I fuochi dartificio
I fuochi dartificio
Vita di città

Fuochi d'artificio per chiudere la giornata del G20. Polemiche a Bari

Molti cittadini hanno sottolineato l'incoerenza con le ordinanze di Capodanno, oltre ai problemi causati agli animali

La serata del G20 a Bari si è chiusa con uno spettacolo pirotecnico. Ma se il sindaco Antonio Decaro ha voluto omaggiare la città e sottolineare l'evento sulla sua pagina Facebook con il messaggio: «Bentornata sulla scena internazionale, Bari», non tuttii cittadini hanno apprezzato la decisione di omaggiare gli ospiti internazionali con i fuochi d'artificio.

«365 giorni di campagne di sensibilizzazione contro i botti per prevenire le ripercussioni sugli animali, ordinanze che vietano ogni forma di evento pirotecnico, no ai botti a Natale e Capodanno, ma per il G20 mezz'ora di fuochi. Coerenza», si legge tra i commenti da parte di un cittadino, mentre un altro rimarca: «Signor Sindaco, se avesse voluto fare di Bari una vetrina internazionale avrebbe potuto offrire dei fuochi d'artificio muti con un sottofondo musicale (in Francia li fanno da 30 anni) in modo da non far spaventare a morte cani, gatti & c. La mia cagnolina era terrorizzata come ogni sera ormai, quando tutti, in barba a qualsiasi ordinanza, sparano a tutte le ore. Mi dispiace ma stavolta la sua scelta non è condivisibile».

Ulteriore critica arriva anche dal Comitato Salvaguardia Zona Umbertina, il cui presidente Mauro Gargano scrive: «Ma se ne sentiva proprio il bisogno? Non siamo nell'ambito di una festa popolare che potrebbe avere nella "tradizione" una sua qualche giustificazione. Da non trascurare poi gli effetti nocivi sugli animali d'affezione».
  • G20
Altri contenuti a tema
G20 a Bari, la DIRETTA dal Castello Svevo G20 a Bari, la DIRETTA dal Castello Svevo Inizia dalla nostra città il meeting Ministeriali Esteri e Sviluppo 2021
Bari, è il giorno del G20. Alle 19 primo appuntamento al Castello Svevo Bari, è il giorno del G20. Alle 19 primo appuntamento al Castello Svevo La nostra città fa da base logistica all'evento che avrà luogo domani e dopodomani a Matera e Brindisi
Bari si prepara al G20, sulle strade arrivano transenne, new jersey e dissuasori mobili Bari si prepara al G20, sulle strade arrivano transenne, new jersey e dissuasori mobili In azione anche la sala operativa della polizia locale con oltre 300 telecamere attive sugli obiettivi sensibili
G20 a Bari, cambiano anche i percorsi degli autobus Amtab G20 a Bari, cambiano anche i percorsi degli autobus Amtab Diverse le linee coinvolte a causa delle chiusure e dei divieti, ecco il dettaglio
Bari: mostre, musica e tradizioni per accogliere i delegati del G20 Bari: mostre, musica e tradizioni per accogliere i delegati del G20 Il programma completo di "Puglia Emotional Journey"
G20, il Policlinico di Bari ospedale di riferimento dell'evento G20, il Policlinico di Bari ospedale di riferimento dell'evento Saranno disponibili posti letto e sale operatorie nel padiglione Asclepios (su cui è presente l'eliporto) e organizzati turni suppletivi del personale
G20 a Bari, ecco le misure in città: aree di massima sicurezza e divieti G20 a Bari, ecco le misure in città: aree di massima sicurezza e divieti La città di Bari fungerà da base logistica e di accoglienza delle 35 delegazioni straniere che alloggeranno presso le principali strutture alberghiere cittadine
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.