Panoramica Fiera del Levante
Panoramica Fiera del Levante

Incontro dei vescovi mediterranei a Bari, in Fiera il pranzo con detenuti e migranti

Domenica, dopo la visita del papa, l'evento conclusivo del sinodo "Mediterraneo, frontiera di pace"

La Fiera del Levante aprirà le sue porte ai partecipanti all'evento "Mediterraneo, frontiera di pace", che in questi giorni ha riunito a Bari sessanta vescovi cattolici di venti paesi che si affacciano sul "Mare nostrum". Domenica 23 febbraio, infatti, dopo la visita del papa e il grande evento in corso Vittorio Emanuele, il padiglione "Il villaggio di San Nicola" ospiterà il pranzo conclusivo, con un menù tipico della tradizione barese, al quale prenderà parte anche un gruppo di detenuti, senza fissa dimora e migranti accolti nel territorio della diocesi.

Si tratta di «Un'occasione dalla straordinaria valenza simbolica ed evocativa: Bari incarna i valori del suo patrono, San Nicola, che parlano al mondo di pace, accoglienza e mondialità», sottolinea Alessandro Ambrosi, presidente​ di Nuova Fiera del Levante, per il quale «Lasciare segni ed esempi per rappresentare quello in cui si crede e si vuole donare alla comunità a cui ci si riferisce, è più che mai indispensabile».

«Ringraziamo la Fiera del Levante per la disponibilità - afferma mons. Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari-Bitonto. La testimonianza di San Nicola ci spinge ad andare incontro, con mani e cuore aperti, a chi vive in situazioni di disagio e di emarginazione».​
  • Francesco Cacucci
  • Fiera del Levante
  • alessandro ambrosi
Altri contenuti a tema
Reparto di terapia intensiva Covid in Fiera a Bari, Emiliano: «160 posti in 45 giorni» Reparto di terapia intensiva Covid in Fiera a Bari, Emiliano: «160 posti in 45 giorni» «Questo intervento serve a trasformare i grandi ospedali della Puglia in strutture per la cura delle altre malattie e per gli interventi chirurgici»
Bari, ospedale in Fiera: requisiti i padiglioni 7,9, 10, 11  e 18 per iniziare i lavori Bari, ospedale in Fiera: requisiti i padiglioni 7,9, 10, 11 e 18 per iniziare i lavori Serviranno per realizzare ulteriori 160 posti di terapia intensiva per fronteggiare l'emergenza Covid-19
Arcidiocesi Bari-Bitonto, il 25 gennaio l'insediamento del nuovo vescovo Giuseppe Satriano Arcidiocesi Bari-Bitonto, il 25 gennaio l'insediamento del nuovo vescovo Giuseppe Satriano La solenne concelebrazione eucaristica si terrà nel pomeriggio in cattedrale
Bari, ospedale in Fiera del Levante, aggiudicara la gara Bari, ospedale in Fiera del Levante, aggiudicara la gara Si tratta della RTI Cobar-Barozzi Item Oxygen, i lavori si concluderanno in 45 giorni
Bari, commuovente lettera di mons. Cacucci ai fedeli sul Covid-19 Bari, commuovente lettera di mons. Cacucci ai fedeli sul Covid-19 L'arcivescovo parla di speranza:"Ogni evento ha il suo tempo sotto il cielo"
Emergenza Covid-19, in Fiera del Levante a Bari arriva una postazione drive-through Emergenza Covid-19, in Fiera del Levante a Bari arriva una postazione drive-through Impegnati nella postazione medici e infermieri affiancati dalle donne e dagli uomini della Marina Militare. Sarà attivo dalla prossima settimana
Arcidiocesi di Bari-Bitonto, monsignor Giuseppe Satriano è il nuovo vescovo Arcidiocesi di Bari-Bitonto, monsignor Giuseppe Satriano è il nuovo vescovo Stamattina l'annuncio ufficiale dato dall'uscente Francesco Cacucci, che ha salutato con un video in diretta
Comune di Bari aderisce alle "Sportello unico per le attività produttive" della Camera di commercio Comune di Bari aderisce alle "Sportello unico per le attività produttive" della Camera di commercio Formalizzata la richiesta. Iniziativa finalizzata ad assicurare un supporto nella gestione del procedimento telematico fra imprese e amministrazioni
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.