ADRIANO LOSACCO E ROMEO CONTE
ADRIANO LOSACCO E ROMEO CONTE
Eventi e cultura

"Le ore piccole", premio alla regia per il cortometraggio realizzato dai ragazzi di Bari

La pellicola è stata prodotta durante il corso realizzato da Teatri di Bari e Unisco

Il cortometraggio "Le ore piccole" degli allievi del corso di formazione professionale Unisco di "Aiuto regista" (Avviso 5 / FSE/2018 della Regione Puglia), realizzato in collaborazione con Teatri di Bari vince il Premio speciale alla regia al Castiglioni film festival, diretto da Romeo Conte.
Ha ritirato il premio a Castiglion Fiorentino Adriano Losacco, regista e sceneggiatore del corto a cui hanno lavorato gli studenti Pasquale Pio Ferrara (che ha ideato il soggetto), Selene Alberto, Ilaria Amoruso, Antonella Boccasile, Fabio Campo, Elisabetta Candido, Serena Cuoccio, Massimino de Febe, Maria Chiara De Vito, Fabiana Fanelli, Antonella Giuliani, Davide Lorusso, Salvatore Adriano Losacco, Monica Mastropasqua, Mauro Pomo, Viviana Raimondi, Michele Tataranni, Nicol Vilella e Michele Vitobello.
Le Ore Piccole è una storia che vive tutta nel Teatro; ma i suoi luoghi sono la solitudine, l'infanzia, il gioco e la fantasia. Ma di fantasia nel mondo reale resta poca: il nostro protagonista è l'addetto alle pulizie del teatro Radar; un uomo semplice, pensieroso, che conduce con solerte malinconia la sua vita apparentemente monotona: lava, spazza, riordina il teatro che lui vive sempre da solo e a luci spente. Ma improvvisamente strane presenze, sussurri si aggirano tra palco, foyer e platea, a dirgli che nel luogo delle storie non si è mai soli, se sappiamo ascoltarci e far parlare quello che abbiamo custodito e poi dimenticato, ma che permane come un segreto dentro di noi. Il Teatro anche in questo caso, nel sogno del cinema, sa lasciare una libertà di gioco a chi lo vive, una grazia a chi lo fa. Ma il nostro protagonista crederà a se stesso? Sara solamente una sua fantasia o il teatro lo starà davvero coinvolgendo nella sua magia.

Cortometraggio LE ORE PICCOLE

con Lello Tedeschi, Maria "Mia" Tisci, Marco De Letteriis, Francesca Di Bari, Carlo Cecca, Nicol Vilella, Antonia Boccasile, Massimino de Febe, Alessio Minenna (bambino), Selene Alberto, Ilaria Amoruso, Antonella Boccasile, Fabio Campo, Elisabetta Candido, Serena Cuoccio, Massimino de Febe, Maria Chiara De Vito, Fabiana Fanelli, Pasquale Pio Ferrara, Antonella Giuliani, Davide Lorusso, Salvatore Adriano Losacco, Monica Mastropasqua, Mauro Pomo, Viviana Raimondi, Michele Tataranni, Nicol Vilella, Michele Vitobello
data manager Elisabetta Candido, direttrice di produzione Fabiana Fanelli, assistente casting e assistente costumi Fabio Campo, segretaria di edizione Ilaria Amoruso, assistente di produzione Maria Chiara De Vito, casting director e assistente alla regia Massimino de Febe, fonico Mauro Pomo, scenografo Michele Tataranni, direttore della fotografia e operatore di macchina Michele Vitobello, assistente operatore e data manager Monica Mastropasqua, assistente operatore e data manager Viviana Raimondi, costumista Nicol Vilella, sceneggiatore e acting coach Pasquale Pio Ferrara, regista e sceneggiatore Salvatore Adriano Losacco, , aiuto regia Davide Lorusso, assistente costumista e assistente scenografo Serena Cuoccio, assistente casting, assistente alla regia e coreografa Antonella Boccasile.
Durante i mesi di lezione e di prove pratiche, i partecipanti sono stati seguiti da professionisti del settore, in particolaredalla tutor Claudia Giaquinto e dai docenti del corso, che hanno messo al servizio degli allievi la loro professionalità ed esperienza, in ordine alfabetico: Carlo Bruni, Natale Cassano, Alert Celoaliaj, Vincenzo Cipriano, Sabrina Cocco, Monica Contini, Gianni De Blasi, Michele De Palo, Michele Falleri, Eustacchio Lionetti, Francesco Lopez, Girolamo Lopriore, Vittoria Losavio, Teresa Ludovico, Lara Maroccini, Bibi Mastroviti, Pippo Mezzapesa, Damiano Nirchio, AntonioPalumbo, Alessandro Piva, Daniela Pizzulli, Massimo Ruggiero, Leandro Summo, Lello Tedeschi, Daniele Trevisi ed Edoardo Winspeare.
  • Cinema
  • Bari
Altri contenuti a tema
World Press Photo Bari: più di tremila visitatori nel primo weekend di apertura World Press Photo Bari: più di tremila visitatori nel primo weekend di apertura Fotografi, famiglie e studenti hanno affollato lo spazio espositivo per ammirare i 159 scatti
Bari, scoperta piantagione di marijuana nella zona industriale: scatta il sequestro Bari, scoperta piantagione di marijuana nella zona industriale: scatta il sequestro Presenti 50 piante e un piccolo impianto di irrigazione
Bari, elettrodomestici usati abbandonati nelle campagne: sanzioni e denunce Bari, elettrodomestici usati abbandonati nelle campagne: sanzioni e denunce I controlli della Polizia locale proseguiranno nei prossimi giorni
Università di Bari, dal 3 novembre gli studenti torneranno a seguire in presenza Università di Bari, dal 3 novembre gli studenti torneranno a seguire in presenza Solo nel caso in cui in numero delle prenotazioni fosse superiore alle postazioni disponibili sarà garantita la possibilità di seguire da remoto
Bari, torna il World Press Photo: 159 scatti in mostra al Margherita Bari, torna il World Press Photo: 159 scatti in mostra al Margherita L’immagine vincitrice del titolo World Press Photo of the Year 2021 è stata scattata il 5 agosto 2020, in Brasile, dal fotografo danese Mads Nissen
A Bari attivato corridoio universitario: ateneo ospita tre studenti rifugiati A Bari attivato corridoio universitario: ateneo ospita tre studenti rifugiati Hanno vinto alcune borse di studio del progetto UNICORE 3.0, frequentano corsi di Fisica e Informatica in lingua inglese
Bari, minaccia e pedina l'ex compagna: arrestato 41enne Bari, minaccia e pedina l'ex compagna: arrestato 41enne L'uomo ha tempestato di chiamate la donna nonostante fosse ai domiciliari
Bari, il sindaco Decaro incontra Papa Francesco: "Emozione fortissima" Bari, il sindaco Decaro incontra Papa Francesco: "Emozione fortissima" Il primo cittadino del capoluogo pugliese ha donato al Pontefice una icona pellegrina raffigurante la Madonna del Campo
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.