Le Sardine a Taranto. <span>Foto Facebook Leonardo Palmisano</span>
Le Sardine a Taranto. Foto Facebook Leonardo Palmisano
Politica

Le Sardine arrivano a Bari, manifestazione in piazza Prefettura

«Rappresentiamo quel tentativo di riempire un vuoto di partecipazione che ci ha accompagnato per anni»

Le Sardine arrivano a Bari, dopo la prima tappa pugliese svoltasi a Taranto che ha visto circa 2 mila persone tra i partecipanti. L'evento barese, dapprima non ufficiale, ha ottenuto ora il placet del Movimento 6000 Sardine e risulta tra gli eventi riconosciuti. Ma chi sono Le Sardine di Bari, che con tanto entusiasmo hanno aderito alla causa e hanno fatto di tutto per portare le loro ragioni in piazza nella nostra città?

«Siamo quattro ragazzi pugliesi, studenti e lavoratori - raccontano - Abbiamo deciso di organizzare una manifestazione anche a Bari, perché ci siamo riconosciuti in quegli ideali. Le sardine rappresentano quel tentativo di riempire un vuoto di partecipazione che ci ha accompagnato per anni. Siamo sempre stati attivi, abbiamo fatto associazionismo e volontariato».

«Per noi il problema non è Salvini - sottolineano - ma ciò che lui rappresenta e vorremmo interrogare la politica su che proposta, e che cura delle comunità intende praticare. Siamo consapevoli che non esiste un manuale delle istituzioni, ma nemmeno gli slogan e la propaganda possono colmare il vuoto di rappresentanza che trent'anni di malgoverno hanno causato».

«Dopo Bologna e Modena, anche a Bari arriva una piazza di sardine - scrivono nell'evento Facebok collegato - Per contarci e chiedere con forza un paese più equo e sostenibile, per dire che siamo contro l'odio e le divisioni. Siamo convinti che un'Italia più libera e giusta, non solo è possibile, ma è necessaria».

L'appuntamento è sabato 7 dicembre in piazza Prefettura alle 19. Intanto, è stato fatto appello a tutti gli artisti a realizzare una locandina ad hoc per l'evento da condividere e poter affiggere dove si vuole, sul posto di lavoro, all'interno del portone di casa, nei luoghi di studio, per "riempire Bari di Sardine".
  • manifestazione
Altri contenuti a tema
Bari ricorda il primo incontro di Maria Sofia di Baviera con Francesco di Borbone Bari ricorda il primo incontro di Maria Sofia di Baviera con Francesco di Borbone L'evento avvenne 161 anni fa nel palazzo dell’Intendenza, corteo storico in abiti d'epoca per celebrare l'occasione
Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Nonostante le conferme nessun sussidio è arrivato da giugno scorso, intanto si dilatano i tempi per la reindustrializzazione
La mobilità in deroga non arriva, nuovo sit-in per gli ex Om a Bari La mobilità in deroga non arriva, nuovo sit-in per gli ex Om a Bari Nonostante la firma ormai un mese fa al momento risulta ancora tutto bloccato
Oltre 3 mila sardine in piazza a Bari per un'Italia antifascista e inclusiva Oltre 3 mila sardine in piazza a Bari per un'Italia antifascista e inclusiva «Non siamo un movimento politico, ma vogliamo ridare dignità alla politica». Chiuso corso Vittorio Emanuele a causa del notevole afflusso di persone
Bari, avvocati in sciopero e sit-in contro l'abolizione della prescrizione Bari, avvocati in sciopero e sit-in contro l'abolizione della prescrizione «La prescrizione garantisce i tempi massimi di durata dei processi e non ha nulla a che fare con l'idea di aiutare i delinquenti a farla franca»
Le Sardine in piazza a Bari, ecco il vademecum per i partecipanti Le Sardine in piazza a Bari, ecco il vademecum per i partecipanti Il sit-in si terrà domani pomeriggio in centro ed è organizzato in collaborazione con il movimento nazionale
Pulizia nelle scuole, sit-in davanti all’Ufficio Scolastico Regionale di Bari Pulizia nelle scuole, sit-in davanti all’Ufficio Scolastico Regionale di Bari Sindacati e dipendenti chiedono certezze, in 800 rischiano di oerdere il posto se non dovesse esserci l'internalizzazione
Lavoratori edili in piazza a Bari: «Noi non ci fermiamo» Lavoratori edili in piazza a Bari: «Noi non ci fermiamo» La manifestazione si è svolta a otto mesi dallo sciopero generale contemporaneamente in 100 piazze italiane
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.