene colto sul fatto, arrestato Tenta il furto con spaccata in centro ma viene colto sul fatto, arrestato L'uomo, un 27enne di origine afgana, è stato bloccato dai poliziotti della squadra volanti
Facevano i parcheggiatori abusivi nel centro di Bari, Daspo urbano per 43enne e 50enne Facevano i parcheggiatori abusivi nel centro di Bari, Daspo urbano per 43enne e 50enne I responsabili non potranno accedere per due anni in via Capruzzi e in corso Cavour
Putignano, partecipa a una rissa e aggredisce i poliziotti. Daspo urbano per un 28enne Putignano, partecipa a una rissa e aggredisce i poliziotti. Daspo urbano per un 28enne Non potrà, per sei mesi, accedere agli esercizi pubblici e ai locali di intrattenimento della città
San Pasquale, in macchina con 7,5 chili di cocaina. Arrestato 42enne San Pasquale, in macchina con 7,5 chili di cocaina. Arrestato 42enne All'uomo sono state sequestrate la vettura e la somma di 420 euro in contanti
Facevano arrivare clandestini in Europa con i jet privati, maxi operazione della Dda di Bari. Cinque arresti Facevano arrivare clandestini in Europa con i jet privati, maxi operazione della Dda di Bari. Cinque arresti I presunti responsabili, un italiano e quattro egiziani, sono stati rintracciati a Roma e Bruxelles insieme a una donna tunisina
Col volto coperto dalle mascherine tentano di rubare in un appartamento, quattro arresti Col volto coperto dalle mascherine tentano di rubare in un appartamento, quattro arresti Il fatto all'interno di uno stabile di via Laterza. Sul posto sono intervenuti i poliziotti per coglierli sul fatto
Cammina sui binari in stato confusionale, salvato da poliziotto fuori servizio Cammina sui binari in stato confusionale, salvato da poliziotto fuori servizio L'uomo, un cittadino ucraino 47enne, è stato poi soccorso dal 118 e portato in ospedale
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.