arcigay
arcigay
Politica

Legge contro omo-bi-transfobia, gli attivisti "dormono" in piazza per protesta

Oggi pomeriggio, a margine dell'incontro con la senatrice Monica Cirinna un flash mob animerà piazza Cesare Battisti

La senatrice Monica Cirinnà sarà a Bari, nella sede del Pd cittadino, per discutere i temi a lei cari. L'incontro è organizzato da Arcigay Bari e i Giovani Democratici Bari Città. Si tratterà, come scrivono nell'evento dedicato, di un incontro "che si configurerà in maniera informale e spazierà tra vari temi di carattere civile, con una "scaletta" soprattutto decisa dai partecipanti, che potranno porre quesiti alla senatrice e dialogare alla pari sui vari temi". La senatrice è nota soprattutto per la legge sulle unioni civili, di cui è stata fautrice, ed è una ferma sostenitrice dei diritti LGBT e delle donne, ma anche animalista e ambientalista.

Dopo l'incontro, per protestare contro l'immobilità della giunta regionale, che da mesi tiene nel cassetto il disegno di legge contro l'omo-bi-transfobia, gli attivisti insceneranno un flash mob in piazza Cesare Battisti.

«Il flash-mob consiste nello sdraiarsi per terra e "dormire" - spiegano da Mixed Lgbti - proprio come stanno facendo i consiglieri regionali tutti. La sensazione è che si voglia fuggire dalla responsabilità di esprimersi su un tema così divisivo che, dopo aver incontrato i pudori dei movimenti per la famiglia tradizionale, sta diventando adesso carta di scambio fra i componenti della maggioranza. L'argomento non figura più all'ordine del giorno del Consiglio Regionale e, quando figura, è volontariamente in fondo alla lista, motivo per il quale si continua puntualmente a procrastinare. Chiediamo pertanto che la discussione venga finalmente calendarizzata».
  • arcigay
  • PD
Altri contenuti a tema
PD Puglia, Lacarra sceglie il nuovo direttivo PD Puglia, Lacarra sceglie il nuovo direttivo Il segretario regionale: Nomine nel segno del rinnovamento e dell’apertura ad esperienze nuove del territorio
Cgil e Arcigay Bari contro le discriminazioni, firmato il protocollo B-Pride Cgil e Arcigay Bari contro le discriminazioni, firmato il protocollo B-Pride L'intesa mira a tutelare i lavoratori da ogni tipo di vessazione lavorativa dovuta a orientamento di genere o identità sessuale
Anita, trans discriminata sul lavoro: «Esponetevi e denunciate» Anita, trans discriminata sul lavoro: «Esponetevi e denunciate» Esce allo scoperto la ragazza di Bitonto supportata da Arcigay Bari che ha vinto la causa contro la sala dove faceva la lavapiatti
Transessuale discriminata sul lavoro, dopo gli insulti scatta il risarcimento Transessuale discriminata sul lavoro, dopo gli insulti scatta il risarcimento La 22enne della provincia di Bari lavorava in nero come lavapiatti. Il proprietario della sala ricevimenti accetta la conciliazione
Feto di gomma gadget a Verona, Arcigay Bari: «Noi vogliamo distribuire diritti» Feto di gomma gadget a Verona, Arcigay Bari: «Noi vogliamo distribuire diritti» L'associazione lancia via social un 'appello al sindaco e al presidente della Regione affinché dimostrino contrarietà
Inizia l'era Zingaretti, tutti i nuovi delegati Pd dal Barese Inizia l'era Zingaretti, tutti i nuovi delegati Pd dal Barese Tra i volti pugliesi della Direzione del Pd anche la senatrice Assuntela Messina: "Ora riapriamo i circoli e avviciniamoli alla gente"
Pd, sono 54 i delegati della Puglia fra conferme e sorprese Pd, sono 54 i delegati della Puglia fra conferme e sorprese Nella lista dei nomi anche outsider come Alessandra Caiulo, addetta stampa di Loredana Capone e cantante di pizzica
È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui Quasi 8mila le persone ai seggi in città, in Italia alta partecipazione con 1 milione e 700 mila votanti
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.