Lello Ciampolillo
Lello Ciampolillo
Politica

Fiducia al Governo Conte, il barese Ciampolillo potrebbe essere determinante

Il senatore ex 5 Stelle non ha votato per una "distrazione" ma avrebbe espresso un No. Al vaglio la sua posizione

Il voto del senatore di Bari Lello Ciampolillo potrebbe essere determinante per il Governo Conte. Dopo le indiscrezioni che davano il senatore, fuori dal Movimento 5 Stelle, pronto a votare no alla fiducia in serata durante la votazione il colpo di scena. Il senatore barese chiamato non è rientrato in tempo per farlo, e ora si sta esaminando la sua posizione per decidere se possa o meno farlo.

Al momento, a votazione chiusa, è in corso l'esame dei video delle telecamere dell'aula di Palazzo Madama per vedere se il senatore Ciampolillo abbia annnciato il suo voto prima che la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, chiudesse la votazione.
  • Giuseppe Conte
Altri contenuti a tema
Natale blindato contro il Coronavirus, ecco cosa prevede il nuovo decreto Natale blindato contro il Coronavirus, ecco cosa prevede il nuovo decreto Il premier Giuseppe Conte: «Dobbiamo intervenire, la decisione è sofferta ma dobbiamo rafforzare le misure per cautelarci in vista della ripresa a gennaio»
Anche a Bari la protesta delle "Mascherine tricolori" contro Conte: «Salute al primo posto» Anche a Bari la protesta delle "Mascherine tricolori" contro Conte: «Salute al primo posto» Il collettivo ha esposto uno striscione all'esterno dell'ospedale Di Venere. Iniziativa replicata in 100 città italiane
No ai veglioni in albergo e rientro a scuola dopo le feste, ecco il nuovo Dpcm No ai veglioni in albergo e rientro a scuola dopo le feste, ecco il nuovo Dpcm Il premier Conte: «Occorre impegno e attenzione. Sarà un Natale diverso, ma non per questo meno autentico»
Il premier Conte illustra il Dpcm. La Puglia è in area Arancione Il premier Conte illustra il Dpcm. La Puglia è in area Arancione Il decreto slitta ufficialmente a venerdì 6 novembre: «Restrizioni necessarie per congelare l'impennata della curva dei contagi»
Nuovo Dpcm, l'entrata in vigore slitta al 6 novembre Nuovo Dpcm, l'entrata in vigore slitta al 6 novembre Alle 20:20 il premier Giuseppe Conte illustrerà le misure valide da venerdì prossimo
Italia divisa in 3 zone di rischio, chiusi i musei e coprifuoco. Ecco le misure del nuovo Dpcm Italia divisa in 3 zone di rischio, chiusi i musei e coprifuoco. Ecco le misure del nuovo Dpcm Il premier Conte ha riferito questa mattina alla Camera, nel pomeriggio sarà in Senato. Le misure entreranno in vigore prima del 4 novembre
Conte firma il decreto ristoro, risorse a fondo perduto per le categorie danneggiate dal Dpcm Conte firma il decreto ristoro, risorse a fondo perduto per le categorie danneggiate dal Dpcm "Non ci sono operatori di serie A e di serie B, ma dobbiamo scongiurare il lockdown generalizzato"
Emergenza Covid, Conte: «Dobbiamo evitare un nuovo lockdown generalizzato» Emergenza Covid, Conte: «Dobbiamo evitare un nuovo lockdown generalizzato» Le misure più restrittive del nuovo Dpcm decise per: «Evitare di ritrovarci nella condizione di dover scegliere tra salute e salvaguardia dell'economia»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.