Un momento della passata edizione
Un momento della passata edizione
Servizi sociali

Natale solidale da San Nicola all'epifania con Bari Social Christmas

Nuova edizione per l'iniziativa promossa dall'assessorato al Welfare, tra corso Vittorio Emanuele e l'Officina degli Esordi 

Nuova edizione per Bari Social Christmas, l'iniziativa promossa dall'assessorato al Welfare e coordinata, nell'ambito del progetto di animazione territoriale, dal Consorzio Elpendù e dalla cooperativa Progetto Città in collaborazione con i servizi sociali cittadini. Si parte domani 6 dicembre nella Casa del Welfare, che quest'anno sarà allestita in corso Vittorio Emanuele (all'altezza del cavallo di Ceroli). Un Natale solidale per famiglie, bambini e bambine, ragazzi e ragazze, adolescenti e adulti prenderà vita, dal giorno di San Nicola all'Epifania, con laboratori, performance, feste e attività di animazione, tutti gratuiti, ispirandosi ai valori di partecipazione, accoglienza e inclusione sociale.

Il primo grande evento della kermesse natalizia si terrà l'11 dicembre con l'appuntamento al cinema, il più atteso dai bambini e dalle bambine dei servizi del welfare cittadino. Si parte alle ore 15 con lo scambio di auguri di Natale presso il Cinema Ciaky con l'assessora al Welfare del Francesca Bottalico e gli operatori dei servizi territoriali. Alle 15.30, poi, la proiezione del film di animazione "Il Grinch".

Alle iniziative realizzate nella Casa del Welfare si accompagneranno attività ed eventi promossi dalle rete di Bari Social Christmas nelle sedi dei servizi sociali diffuse in tutti i quartieri cittadini. La Casa del Welfare, in corso Vittorio Emanuele, sarà aperta dal 6 al 30 dicembre, tutti i giorni, dal martedì alla domenica, dalle ore 17 alle 20. Aperture straordinarie nei giorni 8, 9, 16, 23, 30 dicembre, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20. Le performance teatrali si terranno alle ore 18 di tutte le date in cui sono previste. Dal 2 al 6 gennaio la manifestazione si terrà invece presso l'Officina degli Esordi, con apertura tutti i giorni dalle ore 16 alle 19.

Si parte il 6 dicembre con la lettura animata con pupazzi "San Nicola e i biscotti nelle scarpe", a cura di Marianna Di Muro dell'associazione Madimù. Il giorno dell'Immacolata, appuntamento mattutino con "Mr Big Christmas Circus Cabaret": cabaret circense, giocoleria, clownerie ed equilibrismo con l'artista Christian Lisco. Seguiranno, tutti i giorni, laboratori creativi ed artistici, letture animate e performance, attività ludiche e di animazione, a cura dello staff di animazione territoriale dei centri servizi per le famiglie e delle organizzazioni aderenti alla rete di Bari Social Christmas. Nei giorni 8, 16, 23, 30 dicembre sarà presente anche un infopoint dell'Unità di strada Care for the People, con attività di sensibilizzazione e prevenzione comportamenti a rischio e dipendenze. Il 6 gennaio, alle ore 11, la manifestazione si chiude con lo spettacolo "La befana vien di notte", lettura animata con pupazzi a cura di Marianna Di Muro.

«Anche per queste festività - commenta l'assessora Francesca Bottalico - il Welfare comunale non va in vacanza proponendo un programma di attività per i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze della città all'interno della casa di Bari Social Christmas, che quest'anno sarà allestita su corso Vittorio Emanuele, e dal 2 al 6 gennaio presso l'Officina degli Esordi. Le iniziative, inoltre, saranno itineranti in tutta la città attraverso l'animazione dei presidi territoriali, presso le case di comunità e le strutture di accoglienza. Sono più di ottanta le iniziative gratuite pensate per rispondere ai desideri dei più piccoli e sviluppate in collaborazione con gli operatori del pubblico e del privato sociale, che quotidianamente animano la rete del welfare affinché tutti e tutte possano vivere, in ogni luogo, la magia delle festività natalizie. Quest'anno auspichiamo, più che in passato, che si offrano occasioni per riflettere sulla necessità dell'accoglienza e della solidarietà, sul rispetto dei diritti e sulla tutela delle fasce più fragili, alla luce dei messaggi di intolleranza e odio cui stiamo assistendo. Anche per questo abbiamo richiesto la partecipazione di un gruppo ampio di genitori che hanno fatto dell'accoglienza la propria ragione di vita, adottando molti bambini migranti, e delle famiglie che hanno aderito al nuovo progetto di accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Infine, ringrazio i gestori del Ciaky che ancora una volta ci consentiranno di portare al cinema centinaia di bambini per un momento di festa e di divertimento».


  • Natale
  • bari social christmas
Altri contenuti a tema
La Befana è già arrivata al Libertà con 200 giochi e 40 kg di caramelle La Befana è già arrivata al Libertà con 200 giochi e 40 kg di caramelle Successo per l'evento organizzato dal gruppo delle mamme del quartiere, nuovo appuntamento a febbraio
Natale a Bari, tutti gli appuntamenti dell'ultimo weekend di festa Natale a Bari, tutti gli appuntamenti dell'ultimo weekend di festa Al parco 2 giugno il 6 gennaio la grande festa di chiusura con "La Befana vien di giorno"
Gravina, distrutto da una bomba l'albero di Natale in piazza Gravina, distrutto da una bomba l'albero di Natale in piazza Il sindaco: «Isoliamo questi farabutti». Il consigliere regionale Conca: «Un atto intimidatorio»
"Aspettando la Befana", da domani all'epifania eventi per grandi e piccini a Monopoli "Aspettando la Befana", da domani all'epifania eventi per grandi e piccini a Monopoli Si comincia il 3 gennaio con "Happy Centro" e si finisce il 6 con "La parata stregata" per le vie della città, ecco il calendario
Presepe vivente a Casamassima, rinviata la seconda giornata Presepe vivente a Casamassima, rinviata la seconda giornata Ieri in scena lo spettacolo per le vie del centro, a causa del maltempo appuntamento a domani
Bari, fine settimana di eventi di Natale. Ecco tutti gli appuntamenti Bari, fine settimana di eventi di Natale. Ecco tutti gli appuntamenti Dal Villaggio di Babbo Natale in centro ai diversi eventi dei quartieri, prosegue il calendario che andrà avanti fino alla Befana
Bari, il pranzo di Natale della comunità di Sant'Egidio per i meno fortunati Bari, il pranzo di Natale della comunità di Sant'Egidio per i meno fortunati L'iniziativa al Villaggio del fanciullo. Bottalico: «In questi occhi scopro solitudini ma anche rinascite»
Bari, il pranzo "leggero" di Santo Stefano tra brodo e carne Bari, il pranzo "leggero" di Santo Stefano tra brodo e carne Dopo le abbuffate della cena della vigilia e della giornata di Natale, ecco cosa si porta a tavola oggi in Puglia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.