I carabinieri a Gioia del Colle
I carabinieri a Gioia del Colle
Cronaca

Minaccia la convivente con un coltello, arrestato 54enne nel barese

I carabinieri, contattati anche dal figlio della coppia, sono riusciti ad intervenire evitando il peggio

Un nuovo caso di violenza in famiglia si è verificato a Gioia del Colle, per fortuna l'intervento dei carabinieri ha evitato ieri il peggio.

Una donna aveva denunciato al 112 con una chiamata intorno alle 10.30, che il convivente la stava minacciando con un coltello e che, per sfuggire, si era barricata nella stanza da letto. Successivamente, i carabinieri hanno ricevuto anche una telefonata da parte di un minore che riferiva di minacce che il padre, armato di un coltello, stava facendo nei confronti della madre e che dopo aver tentato di far desistere l'uomo, anch'egli si era rinchiuso nella propria cameretta.

I militari, giunti sul posto, con l'aiuto del figlio minore della coppia che, approfittando di un momento di distrazione dell'uomo, aveva aperto la porta d'ingresso, sono entrati nell'appartamento intimando all'uomo di consegnare l'arma che ancora brandiva. A quel punto l'aggressore non opponeva resistenza e subito consegnava ai Carabinieri il grosso coltello, del tipo "navaja spagnola". Liberata la donna, in preda al panico, come peraltro i due figli minori che avevano assistito all'aggressione, riferiva di altri episodi cui era stata vittima.

Da quanto ricostruito dai Carabinieri, lo stesso, già da tempo, stava ponendo comportamenti aggressivi nei confronti della compagna, tanto è vero che nel mese di maggio scorso era stato già denunciato a piede libero dai militari per maltrattamenti in famiglia, a seguito di vessazioni e percosse ai danni della convivente che si protraevano da circa un anno.

Il 54enne, al termine degli accertamenti, veniva arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Trani e dovrà rispondere di maltrattamenti aggravati e reiterati, mentre l'arma utilizzata è stata sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell'A.G..
  • Carabinieri
  • Violenza
Altri contenuti a tema
Violenza in piazza Umberto, una persona in ospedale Violenza in piazza Umberto, una persona in ospedale È accaduto intorno alle 17.30
Ritrovato scheletro umano nei pressi di Parco Perotti Ritrovato scheletro umano nei pressi di Parco Perotti Sul posto i carabinieri
Donna accoltellata a Palese, arrestato il marito Donna accoltellata a Palese, arrestato il marito Rintracciato poco dopo il fatto, il presunto aggressore era nella sua abitazione, con indosso ancora i vestiti sporchi di sangue
Donna accoltellata a Bari, i carabinieri cercano il marito Donna accoltellata a Bari, i carabinieri cercano il marito L'uomo, dal quale si stava separando, l'avrebbe raggiunta e aggredita dopo una violenta lite
Presunti atti sessuali con minori, arrestata insegnante 45enne a Bari Presunti atti sessuali con minori, arrestata insegnante 45enne a Bari La donna avrebbe adescato minori via social con il nickname "Zia Martina"
Picchia la compagna davanti alle figlie minori, arrestato Picchia la compagna davanti alle figlie minori, arrestato La vittima, trasportata al Policlinico, è stata avviata al “Binario Rosa”
Picchia la compagna e aggredisce i poliziotti, arrestato Picchia la compagna e aggredisce i poliziotti, arrestato Il 61enne deve rispondere dell'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni
Cinquanta euro per "comprare" voti elettorali: perquisizioni dei carabinieri a Triggiano Cinquanta euro per "comprare" voti elettorali: perquisizioni dei carabinieri a Triggiano Tra le persone sottoposte a perquisizione domiciliare c'è anche il neo sindaco Antonio Donatelli
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.