telelaser
telelaser
Cronaca

Incidenti stradali, a Bari 736 tra giugno e agosto: cinque mortali. Oltre 25mila le multe

Sono 345 i sinistri che si sono verificati in città senza provocare feriti. Stretta anche sui monopattini

Sono ben 736 gli incidenti stradali che si sono verificati a Bari nel trimestre giugno-agosto 2022. Il dato emerge dal report diramato nelle scorse ore dalla polizia locale di Bari.

All'interno del computo totale, sono cinque i sinistri che hanno avuto un esito mortale, più quattro che hanno provocato feriti che sono finiti in prognosi riservata.

Sono, infine, 345 gli incidenti che non hanno provocato feriti ma solo danni ai veicoli e alle cose, più 382 sinistri che hanno - invece - provocato feriti.

«Il numero degli incidenti stradali, seppure presenta 5 incidenti con esiti mortali nel trimestre estivo, è comunque ancora in linea se parametrato statisticamente al numero degli incidenti rilevati l'anno precedente (2021)», si legge nel documento.

Quanto alle violazioni, accertate con gli strumenti in uso al corpo (autovelox e telelaser), hanno portato a 5.688 sanzioni. Il dato sale a 19.560 multe per le violazioni accertate senza l'ausilio di strumenti tecnologici. Sono 254 le violazioni comminate all'indirizzo di guidatori di monopattini, e 10.409 le multe per sosta vietata o irregolare.

Infine, sono 325 le multe per mancato utilizzo della cintura e per il cellulare alla guida; 1.985 sono le multe per il mancato rispetto della segnaletica stradale e dei semafori.

«Il numero delle violazioni accertate e contestate per inosservanza del Codice della Strada è in linea con il trimestre degli anni precedenti, e denota (nei dati agli atti del comando) una intensificazione dei controlli per il monitoraggio della velocità veicolare all'interno del centro abitato (con uso di telelaser ed autovelox)», è scritto più avanti nel documento.
  • polizia locale
  • incidenti stradali
Altri contenuti a tema
Aggredirono i vigili urbani dopo una multa, condannate due donne Aggredirono i vigili urbani dopo una multa, condannate due donne Le responsabili avevano strappato il verbale redatto e lo avevano lanciato contro gli agenti
Maxi incendio in zona industriale, a fuoco un deposito. Dieci persone evacuate Maxi incendio in zona industriale, a fuoco un deposito. Dieci persone evacuate Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, che sono riusciti a domare le fiamme solo in tarda mattinata
Investe ciclista e scappa, pirata della strada incastrato dalle videocamere Investe ciclista e scappa, pirata della strada incastrato dalle videocamere Il fatto domenica nel sottopassaggio Giuseppe Filippo. Il responsabile rintracciato dalla polizia locale
Abbandono rifiuti e conferimento errato, quasi mille multe a Bari in estate Abbandono rifiuti e conferimento errato, quasi mille multe a Bari in estate La lente d’ingrandimento puntata su “migrazione della spazzatura” e mancata pulizia delle campagne
Commercio abusivo, a Bari 82 sequestri nei mesi estivi Commercio abusivo, a Bari 82 sequestri nei mesi estivi Stretta della polizia locale: oltre 20 multe per vendita fuori orario di alcool e inquinamento acustico
Lancia oggetti con la fionda verso i balconi, nello zaino aveva machete e coltelli. Arrestato Lancia oggetti con la fionda verso i balconi, nello zaino aveva machete e coltelli. Arrestato Il fatto nei giorni scorsi a Poggiofranco. Le armi in possesso al 50enne sono state sequestrate
Trasportava crocieristi dal porto a Bari centrale senza licenza, multato tassista abusivo Trasportava crocieristi dal porto a Bari centrale senza licenza, multato tassista abusivo L'uomo è stato intercettato in piazza Aldo Moro dalla polizia locale. Sequestrato il mezzo e ritirata la patente
Controllo sulle spiagge, fermato venditore abusivo Controllo sulle spiagge, fermato venditore abusivo All'uomo comminata una multa di 5mila euro
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.