mosaico eccomi puglia
mosaico eccomi puglia
Attualità

Da Ermal Meta a Nicola Ventola, i talenti della Puglia uniti contro il Covid-19

L'iniziativa social della Regione per raccogliere fondi da donare ai reparti ospedalieri che curano il Coronavirus

Da Bianca Guaccero a Giuliano Sangiorgi, da Michele Riondino a Ermal Meta, da Mietta a Nicola Ventola, da Mariella Nava ad Alessandro Greco. Tanti talenti dello sport, della musica e dello spettacolo "Made in Puglia" stanno condividendo sui social la campagna a sostegno del sistema sanitario pugliese: in pochissimo tempo "Eccomi Puglia. Uniti contro il Covid19", avviata da Regione Puglia e Protezione civile regionale, ha già tanti testimonial d'eccezione che hanno aderito con grande spontaneità e motivazione.

Tutti i video sono disponibili sulla pagina Instagram della Regione Puglia https://www.instagram.com/regionepuglia/. Un invito a donare per sostenere il sistema sanitario e di protezione civile, per far sentire tutto il sostegno possibile a medici, infermieri e operatori sanitari, per rafforzare le terapie intensive, acquistare i DPI, i dispositivi di protezione individuali fondamentali per la garantire la sicurezza del personale medico e paramedico nello svolgimento del loro lavoro. E poi ancora un invito a donare per acquistare i ventilatori polmonari, anche questi indispensabili per governare l'emergenza Coronavirus.La raccolta fondi è nata dal basso, spontaneamente, e ha già superato il traguardo di 2 milioni di euro raccolti, attraverso donazioni che vanno da 1,50 euro a 400mila euro, fatte non solo dai pugliesi ma anche dagli amici della Puglia nel mondo.

Chiunque vorrà sostenere la campagna della Regione Puglia e della Protezione civile regionale, potrà effettuare una donazione attraverso versamento su conto corrente, con queste coordinate bancarie:

IBAN: IT51 C030 6904 0131 0000 0046 029
SWIFT / BIC CODE: BCITITMM
Intestato a REGIONE PUGLIA
Causale DONAZIONI CORONAVIRUS REGIONE PUGLIA


Ed è possibile donare utilizzando PAYPAL, con carta di credito, attraverso questo link:
https://protezionecivile.puglia.it/donazioni/
  • Regione Puglia
  • ermal meta
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, oggi 50 nuovi casi in Puglia Coronavirus, oggi 50 nuovi casi in Puglia Nel Barese il maggior numero di contagi, 29
Riapertura stadi, al San Nicola i primi mille per Bari-Trastevere? Riapertura stadi, al San Nicola i primi mille per Bari-Trastevere? La decisione presa ieri dai ministri Spadafora e Boccia dopo l'incontro con le Regioni. Si inizia dalla A, poi B e C
Bari, assembramenti per il beach volley abusivo a Pane e pomodoro. Scattano le multe Bari, assembramenti per il beach volley abusivo a Pane e pomodoro. Scattano le multe Elevati 5 verbali da 400 euro ai ragazzi scoperti in spiaggia. Gli altri si sono dileguati
Covid-19, in Puglia altri 108 positivi. Nel barese 40 casi Covid-19, in Puglia altri 108 positivi. Nel barese 40 casi Si registrano 3.717 tamponi e un decesso, nella provincia Bat
"Blitz" di Decaro nella zona della movida. Il sindaco ai ragazzi: «La mascherina non è da sfigati» "Blitz" di Decaro nella zona della movida. Il sindaco ai ragazzi: «La mascherina non è da sfigati» Il primo cittadino sul lungomare e nella zona umbertina: «Ci sono 500 casi in città, tutti hanno meno di 30 anni. Rispettate le regole»
Covid-19, positivo un dipendente del dipartimento Salute della Regione Puglia Covid-19, positivo un dipendente del dipartimento Salute della Regione Puglia Negativi i tamponi su tutti gli altri colleghi ritenuti contatti stretti del lavoratore contagiato
Covid-19, un decesso e 35 nuovi casi nel barese. Sono 84 in Puglia Covid-19, un decesso e 35 nuovi casi nel barese. Sono 84 in Puglia Effettuati 3.773 tamponi, un altro morto in provincia di Taranto
«Il focolaio Covid a Polignano è spento», a comunicarlo Asl Bari «Il focolaio Covid a Polignano è spento», a comunicarlo Asl Bari Nessun nuovo caso emerso dai tamponi effettuati oggi, fondamentale mantenere alta la guardia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.