Papa Francesco
Papa Francesco
Eventi e cultura

La Puglia concede il premio Legalitria 2019 a Papa Francesco

Cerimonia in Vaticano lo scorso 9 maggio, a consegnare l'onorificenza il presidente di Radici Future, Leonardo Palmisano

È stato consegnato giovedì 9 maggio, a Papa Francesco, il Premio LegalItria 2019. La consegna è avvenuta nella Sala Regia del Palazzo Apostolico in Vaticano, al termine dell'incontro di preghiera con il popolo Rom e Sinti. A consegnarlo, Leonardo Palmisano, presidente della cooperativa Radici Future organizzatrice del Festival in collaborazione con l'associazione LegalItria, accompagnato dal direttore generale della fondazione Migrantes don Giovanni De Robertis.

«È stato estremamente emozionante – ha detto Palmisano – soprattutto quando ha fatto cenno all'esistenza in Italia di diverse organizzazioni fondate sulla vendetta. Ed era evidente che si riferisse alle organizzazioni politiche. Ed è stato emozionante anche quando ha sostanzialmente elogiato i Rom come pezzo importante dell'umanità. E' stato in quel momento che ho notato gli sguardi tra i diversi Rom provenienti da tutte le comunità d'Italia; sguardi di grande fratellanza e al contempo di grande paura perché ho avuto l'impressione che siamo davvero di fronte a qualcosa che può essere il preludio di un attacco. I Rom continuano a non avere una Nazione, e neanche la vogliono, e questo li rende estremamente più fragili».

«Quando gli ho consegnato il premio – ha continuato il presidente di Radici Future - gli ho spiegato che era un premio antimafia e che glielo abbiamo consegnato per le splendide parole che ha detto a Palermo contro le mafie e per le parole che ha speso e continua a spendere a favore del lavoro. Ha compreso e ha ringraziato regalandomi un grande sorriso. Papa Francesco è una persona che emana un carisma popolare. Ha un'aura intorno che è quella di una grande leader politico mondiale. Ascoltarlo e incontrarlo è stato un privilegio e quando volge lo sguardo sugli altri, è come se usasse quegli occhi per ascoltare e assorbire quanto stai dicendo».
La premiazioneLa premiazioneLa premiazioneLa premiazione
  • Papa Francesco
Altri contenuti a tema
Papa Francesco torna a Bari, dal 18 al 23 febbraio un incontro sulle migrazioni Papa Francesco torna a Bari, dal 18 al 23 febbraio un incontro sulle migrazioni Conferme arrivano dal presidente della Conferenza episcopale italiana, il cardinale Bassetti, a margine del meeting di Rimini
Papa Francesco torna a Bari, sarà in città a febbraio 2020 Papa Francesco torna a Bari, sarà in città a febbraio 2020 La visita del Santo Padre nella giornata conclusiva dell'incontro: "Mediterraneo, frontiera di pace"
2018 anno del Papa a Bari con il suo messaggio di pace 2018 anno del Papa a Bari con il suo messaggio di pace La visita del Santo Padre avvenuta dopo essere stato pochi mesi prima anche a Molfetta
Giornata mondiale della Pace, Papa Francesco: «Politica veicolo per costruire la cittadinanza» Giornata mondiale della Pace, Papa Francesco: «Politica veicolo per costruire la cittadinanza» Sabino Zinni (ESP): «Parole del santo padre non lasciano spazio a dubbi di interpretazione, non girano intorno al problema»
Papa Francesco sul mare di Puglia:"Il più azzurro che abbia mai visto" Papa Francesco sul mare di Puglia:"Il più azzurro che abbia mai visto" Bergoglio avrebbe 'lodato' le bellezze del Tacco d'Italia ieri durante una udienza
Bari, il messaggio del Papa per la Basilica di San Nicola Bari, il messaggio del Papa per la Basilica di San Nicola Nel cinquantesimo anniversario dell'elevazione a Pontificia il Santo Padre sottolinea l'importanza del luogo di fede cittadino
Sacchi neri svolazzanti sul Lungomare reduci dalle misure di sicurezza per il Papa, fino a quando? Sacchi neri svolazzanti sul Lungomare reduci dalle misure di sicurezza per il Papa, fino a quando? Sul Lungomare Cristoforo Colombo e nei giardini limitrofi, non sono stati ancora riposizionati i cestini dopo un mese dalla visita di Bergoglio
Papa Francesco a Bari, i ringraziamenti di Bartolomeo I Papa Francesco a Bari, i ringraziamenti di Bartolomeo I Il patriarca ortodosso scrive al sindaco: giornata storica per testimoniare la missione condivisa della pace nel mondo
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.