Pagina Facebook Marzaduri
Pagina Facebook Marzaduri
Attualità

Marco Marzaduri dona 100.000 euro all’Ucraina

I fondi sono destinati alla difesa militare dall'invasione da parte della Russia

«Marzaduri Marco Roberto Maria, noto per l'inchiesta di Report su Rai 3 "Un italiano a Panama", chiamata anche "Panama Papers 2", ha donato 100.000 euro al governo ucraino esplicitamente per difesa militare dall'invasione da parte della Russia.

Non tardano ad arrivare i ringraziamenti dallo stato maggiore ucraino al Marzaduri. Ma altresì un appello da parte del governo ucraino ai motori di ricerca, soprattutto Google, di non mostrare contenuti falsi o diffamatori contro l'Ucraina e i suoi sostenitori.

Difatti lo stesso Marzaduri, quale ingegnere Informatico, è stato più volte chiamato come perito legale forense o come professionista della Cybersecurity da vari sostenitori dell'Ucraina proprio per attacchi hacker e diffamazioni, cosa da cui non è esente purtroppo neanche lo stesso Marzaduri.

E di questo ne ha risentito anche, secondo un post Facebook del dottor Marzaduri, la cessione di un Marchio Registrato che ha ereditato, valutato da Periti di stima di Marchi e Brevetti oltre 4 milioni di Euro».

Pubbliredazionale
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Lo "Spiderman" ruvese premiato a Bari dal sindaco Decaro Lo "Spiderman" ruvese premiato a Bari dal sindaco Decaro Un riconoscimento per il 41enne Tommaso Lorenzini voluto dai consiglieri Nicola Loprieno e Angela Perna
Cornetti invenduti lasciati per "chi ne ha bisogno", l'iniziativa di un bar di Bari Cornetti invenduti lasciati per "chi ne ha bisogno", l'iniziativa di un bar di Bari Gigi D'Alba, titolare del DodoCafè: A me non costa nulla. Iniziativa nata dal non volerli gettare nella spazzatura
"Un pianoforte per strada" torna a Bari per il sesto anno, ad esibirsi il viceministro Sisto e tanti ospiti "Un pianoforte per strada" torna a Bari per il sesto anno, ad esibirsi il viceministro Sisto e tanti ospiti La no-stop di solidarietà avrà luogo nella centralissima via Argiro, nel tratto compreso tra via Piccinni e via Abate Gimma
La Befana di Barialto, l’iniziativa del Rotary Club La Befana di Barialto, l’iniziativa del Rotary Club Il 5 gennaio la consegna delle calze a piccoli e adulti delle strutture protette
Le iniziative della Polizia di Stato per le vittime della strada Le iniziative della Polizia di Stato per le vittime della strada Una serie di momenti per la celebrazione della “Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada”
Solidarietà per Dory, la donna accoltellata dall’ex a Monopoli: al via la raccolta fondi degli amici Solidarietà per Dory, la donna accoltellata dall’ex a Monopoli: al via la raccolta fondi degli amici «Affinché possa compiere i primi passi sul lungo cammino della sua ripresa fisica e psicologica»
Integrazione dei rifugiati, una catena di rosticcerie di Bari premiata da Unhcr Integrazione dei rifugiati, una catena di rosticcerie di Bari premiata da Unhcr A MastroCiccio l'attribuzione del marchio "Welcome. Working for Refugee Integration"
“Congoliamoci di sport”, oggi la partita della solidarietà con la squadra dei consiglieri comunali “Congoliamoci di sport”, oggi la partita della solidarietà con la squadra dei consiglieri comunali L’appuntamento è finalizzato a una raccolta fondi utile all’ultimazione della “Casa di accoglienza Madre Elena Aiello”
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.