universita di bari emergenza coronavirus
universita di bari emergenza coronavirus
Scuola e Lavoro

Emergenza Coronavirus, l'Università di Bari attiva il counseling psicologico a distanza

Studenti e studentesse potranno ricevere il consueto supporto al telefono o in modalità videochiamata

Emergenza Coronavirus, isolamento domiciliare e quarantena forzata: si fermano (quasi) tutte le attività ordinarie e aumenta il bisogno di essere ascoltati e di ricevere sostegno. Per questo l'Università di Bari ha deciso di far proseguire il servizio counseling psicologico UniBA per offrire supporto alle studentesse e agli studenti attraverso colloqui telefonici e video colloqui.

Il servizio è già attivo in presenza e si configura come spazio di ascolto e confronto con professionisti esperti sulle difficoltà della vita universitaria e sulle strategie per fronteggiarle. È orientato alla promozione del benessere di qualsiasi componente della popolazione studentesca che decida di rivolgervisi, con particolare attenzione alle studentesse e agli studenti inattive/i e/o fuori corso che sperimentano un personale disagio correlato a transizioni, interruzioni, blocchi, ritardi nel perseguimento degli obiettivi di carriera.

Il servizio opera in collaborazione e in sinergia con gli altri servizi di steneo rivolti alle studentesse e agli studenti e si avvale del lavoro di psicologi e psicoterapeuti esperti in counseling psicologico. Ulteriori informazioni al link.
  • Università
  • uniba
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid-19, in Puglia altri 1.436 casi positivi. Registrati 52 decessi Covid-19, in Puglia altri 1.436 casi positivi. Registrati 52 decessi Processati quasi 10mila tamponi. In provincia di Bari 619 ulteriori contagi
Asl Bari, test molecolari anti Covid periodici per gli operatori sanitari Asl Bari, test molecolari anti Covid periodici per gli operatori sanitari L’attività di screening è partita dal San Paolo. Tamponi ogni 15 giorni nei centri riconvertiti e ogni 30 giorni nelle altre strutture ospedaliere
1 Plasma introvabile, l'appello di una 40enne ricoverata al Policlinico di Bari Plasma introvabile, l'appello di una 40enne ricoverata al Policlinico di Bari Si richiede l'aiuto di quanti sono guariti dal virus contattando l'indirizzo mail medicinatrasfusionale@policlinico.ba.it
Emergenza Covid in Puglia, la Regione: «Necessario assumere medici, Oss e infermieri» Emergenza Covid in Puglia, la Regione: «Necessario assumere medici, Oss e infermieri» Il governatore Emiliano ha pubblicato una delibera con le azioni di contrasto alla pandemia. In arrivo anche nuove ambulanze e strutture da campo
Covid, l'ospedale di Altamura completa la riconversione. Dimessi primi 12 pazienti Covid, l'ospedale di Altamura completa la riconversione. Dimessi primi 12 pazienti In un mese 100 pazienti ricoverati in nell'area dedicata al trattamento del Coronavirus, 27 in Rianimazione
Emergenza Covid in Puglia, altri 1.511 positivi e 30 decessi Emergenza Covid in Puglia, altri 1.511 positivi e 30 decessi Effettuati 9.988 test. Un terzo dei nuovi casi sempre in provincia di Bari dove oggi sono 553
Coronavirus, in Puglia si torna a fare quasi 10 mila tamponi e i positivi sono 1.567 Coronavirus, in Puglia si torna a fare quasi 10 mila tamponi e i positivi sono 1.567 Effettuati 9.770 test, i decessi registrati oggi sono 52 di cui 13 in provincia di Bari dove i nuovi casi sono 537, un terzo del totale
Bari, dipendente Amiu positivo al Covid ma al lavoro. La denuncia del consigliere Acquaviva Bari, dipendente Amiu positivo al Covid ma al lavoro. La denuncia del consigliere Acquaviva L'ex presidente del Municipio IV ha chiesto chiarimenti all'assessore Petruzzelli durante il consiglio comunale tenutosi ieri pomeriggio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.