media one
media one
Speciale

Formazione: la nuova frontiera della competitività delle aziende

Lapalombella, presidente di Media One: "Saranno sempre le persone a determinare le sorti, i successi e gli insuccessi delle imprese"

Il 2024 si prospetta come un anno di grandi cambiamenti, che investono tanti aspetti della nostra vita economica e sociale. L'avvento di tecnologie sempre più avanzate, di scenari di mercato in costante evoluzione e la ricerca di una sempre maggiore competitività sono solo alcuni dei punti di confronto e di sfida con i quali le nostre aziende devono confrontarsi tutti i giorni.

Al Sud ancora più che al Nord, in una continua rincorsa alla riduzione dei divari che da sempre caratterizzano "a macchia di leopardo" le varie regioni italiane. Ma con una progressiva e sempre più marcata tendenza, oltre ad approvvigionarsi di strumenti all'avanguardia e al passo coi tempi, anche e soprattutto nel miglioramento personale e nell'acquisizione di nuovi concetti, nuove consapevolezze. Tra queste, la centralità delle persone. "In un mondo che potremmo definire tecnocratico, è sorprendente accertare che sono e saranno sempre le persone a determinare le sorti, i successi e gli insuccessi delle aziende", afferma Savino Lapalombella, Presidente del Gruppo "Media One" di Barletta.

"La formazione professionale e quella manageriale hanno lo scopo di istruire una persona, in ambito lavorativo, affinchè sia adeguata a portare a termine con successo gli incarichi che le vengono assegnati", prosegue Lapalombella. Quali aspetti emergono nell'attività di formazione? "Si parte dal constatare spesso una naturale resistenza al cambiamento, salvo poi rivalutare l'importanza di sedersi in aula ad apprendere concetti sino a quel momento sconosciuti, quali lo sviluppo del pensiero critico, l'apprendimento collaborativo, la capacità di risolvere problemi e prendere decisioni, la leadership, l'organizzazione e la pianificazione strategica".

Lapalombella esalta le pecularità dei nostri imprenditori: "viviamo in un tessuto socio - economico in cui si avverte un gran voglia di cambiamento, di evolversi, in un percorso di modernità che sappia, al tempo stesso, tutelare e preservare le nostre tradizioni". Sappiamo che lei ha creato per questo un polo formativo, ce lo spieghi. "

Da qualche mese abbiamo aperto un'azienda del Gruppo Media One, la "Legal", che ha proprio il compito di affiancare, sostenere e far crescere il business attraverso una serie di piani formativi e di operazioni societarie. Si va dalla profilatura sui social, a percorsi strategico - organizzativi anche di delega, perchè gli imprenditori sono ancora un po' accentratori. Sembrano quasi restii a tagliare il cordone ombelicale e a far camminare le loro creature. Ancor di più nel caso del passaggio generazionale, col subentro dei figli in azienda, che va curato nei minimi dettagli".

Conclude Lapalombella, senza nascondere un po' d'orgoglio: "abbiamo già diversi casi di successo. Aziende partite da un'organizzazione "vecchio stampo" e fondamentalmente acerba, si stanno strutturando o, se già strutturate, stanno rafforzando i loro modelli organizzativi. Il risultato? Motivazioni e coinvolgimento, che si traducono in risultati economici lusinghieri". Insomma, c'è una grande attenzione verso questi temi ed è ora che i nostri imprenditori (e con loro anche i managers) abbraccino un programma di cambiamento sostenibile, moderno e competitivo. La concorrenza non aspetta e non sta a guardare.
  • Aziende
Altri contenuti a tema
La Puglia cuore della logistica meridionale, nuovo appuntamento con Hey Sud La Puglia cuore della logistica meridionale, nuovo appuntamento con Hey Sud Imprenditori e istituzioni a confronto nella sede di EY a Barletta
Tutto cambia: il ruolo centrale dell’assicuratore spiegato da Antonio Arbore Tutto cambia: il ruolo centrale dell’assicuratore spiegato da Antonio Arbore Un approfondimento a cura dello Studio Antonio Arbore Srl
Top 300, tutte le aziende più ricche di Puglia e Basilicata Top 300, tutte le aziende più ricche di Puglia e Basilicata Cresce e si estende al territorio lucano la classifica elaborata da PwC e Uniba
Consulenza, competenze e strategie: le proposte del Gruppo "Media One" Consulenza, competenze e strategie: le proposte del Gruppo "Media One" Intervista a Gianluca Padolecchia, Team Leader Amministrazione, Finanza e Controllo del Gruppo "Media One"
Competenza e semplicità, le peculiarità dello Studio Antonio Arbore Srl Competenza e semplicità, le peculiarità dello Studio Antonio Arbore Srl Con un’esperienza di 26 anni, Antonio Arbore e il suo staff sono al fianco dei clienti ogni giorno
Zes Unica, da Hey Sud l'appello: «Non si disperdano competenze ed esperienze costruite sino a oggi» Zes Unica, da Hey Sud l'appello: «Non si disperdano competenze ed esperienze costruite sino a oggi» Nell'appuntamento ospiti Stefanazzi, Mastromauro, Notarangelo, Di Giovine, Rutigliano
Gruppo Media One: fondato ottimismo per il nuovo anno Gruppo Media One: fondato ottimismo per il nuovo anno Propositi e obiettivi per il 2024 dopo un'analisi dell'anno trascorso
Hey Sud, un Capodanno "paz-zes-co" Hey Sud, un Capodanno "paz-zes-co" Il prossimo incontro si terrà il 18 dicembre a Barletta
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.