chiara brandonisio
chiara brandonisio
Attualità

Dieci anni fa moriva Chiara Brandonisio, vittima di femminicidio

Fu uccisa a Ceglie del Campo, in un giardino che adesso potrebbe portare il suo nome

Era l'8 luglio del 2010 quando a Bari veniva uccisa Chiara Brandonisio, aggredita dal suo assassino mentre si stava recando al lavoro in bicicletta, nel luogo oggi denominato giardino Vittime del Femminicidio a Ceglie del Campo.

A dieci anni da quel giorno, il Comune di Bari lavora per omaggiare la sua memoria: «Su sollecitazione del fratello della vittima, come amministrazione municipale ci stiamo adoperando per intitolare il giardino a Chiara - dice Grazia Albergo, presidente del Municipio IV di Bari. Un gesto simbolico, ma sentito e convinto, per non dimenticare Chiara e tutte le vittime e per tenere sempre altissima l'attenzione contro le discriminazioni e le violenze di genere».
  • Femminicidio
  • Bari Municipio IV
  • violenza di genere
  • Ceglie del Campo
  • grazia albergo
Altri contenuti a tema
Carbonara, pronte la riapertura del corso e la pedonalizzazione di piazza Santa Maria del Fonte Carbonara, pronte la riapertura del corso e la pedonalizzazione di piazza Santa Maria del Fonte L'intervento rientra nel programma di "Bari open space". Prevista la realizzazione di 40 nuovi posti auto
Bari, approvato il progetto da 500mila euro per il giardino "Aia di Cristo" a Ceglie del Campo Bari, approvato il progetto da 500mila euro per il giardino "Aia di Cristo" a Ceglie del Campo C'è il sì della giunta comunale. La superficie interessata è di circa 2.800 metri quadri: pronti spazi per lo sport, per i giochi e per i cani
Il campo "Leo Dell'Acqua" di Carbonara si rifà il look, dal Comune di Bari 1 milione di euro Il campo "Leo Dell'Acqua" di Carbonara si rifà il look, dal Comune di Bari 1 milione di euro Approvato in giunta lo studio di fattibilità per la riqualificazione. Oltre al calcio spazio anche a cinema, teatro, bocce e ludoteca
Agenzia nazionale per i giovani, la barese Lucia Abbinante nominata direttrice generale Agenzia nazionale per i giovani, la barese Lucia Abbinante nominata direttrice generale Si tratta della prima donna a ricoprire l'incarico: «Obiettivo è il potenziamento delle competenze trasversali»
Carrassi, picchia la moglie disabile. Scatta l'obbligo di allontanamento Carrassi, picchia la moglie disabile. Scatta l'obbligo di allontanamento La donna aveva chiesto al marito di restare in casa per aiutarla, subendo l'ennesima violenza dall'inizio dell'inizio della malattia
Ancora roghi nelle campagne del IV Municipio di Bari, brucia strada Madonna delle Grazie Ancora roghi nelle campagne del IV Municipio di Bari, brucia strada Madonna delle Grazie L'incendio è stato ripreso in un video e postato su Facebook dal consigliere comunale Filippo Melchiorre
Bari, a Ceglie del Campo la festa di Santa Maria all'epoca del Covid-19 Bari, a Ceglie del Campo la festa di Santa Maria all'epoca del Covid-19 La presidente del IV Municipio Grazia Albergo consegna le chiavi della città alla patrona
Torre a Mare, maltratta e minaccia la moglie. Scatta il divieto di avvicinamento Torre a Mare, maltratta e minaccia la moglie. Scatta il divieto di avvicinamento La vittima, una donna di 33 anni, ha dichiarato ai poliziotti di aver ricevuto botte e umiliazioni fin dall'inizio del matrimonio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.