treno foggia bari ferrovie gargano
treno foggia bari ferrovie gargano
Enti locali

Coronavirus, la Regione Puglia chiede cassa integrazione per i lavoratori dei trasporti

Emiliano e Giannini propongono al Governo misure di sostegno per fronteggiare l'emergenza

In attesa dell'ormai imminente conversione in legge del decreto-legge del 2 marzo 2020, n. 9, recante "Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19", la Regione Puglia ha proposto due emendamenti a sostegno del settore del trasporto pubblico locale e regionale. Gli emendamenti riguardano nello specifico il riconoscimento della Cassa integrazione in deroga per il settore autoferrotranviario e l'istituzione di un Fondo presso il MIT, destinato a compensare la riduzione dei proventi da traffico subita dai gestori di servizi TPL registrata a decorrere dall'inizio delle restrizioni imposte alla circolazione delle persone.

«Con questi emendamenti - è scritto nella nota della Regione Puglia - si punta a salvaguardare il settore del trasporto pubblico locale, uno dei servizi pubblici fondamentali e di grande rilevanza economica, industriale e sociale».

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e l'assessore ai Trasporti, Giovanni Giannini, hanno infatti inoltrato al presidente della Conferenza Stato-Regioni, Stefano Bonaccini, e al presidente della Commissione Infrastrutture, Mobilità e Governo del Territorio della stessa, Fulvio Bonavitacola, una nota nella quale si evidenzia come gli importanti e necessari provvedimenti emanati dal Governo italiano per fronteggiare l'emergenza sanitaria da Covid-19 abbiano causato una riduzione del servizio di trasporto pubblico e il conseguente minore utilizzo dei mezzi di Tpl.

«La situazione - si legge nel comunicato - sta determinando una forte riduzione dei proventi da traffico per i concessionari del servizio e generando gravi ricadute sul personale occupato nel settore, che non usufruisce della cassa integrazione, e anche sull'indotto. Si rende quindi necessaria da parte del Governo l'estensione anche al comparto del Tpl regionale di interventi di sostegno con lo stanziamento di risorse necessarie ad evitare gravi conseguenze sulle imprese, sui livelli occupazionali e sulla qualità del servizio».
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Gianni Giannini
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Mobilità fra regioni, obbligo di autosegnalazione per chi arriva in Puglia Mobilità fra regioni, obbligo di autosegnalazione per chi arriva in Puglia Firmata l'ordinanza del presidente Michele Emiliano valida dal 3 giugno. Necessario dichiarare anche il comune di soggiorno
Coronavirus, c'è un solo nuovo positivo in Puglia Coronavirus, c'è un solo nuovo positivo in Puglia Si tratta di un paziente della provincia di Bari. Due i decessi registrati oggi e i guariti sono quasi 3 mila
Bari, positivo al Coronavirus va al lavoro per non perdere il posto. Denunciato Bari, positivo al Coronavirus va al lavoro per non perdere il posto. Denunciato È successo in un ristorante del quartiere Libertà, indagini in corso. Sembra che nessun cliente si sia infettato
1 Riapertura delle regioni, Emiliano: «Valutiamo strumenti di autosegnalazione per chi arriva in Puglia» Riapertura delle regioni, Emiliano: «Valutiamo strumenti di autosegnalazione per chi arriva in Puglia» Il governatore: «Con l'ordinanza sulla quarantena abbiamo individuato oltre 200 contagi. App "Immuni"? La scaricherò quando sarò sicuro che funzioni»
Bari celebra i 74 anni della Repubblica, Boccia: «Con responsabilità saremo ancora più forti» Bari celebra i 74 anni della Repubblica, Boccia: «Con responsabilità saremo ancora più forti» La cerimonia al sacrario militare alla presenza del ministro per le Regioni. Emiliano: «La dedica è agli operatori dell'informazione»
In Puglia parte la sperimentazione di "Immuni", la app disponibile per il download In Puglia parte la sperimentazione di "Immuni", la app disponibile per il download Lo strumento digitale sarà scaricabile su base volontaria. Emiliano: «Elemento in più per il contact tracing»
Crisi Covid, Emiliano e Capone incontrano le agenzie viaggi della Puglia: «In campo misure di rilancio» Crisi Covid, Emiliano e Capone incontrano le agenzie viaggi della Puglia: «In campo misure di rilancio» Il presidente della Regione e l'assessore al Turismo in video conferenza con gli addetti ai lavori: «Gli investimenti devono guardare avanti»
Ora è davvero 'liberi tutti' in Puglia si entra anche dalle altre regioni Ora è davvero 'liberi tutti' in Puglia si entra anche dalle altre regioni Per chi arriva da fuori territorio nessuna quarantena ma solo una registrazione per la tracciabiltà di un eventuale contagio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.