estorsioni san paolo
estorsioni san paolo
Cronaca

Estorsioni agli imprenditori edili al San Paolo, arrestato un esponente del clan Strisciuglio

Si tratta della terza persona individuata dai carabinieri nell'ambito dell'indagine avviata tra agosto e settembre 2019

Elezioni Regionali 2020
Nuova svolta nelle indagini avviate fra la fine di agosto e settembre scorso dai militari del nucleo operativo della compagnia carabinieri di Bari San Paolo, coordinati dalla Procura distrettuale antimafia di Bari, relative alle estorsioni nei confronti di imprenditori edili del rione San Paolo. L'attività investigativa dei militari ha consentito di identificare una terza persona, ritenuta vicina al gruppo criminale del clan Strisciglio, attivo al San Polo, protagonista della tentata estorsione ai danni di un cantiere edile impegnato nel rifacimento di una facciata condominiale nel rione alla periferia di Bari. A dicembre gli altri due arresti.

Nella serata del 17 febbraio scorso, i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari nei confronti del soggetto in questione, ravvisando gravi indizi di colpevolezza ed il pericolo di reiterazione del reato.

Sale a 11 il numero totale di persone arrestate negli ultimi mesi con l'accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso.
  • Carabinieri
  • Quartiere San Paolo
  • Estorsione
  • clan strisciuglio
Altri contenuti a tema
Polignano, due arresti per detenzione e spaccio di droga Polignano, due arresti per detenzione e spaccio di droga In manette finiscono una casalinga 46enne e un 36enne, entrambi con precedenti
Lavoro nero e mancato distanziamento sociale, controlli e multe al mercato del Libertà Lavoro nero e mancato distanziamento sociale, controlli e multe al mercato del Libertà I carabinieri hanno setacciato la struttura nella ex Manifattura tabacchi per il rispetto delle misure anti-Covid e della legalità occupazionale
Alberobello, ubriaco molestava e minacciava cameriere e clienti di un locale. Arrestato Alberobello, ubriaco molestava e minacciava cameriere e clienti di un locale. Arrestato Fra le vittime del 57enne, con precedenti, anche una ragazza in gravidanza. Oltre ai palpeggiamenti chiedeva da bere con un coltello in mano
San Paolo, ok all'allargamento e alla rotatoria di via Caposcardicchio San Paolo, ok all'allargamento e alla rotatoria di via Caposcardicchio C'è il sì della giunta, ora la variante urbanistica deve essere approvata dal consiglio comunale. Galasso: «Progettazione va avanti»
Noci, sfruttava un pastore indiano nella sua azienda agricola. Arrestato 47enne Noci, sfruttava un pastore indiano nella sua azienda agricola. Arrestato 47enne Il lavoratore era impiegato per 7 ore al giorno, percependo una paga pari a 23 euro
Ritrovata a Bisceglie la 12enne scomparsa a Gravina in Puglia Ritrovata a Bisceglie la 12enne scomparsa a Gravina in Puglia Lieto fine per la vicenda, sembra si sia trattato di un allontanamento volontario
Gravina in Puglia, scomparsa 12enne da due giorni Gravina in Puglia, scomparsa 12enne da due giorni Attivato il protocollo, a cercarla insieme vigili del fuoco, carabinieri e agenti della polizia locale
Gioia del Colle, sfruttava due lavoratori indiani in un'azienda agricola. Arrestato 43enne Gioia del Colle, sfruttava due lavoratori indiani in un'azienda agricola. Arrestato 43enne I pastori erano costretti a vivere in una stalla senza servizi igienici, guadagnando meno di 25 euro per un'intera giornata di lavoro
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.