polizia locale bari
polizia locale bari
Cronaca

Fuochi d'artificio illegali, giocattoli non a norma e venditori abusivi, scattano le multe della polizia locale

Intensificati i controlli durante i giorni di festa anche per far rispettare l'ordinanza sindacale per la sicurezza

Controlli della polizia locale di Bari nelle giornate di festa appena trascorse, in applicazione delle ordinanze del sindaco Decaro, circa il divieto di appiccare fuochi di qualsiasi genere e a qualsiasi scopo, oltre al divieto di vendita di bevande in bottiglie di vetro.

In particolare il giorno della vigilia - presso il molo San Nicola - è stato colto in flagranza un soggetto che somministrava birra agli avventori in area demaniale e senza titolo autorizzatorio. Nell'occasione sono state sequestrate, ai fini della confisca, oltre 900 bottiglie di birra e comminate sanzioni per circa 5mila euro. Il venditore abusivo sarà deferito all'Autorità Giudiziaria anche per l'inosservanza dell'ordinanza sindacale di divieto di vendita di alcolici in contenitori di vetro.

Nella stessa giornata sono stati sequestrati, a carico di ignoti, diversi fuochi pirotecnici pronti ad essere posti in vendita sui banchetti già allestiti nelle zone periferiche della città. Contenuta la quantità di fuochi artificiali posti in vendita abusivamente e sequestrati, ma accertamenti sono in corso per verificare la provenienza o i depositi della merce distribuita.

Nel contrasto alla vendita di prodotti e giocattoli (privi del marchio CE) posti in vendita abusivamente sono scattati controlli nelle vie centrali della città; circa 300 pezzi posti in vendita su area pubblica sono stati sequestrati per la successiva confisca e distruzione.

I controlli, in occasione dei festeggiamenti di fine anno, saranno potenziati con decine di pattuglie che opereranno anche in abiti civili.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Signora a rischio mentre attraversa, in soccorso arriva un agente della polizia locale Signora a rischio mentre attraversa, in soccorso arriva un agente della polizia locale La donna non era riuscita a passare dall'altra parte prima che il semaforo diventasse di nuovo rosso
Distributori di benzina, i controlli della polizia locale portano a 8 verbali e a multe per oltre 8mila euro Distributori di benzina, i controlli della polizia locale portano a 8 verbali e a multe per oltre 8mila euro Sono 152 le attività controllate negli ultimi 30 giorni, in merito alla corretta pubblicità dei prezzi e alla comunicazione periodica degli stessi
Viaggiavano con merce pericolosa non segnalata e tachigrafo alterato, denunciati due autotrasportatori Viaggiavano con merce pericolosa non segnalata e tachigrafo alterato, denunciati due autotrasportatori L'operazione della polizia locale sulla viabilità cittadina. Sospesi i mezzi e sequestrato lo strumento non in regola
Lotta alla contraffazione, siglato il protocollo tra Comune di Bari e Agenzia dogane Lotta alla contraffazione, siglato il protocollo tra Comune di Bari e Agenzia dogane Un documento che impegna Polizia locale e Adm a sviluppare procedure di coordinamento per il contrasto del fenomeno
Maxi tamponamento sul lungomare, tre feriti. Uno è in codice rosso Maxi tamponamento sul lungomare, tre feriti. Uno è in codice rosso Sono quattro i veicoli coinvolti, tra cui un apecar dell'Amiu. Sul posto la polizia locale
Tir circolava sulla tangenziale di Bari con il tachigrafo alterato, scattano multa e sequestro Tir circolava sulla tangenziale di Bari con il tachigrafo alterato, scattano multa e sequestro L'intervento della polizia locale su un autoarticolato di nazionalità straniera durante un controllo stradale
Bari vecchia, chiusa al transito via Roberto il Guiscardo Bari vecchia, chiusa al transito via Roberto il Guiscardo Riscontrati alcuni problemi di sgrottamento dei sottoservizi
Recuperava elettrodomestici rotti per rivenderli come usati, denunciato titolare di una lavanderia Recuperava elettrodomestici rotti per rivenderli come usati, denunciato titolare di una lavanderia Sequestrati dalla polizia il locale in zona Carrassi e le lavatrici. L'accusa è di gestione illecita di rifiuti
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.