biblioteca
biblioteca
Eventi e cultura

“Estate Leggerà 2022”, dal 21 giugno al 4 settembre la kermesse contro la povertà educativa

In totale saranno 245 le attività e iniziative proposte nei mesi estivi e rivolte ai ragazzi e alle loro famiglie

Dal 21 giugno al 4 settembre si terrà la kermesse di appuntamenti di "Estate Leggerà 2022", il programma di contrasto alla povertà educativa dei minori promosso dall'assessorato comunale al Welfare e gestito dalla Biblioteca dei Ragazzi/e della cooperativa sociale Progetto Città in collaborazione con le organizzazioni che fanno parte delle reti cittadine Bari Social Book e Bari Social Summer. In totale saranno 245 le attività e iniziative proposte nei mesi estivi.

In linea con l'Obiettivo 4 dell'Agenda 2030, quello di "fornire un'educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti", il programma nasce con l'obiettivo di promuovere occasioni per apprendere, sperimentare, sviluppare e far fiorire liberamente capacità, talenti e aspirazioni.

Rivolti a bambini/e, ragazzi e ragazzi e loro famiglie, diversi sonoperciò gli appuntamenti - educativi, formativi, culturali e ricreativi - finalizzati a sostenere percorsi di costruzione delle comunità educanti e a valorizzare il senso di solidarietà, collaborazione e cooperazione tra pari, abbattimento degli stereotipi culturali e razziali, socialità e relazioni positivi intergenerazionali nonché a promuovere una cultura nonviolenta e di pace.

«Il lavoro quotidiano per il contrasto alle povertà educative e la promozione di comunità inclusive continua con un programma aggiuntivo di iniziative e azioni in tutta la città nel corso di questa estate - sottolinea l'assessora al Welfare Francesca Bottalico. Centinaia di iniziative diffuse, gratuite, rivolte a tutti e a tutte, con particolare attenzione ai minori con disabilità, ad accesso libero o su segnalazione. Attività in piazza, nelle strade, nei giardini e nei parchi coordinate dalla Biblioteca dei ragazzi/e e dalla rete Bari Social Book con la rete territoriale dei servizi del Welfare, appuntamenti pensati per i più piccoli, ma non solo, per offrire occasioni di incontro negli spazi pubblici e favorire così nuove relazioni e nuovi legami».

Il cartellone della manifestazione si inaugura domani, martedì 21 giugno, solstizio d'estate, nei giardini attrezzati della Biblioteca dei Ragazzi/e nel Parco 2 Giugno con "Letti di notte", che celebra il periodo più magico dell'anno con un evento carico di atmosfere suggestive. Realizzata a partire dalle ore 21, l'iniziativa si terrà negli spazi verdi illuminati da decine e decine di lanterne che con luce soffusa accompagneranno i gruppi di bambini/e e famiglie nel percorso verso cinque luoghi diversi e cinque storie diverse, per concludersi con una sorpresa finale a suon di musica.

Il 6 luglio, alle ore 20.30, nel giardino della Biblioteca dei Ragazzi/e, con la "Big little band" si potrà assistere ad un miniconcerto a cura dei musicisti in erba e band giovanili dell'Orchestra Music Hub della scuola di musica Napolitano per tutti-e, dagli 0 ai 99 anni.

Il 13 luglio alle ore 18, nel Planetario di Bari, l'evento "Ti racconto le stelle" condurrà i partecipanti in un viaggio tra le stelle e le storie mitologiche alla scoperta dei nomi e delle caratteristiche delle divinità greche. Realizzato in collaborazione con l'associazione Andromeda, l'evento è rivolto a bambine/i e famiglie che assisteranno alla spettacolare proiezione della volta celeste e delle sue costellazioni, i cui nomi e storie sono legate ai miti greci, accompagnati dall'animazione ad alta voce di letture sulle stelle e i personaggi mitologici tratte da libri, poesie ed albi di letteratura ragazzi.

Il 27 luglio, alle ore 18, sul waterfront di San Girolamo-Fesca, si terrà "A ciel sereno", un incontro animato da musica e letture ad alta voce dedicato al tema della pace, dell'amicizia, dell'accoglienza. Saranno presenti raccontastorie realizzati con la tecnica del kamishibai, il classico teatrino giapponese.

Il 3 agosto, alle ore 18 nel parco cittadino Don Tonino Bello, si terrà "Con la lente di ingrandimento", un'intrigante caccia al tesoro letteraria a squadre tra indovinelli e prove di abilità evento per bambini/e dai 6 anni in su e famiglie.

Dall'1 al 3 settembre, alle ore 18, nel giardino della Biblioteca dei Ragazzi/e si terrà "Teatro nel Parco", che proporrà una minirassegna con spettacoli di teatro di figura, narrazione, clownerie e giocoleria, rivolti a bambini/e dai 4 anni in su e alle loro famiglie.

Accanto a questi eventi, dal 27 giugno al 4 settembre, sempre nel giardino della Biblioteca dei Ragazzi/e, "Agorà" proporrà attività educativo culturali, ludico ricreative, ambientali e psico-fisiche-energetiche per bambini/e dai 3 anni in su e le loro famiglie, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, con una sospensione dall'8 al 20 agosto per le ferie estive.

Tra le attività previste vi sono "Inventare, costruire, giocare", ovvero atelier creativi, ogni lunedì e mercoledì alle 17.30; "Ortobimbo" con l'allestimento e la cura dell'orto estivo ogni giovedì alle 18; "Namastè yoga" per i piccoli, tutti martedì di luglio alle 18; "Alberi parlanti", con letture ad alta voce sotto gli alberi, ogni venerdì alle 18; la Ludoteca al parco, i tornei e la little free library, dal lunedì al venerdì

Sull'intero territorio barese si terranno inoltre una serie di attività promosse dalla rete Bari Social Book e dalla rete Bari Social Summer che avranno luogo nelle sedi dei servizi di welfare cittadino.

Il programma completo, qui in allegato, è disponibile sul sito www.comune.bari.it

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi a estatebibliotecaragazzi@gmail.com.
  • Francesca Bottalico
  • bari social summer
  • Biblioteca dei ragazzi/e
  • Bari Social Book
Altri contenuti a tema
Saccheggiata la Casa dei bambini/e, danni stimati da 10mila euro Saccheggiata la Casa dei bambini/e, danni stimati da 10mila euro Bottalico: «Persone senza scrupoli hanno voluto calpestare la dignità di queste famiglie»
Politica innovativa sulle droghe, il Comune di Bari se ne fa promotore Politica innovativa sulle droghe, il Comune di Bari se ne fa promotore Presentata nella capitale l'iniziativa con i comuni di Bologna, Milano, Napoli, Torino e la Città metropolitana di Roma
"La mia felicità su misura", al centro famiglie di Torre a Mare percorso di accompagnamento alle emozioni "La mia felicità su misura", al centro famiglie di Torre a Mare percorso di accompagnamento alle emozioni Il programma laboratoriale, finanziato dalla professoressa Luisa Torsi, sarà condotto dall'artista Roberta Guarna
Ondate di calore, ecco il piano operativo in favore di anziani e persone fragili Ondate di calore, ecco il piano operativo in favore di anziani e persone fragili Bottalico: «Definito un programma aggiuntivo rispetto agli interventi quotidiani»
Inserimento abitativo e presa in carico dei richiedenti asilo, il Comune di Bari si candida al bando Anci Inserimento abitativo e presa in carico dei richiedenti asilo, il Comune di Bari si candida al bando Anci L'avviso è finanziato con i fondi dell'8x1000. Bottalico: «Necessario che le realtà del terzo settore intraprendano percorso condiviso»
Giornata mondiale del rifugiato, a Bari intitolato un giardino al piccolo Aylan Kurdi Giornata mondiale del rifugiato, a Bari intitolato un giardino al piccolo Aylan Kurdi Stamattina la cerimonia in memoria del bambino siriano morto nel 2015. Il Comune aderisce alla capagna Unhcr #Togetherwithrefugees
Piano sociale di zona nell'ambito di Bari, al via la co-progettazione Piano sociale di zona nell'ambito di Bari, al via la co-progettazione Sono oltre cento gli attori del territorio che hanno mostrato interesse a partecipare
Welfare, inaugurato il primo polo socio-sanitario di prossimità per i cittadini vulnerabili Welfare, inaugurato il primo polo socio-sanitario di prossimità per i cittadini vulnerabili Bottalico: «L’attenzione alla promozione del benessere e della salute priorità della nuova programmazione dell’assessorato»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.