Infermiera
Infermiera
Cronaca

Infermiera 118 aggredita da una paziente nel pronto soccorso dell’ospedale di Putignano

L'ASL Bari condanna fermamente l'accaduto ed esprime solidarietà all'infermiere

Una infermiera del 118 è stata aggredita fisicamente da una paziente la notte scorsa all'interno del Pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria degli Angeli a Putignano. Di fronte all'ennesimo episodio di violenza ai danni degli operatori sanitari, la direzione generale della ASL condanna fermamente quanto accaduto ed esprime sostegno e solidarietà alla infermiera che, a causa delle percosse subite, è stata curata con una prognosi di 15 giorni.

Intanto il Servizio di Prevenzione e Protezione aziendale - a seguito della segnalazione – procederà con un audit, condotto sul luogo dell'aggressione, con tutto il personale coinvolto (direttamente o indirettamente) nell'evento.

In linea con le più recenti indicazioni regionali, l'azienda sanitaria inoltre si costituirà parte civile e avanzerà richiesta di risarcimento dei danni contro la persona responsabile della violenza.
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
ASL Bari, la prima delle 36 case di comunità sarà realizzata a Bitritto ASL Bari, la prima delle 36 case di comunità sarà realizzata a Bitritto Consegnato il cantiere per la costruzione della struttura
ASL Bari, si conclude il progetto SAVE ASL Bari, si conclude il progetto SAVE 7 scuole e 900 studenti resi partecipi dal Dipartimento di Prevenzione ASL Bari
Festa di San Nicola, presidio ASL Bari in largo Alberto Sordi Festa di San Nicola, presidio ASL Bari in largo Alberto Sordi Il servizio di emergenza è guidato dalla dottoressa Franca Errico
Interventi sanitari per soggetti fragili, presentato a Bari il programma Interventi sanitari per soggetti fragili, presentato a Bari il programma L'iniziativa dell'ASL e del dipartimento di Giurisprudenza dell'Università "Aldo Moro"
Un nuovo centro Screening con mammografo digitale 3D nel cuore di Bari Un nuovo centro Screening con mammografo digitale 3D nel cuore di Bari Sarà a disposizione di 10mila donne residenti nei quartieri Madonnella, Libertà, Bari Murat e Città vecchia
Supporto psicologico per gli agenti della polizia penitenziaria nel carcere di Bari Supporto psicologico per gli agenti della polizia penitenziaria nel carcere di Bari La ASL ha rinnovato il progetto a sostegno del personale spesso colpito da stress lavoro-correlato
Problemi costanti al CUP di Santo Spirito, Picaro rassicura l'utenza Problemi costanti al CUP di Santo Spirito, Picaro rassicura l'utenza Interlocuzione del consigliere regionale con il direttore ASL Sanguedolce
ASL Bari e Teatro pubblico pugliese insieme per un progetto sul GAP ASL Bari e Teatro pubblico pugliese insieme per un progetto sul GAP La presentazione avverrà alle ore 10 di questa mattina
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.