giornata delle Nazioni Unite
giornata delle Nazioni Unite
Attualità

Giornata delle Nazioni Unite, la bandiera Onu sulla facciata del Comune di Bari

Analoga iniziativa anche da parte della Regione Puglia, sul palazzo della presidenza

Da questa mattina la bandiera dell'ONU sventola sulla facciata di Palazzo di Città in occasione della Giornata delle Nazioni Unite, istituita dopo la seconda Guerra mondiale con l'obiettivo di prevenire ulteriori conflitti. Anche il palazzo della presidenza della Regione Puglia, sul lungomare Nazario Sauro di Bari, ha esposto la bandiera dell'Onu, a 77 anni dalla ratifica dello Statuto avvenuta il 24 ottobre 1945.

La data individuata per le celebrazioni, il 24 ottobre, coincide con l'avvio delle attività dell'Onu: il 24 ottobre 1945, infatti, 50 governi ratificarono lo Statuto delle Nazioni Unite.

La Giornata mondiale delle Nazioni Unite è stata poi adottata da tutti gli Stati membri dal 1971 per celebrare l'intento comune di proteggere i diritti umani, salvaguardare la pace e la sicurezza, assistere i Paesi in condizione di svantaggio, promuovere uno sviluppo equo e sostenibile.

Nel videomessaggio di quest'anno il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Gutierrez ha sottolineato come l'organizzazione «Sia messa alla prova come non mai prima d'ora. Ora, più che mai, dobbiamo dare vita ai valori e ai principi della carta Onu in ogni parte del mondo. Facendo sì che la pace ponga fine a conflitti che mettono a repentaglio vite umane, futuro e progresso globale. Lavorando per eliminare la povertà estrema, ridurre le disuguaglianze e salvare gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Mentre celebriamo la Giornata delle Nazioni Unite, rinnoviamo la nostra speranza e convinzione di ciò che l'umanità può realizzare quando opera come una cosa sola, e globalmente solidale».
  • Regione Puglia
  • Comune di Bari
Altri contenuti a tema
Palazzo della Regione Puglia, in via Gentile sorgerà un nuovo edificio Palazzo della Regione Puglia, in via Gentile sorgerà un nuovo edificio La giunta ha approvato il progetto da quasi 22 milioni. Ospiterà altri uffici dell'ente
Valorizzazione degli immobili del Comune di Bari, nove offerte pervenute Valorizzazione degli immobili del Comune di Bari, nove offerte pervenute Concluse le procedure relative al bando pubblicato dall'amministrazione
Caro energia, la Regione corre ai ripari. A Bari uffici chiusi il venerdì Caro energia, la Regione corre ai ripari. A Bari uffici chiusi il venerdì Il personale lavorerà in smart working, a disposizione del pubblico resta la biblioteca
Borse di studio del Comune di Bari per studenti e laureati, pubblicato l'elenco vincitori Borse di studio del Comune di Bari per studenti e laureati, pubblicato l'elenco vincitori Romano: «Nei prossimi giorni saranno effettuati i mandati di pagamento»
Comune di Bari, approvata la delibera per assunzione di 100 dipendenti entro fine anno Comune di Bari, approvata la delibera per assunzione di 100 dipendenti entro fine anno Via libera anche alla nuova programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2023/2025
Giornata della trasparenza, il Comune di Bari apre al pubblico gli uffici demografici Giornata della trasparenza, il Comune di Bari apre al pubblico gli uffici demografici Gli operatori saranno a disposizione dei cittadini per offrire loro assistenza con le pratiche digitali
Lotta al digital divide, riaperti i termini per l'acquisto di connessione internet e dispositivi Lotta al digital divide, riaperti i termini per l'acquisto di connessione internet e dispositivi Il contributo, pari a 500 euro, potrà essere riconosciuto a famiglie in difficoltà economiche. Tutti i dettagli
Barbie in Town a Bari: il magico borgo di Cellamare Barbie in Town a Bari: il magico borgo di Cellamare Il progetto dei pugliesi Gabriele del Buono e Pietro Milella approda nel piccolo comune del barese
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.