I candidato sindaco più suffragati nel sondaggio
I candidato sindaco più suffragati nel sondaggio
Politica

Lotta a colpi di sondaggi a Bari, il centrodestra: «Vinceremo al ballottaggio»

Presentate due diverse statistiche in un solo giorno, ecco tutti i dati delle due diverse elaborazioni

Due diversi sondaggi relativi alle prossime amministrative di Bari sono stati presentati in mattinata. Da una parte Forza Italia, che lo ha commissionato a Euromedia Research, dall'altra Impegno Civile di Mimmo Di Paola che si è affidato a Tecnè s.r.l. Due sondaggi di diversa portata e con risultati quasi opposti. Se entrambi, infatti, danno un quadro del primo turno delle amministrative come una lotta tra Decaro e Di Rella, i risultati sono comunque molto diversi dal punto di vista delle percentuali.

Entrando nel merito il sondaggio di Euromedia, effettuato il 15 e 16 aprile scorsi, ha visto rispondere un campione di 800 cittadini, selezionati in modo stratificato per sesso ed età. Il 79,7% ha dichiarato che andrà sicuramente a votare, mentre il 20,3% si asterrà. I soli candidati presi in considerazione sono Decaro, Di Rella e Pani che ottengono rispettivamente il 42-44%, il 37-39% e il 20,7% con una percentuale di indecisi pari al 20,5%.

Impegno Civile, invece, che in queste elezioni è fuori dal combattimento non avendo voluto presentare né una lista né un candidato (a differenza del 2014 quando Di Paola fu avversario dell'attuale sindaco), ha commissionato questo sondaggio con l'idea di fornire un "contributo di approfondimento e discussione a tutte le parti politiche".

Questo sondaggio, effettuato da Tecnè s.r.l., ha visto interpellare 8989 soggetti, di questi 2 mila hanno risposto (22,2%) mentre 6989 hanno rifiutato (77,8%). Le interviste sono state effettuate dal 9 all'11 aprile e hanno puntato ad analizzare la situazione attuale di Bari oltre che le intenzioni di voto. Dai dati disponibili sul sito è possibile vedere tra le altre cose che i principali problemi di Bari, stando alle risposte, sono la disoccupazione, seguita da tasse troppo alte e sicurezza/criminalità. Il gradimento dei cittadini nei confronti dell'attuale giunta è pari a 2,6 con un 57% che ha un giudizio negativo e un 42% che invece giudica positivamente l'operato dell'amministrazione, mentre un 51% è negativo nei confronti del sindaco, mentre un 46% è positivo.

Arrivando alle intenzioni di voto si vede un Decaro al 48-52% seguito da Di Rella al 27-31%, Pani al 14-18%, Melini 1-5% e De Razza 1-4%.

«Siamo ad una incollatura da Antonio Decaro - ha affermato Francesco Paolo Sisto di Forza Italia - e sicuramente vincenti al ballottaggio. In questa campagna elettorale, noi facciamo leva su una questione morale: ci contrapponiamo all'accozzaglia "per interesse" costruita da Decaro ed Emiliano, che hanno riunito un popolo multietnico, da Cassano a Schittulli. Loro propongono una politica raccapricciante "di potere"; noi portiamo, invece, un messaggio di trasparenza, di idee e di valori».
5 fotoIl sondaggio Euromedia Research
Il sondaggioIl sondaggioIl sondaggioIl sondaggioIl sondaggio
  • Antonio Decaro
  • elezioni
  • pasquale di rella
  • elisabetta pani
  • Comunali Bari 2019
Altri contenuti a tema
Bari ricorda la strage di via D'Amelio, intitolato un giardino a Emanuela Loi Bari ricorda la strage di via D'Amelio, intitolato un giardino a Emanuela Loi Dopo due anni e mezzo all'agente della scorta di Paolo Borsellino viene intitolata un'area verde nei pressi del parco 2 giugno
Cantiere ex mercato del pesce, Decaro: «Primo piano aperto in autunno» Cantiere ex mercato del pesce, Decaro: «Primo piano aperto in autunno» Il sindaco: «Qui una casa per gli artisti e il terrazzo più bello della città. La banchina antica sarà parte dell'esposizione permanente»
Beccato a bruciare rifiuti tossici in un terreno a Carbonara, denunciato Beccato a bruciare rifiuti tossici in un terreno a Carbonara, denunciato L'intervento di Polizia locale e Vigili del fuoco grazie alla segnalazione dei Rangers. Decaro: «Pare che l'uomo fosse abituato a questa pratica barbara»
Sosta e autobus a portata di click, a Bari arriva la app Muvt Sosta e autobus a portata di click, a Bari arriva la app Muvt L'Amtab ha presentato insieme al sindaco Decaro la novità disponibile da oggi, da settembre arriva invece la card per pass ZTL e ZSR e abbonamenti
Sversamenti di liquami nel mare di Bari, niente bagni a Torre Quetta Sversamenti di liquami nel mare di Bari, niente bagni a Torre Quetta Firmata l'ordinanza sul lungomare Di Cagno Abbrescia dopo le analisi di Arpa. Decaro: «Problema delle fogne non può essere rimandato»
Gemellaggio tra Bari e San José, firmato l'accordo Gemellaggio tra Bari e San José, firmato l'accordo Il documento mira a sviluppare rapporti di collaborazione tra le due città sul fronte delle politiche ambientali, culturali e del turismo sostenibile.
Presidio Amtab a Bari, Decaro convoca i dirigenti Presidio Amtab a Bari, Decaro convoca i dirigenti Il sindaco vuole sentire l'azienda per poi discutere anche con i sindacati, sciopero il 24 luglio
Il Comune di Bari sperimenta il social housing, pronto bando per 64 alloggi Il Comune di Bari sperimenta il social housing, pronto bando per 64 alloggi Prende forma il parco Gentile fra Santo Spirito e San Pio. Decaro: «Rigenerazione della periferia attraverso nuove politiche abitative»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.