Ucraina
Ucraina
Servizi sociali

Emergenza Ucraina, pubblicati elenchi di interpreti e mediatori culturali

Figure che faciliteranno l'accesso dei profughi agli sportelli di accoglienza dell'assessorato al Welfare

Ad esito dell'avvio pubblico volto a selezionare soggetti con competenze linguistiche utili a facilitare l'accesso agli sportelli di orientamento, alle misure di accoglienza e di sostegno previste dall'assessorato comunale al Welfare per favorire l'inclusione socio-culturale dei profughi ucraini in fuga dalla guerra, sono in pubblicazione sul portale istituzionale del Comune di Bari, a questo link, gli elenchi definitivi della short list di interpreti volontari e della short list di mediatori linguistico-culturali di lingua ucraina e russa.
  • Welfare
  • Guerra
Altri contenuti a tema
Riflessi sul mare, oggi la prima veleggiata sociale del progetto dell’assessorato al Welfare   Riflessi sul mare, oggi la prima veleggiata sociale del progetto dell’assessorato al Welfare   Il progetto, coordinato dalla cooperativa sociale San Giovanni di Dio, è gratuito per i 250 partecipanti
"La mia felicità su misura", al centro famiglie di Torre a Mare percorso di accompagnamento alle emozioni "La mia felicità su misura", al centro famiglie di Torre a Mare percorso di accompagnamento alle emozioni Il programma laboratoriale, finanziato dalla professoressa Luisa Torsi, sarà condotto dall'artista Roberta Guarna
"Siamo tutti rifugiati", appuntamento domani a Pane e Pomodoro "Siamo tutti rifugiati", appuntamento domani a Pane e Pomodoro L'evento in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato
Welfare, inaugurato il primo polo socio-sanitario di prossimità per i cittadini vulnerabili Welfare, inaugurato il primo polo socio-sanitario di prossimità per i cittadini vulnerabili Bottalico: «L’attenzione alla promozione del benessere e della salute priorità della nuova programmazione dell’assessorato»
"Riflessi sul mare", al via il progetto di tutela ambientale e inclusione sociale "Riflessi sul mare", al via il progetto di tutela ambientale e inclusione sociale Un'iniziativa promossa dalla cooperativa sociale San Giovanni Di Dio e finanziata dall’assessorato al Welfare
Affido familiare dei minori, parte il nuovo servizio quadriennale del Comune di Bari Affido familiare dei minori, parte il nuovo servizio quadriennale del Comune di Bari A curarlo sarà la cooperativa Gea. Bottalico: «Impegno per costruire nuovi legami e relazioni»
Al via "Nonni digital", progetto per la sicurezza informatica di 200 persone anziane Al via "Nonni digital", progetto per la sicurezza informatica di 200 persone anziane Partito il percorso dell'assessorato al Welfare, attivato nel Centro servizi per le famiglie di Japigia-Torre a Mare
Screening gratuiti dell'udito, al via il 23 maggio a Bari Screening gratuiti dell'udito, al via il 23 maggio a Bari Iniziativa dell'assessorato al Welfare con istituto acustico Maico e progetto Sciam
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.