La Guardia Costiera
La Guardia Costiera
Cronaca

Mola di Bari, libretti di navigazione falsificati. Due denunce

I controlli della Guardia Costiera su un motopontone con a bordo 4 marittimi, proseguono le indagini

Elezioni Regionali 2020
Nel pomeriggio di ieri, personale della Guardia Costiera appartenente al nucleo operativo di polizia ambientale di Bari ha ispezionato nel porto di Mola di Bari un motopontone con a bordo quattro marittimi, al fine di eseguire una serie di verifiche sui titoli professionali in possesso degli stessi.

Gli accertamenti hanno permesso di identificare ben due libretti di navigazione di marittimi, iscritti nelle matricole della gente di mare di 1^ categoria, abilmente falsificati. Il libretto di navigazione è un documento con doppia funzione, cioè libretto di lavoro propedeutico e necessario per esercitare la professione di marittimo, ma anche documento d'identità equiparato al passaporto, e in questo caso i due libretti riportavano tre titoli professionali che i relativi marittimi non avevano mai conseguito. In tal modo gli indagati si erano assicurati la possibilità di poter assumere le funzioni di Comandante di grandi navi adibite al traffico, ponendo così a grave rischio sia la vita dei malcapitati passeggeri, che quella dell'ignaro equipaggio.

Un reato contro la fede pubblica ritenuto molto grave e, per tale motivo, i due marittimi sono stati sbarcati e deferiti alla locale Autorità Giudiziaria per la violazione dell'articolo 497-bis, comma 1, del Codice Penale (possesso di documenti d'identità falsi) che prevede la reclusione fino a 5 anni. Inoltre, i libretti di navigazione incriminati sono stati immediatamente ritirati e posti sotto sequestro a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

L'attività di vigilanza e controllo della Guardia Costiera continuerà e sarà intensificata nei prossimi giorni in considerazione dell'imminente avvio della stagione estiva, a tutela della sicurezza della navigazione e dell'ordinato svolgimento di tutte le attività marittime.
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
In Puglia le coste sono sotto attacco, ecco il dossier Mare Monstrum 2020 In Puglia le coste sono sotto attacco, ecco il dossier Mare Monstrum 2020 La nostra regione ai primi posti nelle classifiche stilate da Legambiente relative a cemento illegale, cattiva depurazione e pesca di frodo
Ricci e prodotti ittici mal conservati in pescherie e punti sbarco dei pescherecci Ricci e prodotti ittici mal conservati in pescherie e punti sbarco dei pescherecci Nove le tonnellate sequestrate e 71mila euro le sanzioni comminate dalla Guardia costiera in tutta la Puglia
"Mare Sicuro 2020", oltre 400 militari impegnati nel controllo delle coste in Puglia "Mare Sicuro 2020", oltre 400 militari impegnati nel controllo delle coste in Puglia Dallo scorso 15 giugno al prossimo 13 settembre la guardia costiera impegnata per la salvaguardia del mare
Monopoli, rifiuti speciali depositati nel piazzale di un'azienda: scatta il sequestro Monopoli, rifiuti speciali depositati nel piazzale di un'azienda: scatta il sequestro L'attività, con sede nella zona industriale, utilizzava anche un impianto di depurazione delle acque meteoriche non conforme
Lido abusivo con tutti i comfort a Capitolo, scatta la denuncia Lido abusivo con tutti i comfort a Capitolo, scatta la denuncia La guardia costiera ha trovato l'area occupata con servizio wi-fi, “large mattres”, teli mare e persino un tasto per il “service restaurant"
Giornata Mondiale degli Oceani, in Puglia arriva "Spazzamare" Giornata Mondiale degli Oceani, in Puglia arriva "Spazzamare" Si tratta della più importante operazione di pulizia dei fondali mai realizzata in Italia, Egnazia (tra Monopoli e Savelletri) e Tricase i luoghi prescelti
Non passa il controllo di sicurezza, mercantile portoghese sequestrato a Bari Non passa il controllo di sicurezza, mercantile portoghese sequestrato a Bari In seguito ad ispezione della guardia costiera il mezzo è risultato carente anche riguardo la salvaguardia della vita umana in mare
Guardia Costiera a sirene spiegate a Bari in supporto dei lavoratori del mare Guardia Costiera a sirene spiegate a Bari in supporto dei lavoratori del mare L'iniziativa dell'ICS (International Chamber of Shipping - Organizzazione Mondiale dello Shipping) si svolgerà oggi alle 12
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.