Il cartello
Il cartello
Attualità

Cornetti invenduti lasciati per "chi ne ha bisogno", l'iniziativa di un bar di Bari

Gigi D'Alba, titolare del DodoCafè: A me non costa nulla. Iniziativa nata dal non volerli gettare nella spazzatura

"Cornetti di giornata per chi ne avesse bisogno". Un cartello molto spartano, scritto con un pennarello su un cartone per coprire i cornetti, affisso alla porta del DodoCafè in via Dante a Bari con dello scotch trasparente spiega cosa rappresenta quella busta appesa alla porta la sera.

Una iniziativa, quella dei titolari del locale, già messa in atto da diverse attività in Puglia, ma che per la prima volta arriva a Bari.

«Questa nostra iniziativa è partita da circa un mese - racconta a BariViva il titolare del bar Gigi D'Alba -. La nostra è una attività nuova, abbiamo aperto il 19 giugno del 2023, e ci siamo accorti che in alcune giornate non tutti i cornetti venivano venduti, ed eravamo costretti a buttarli via. La cosa ci dispiaceva, si tratta di cibo buono che è stato pagato. Per questo abbiamo deciso di metterle fuori per chi poteva averne bisogno».

«Nel bar ci capita spesso di vedere passare qualche senzatetto - prosegue - a volte entrano e chiedono anche solo un bicchiere d'acqua perché hanno sete. Lasciare fuori i cornetti alla porta ci è sembrato un buon modo per dare una mano».

«I primi giorni c'è stata un po' di diffidenza - racconta Gigi - ma poi invece abbiamo iniziato a non trovarli più la mattina. La speranza è che a prenderli sia davvero qualcuno che ne ha bisogno».

«Si tratta di un piccolissimo gesto, ma mi rende felice farlo», conclude il titolare del bar.
Il cartello sulla porta del bar
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Torna a Bari “Sempre aperti a donare”: offerti 380 pasti caldi ai bisognosi Torna a Bari “Sempre aperti a donare”: offerti 380 pasti caldi ai bisognosi Il progetto si inserisce nel più ampio percorso di sostegno alle comunità di cui McDonald’s è parte
Pesce sequestrato diventa pasto per i fragili grazie a InConTra Pesce sequestrato diventa pasto per i fragili grazie a InConTra Seppie, triglie, alici: ben 13 quintali donati all'associazione per distribuirle alle famiglie assistite
Carenza scorte alimentari a san Sabino, l'appello social della parrocchia Carenza scorte alimentari a san Sabino, l'appello social della parrocchia «Abbiamo veramente poco e niente da offrire a chi viene da noi a chiedere aiuto»
Lo "Spiderman" ruvese premiato a Bari dal sindaco Decaro Lo "Spiderman" ruvese premiato a Bari dal sindaco Decaro Un riconoscimento per il 41enne Tommaso Lorenzini voluto dai consiglieri Nicola Loprieno e Angela Perna
"Un pianoforte per strada" torna a Bari per il sesto anno, ad esibirsi il viceministro Sisto e tanti ospiti "Un pianoforte per strada" torna a Bari per il sesto anno, ad esibirsi il viceministro Sisto e tanti ospiti La no-stop di solidarietà avrà luogo nella centralissima via Argiro, nel tratto compreso tra via Piccinni e via Abate Gimma
La Befana di Barialto, l’iniziativa del Rotary Club La Befana di Barialto, l’iniziativa del Rotary Club Il 5 gennaio la consegna delle calze a piccoli e adulti delle strutture protette
Le iniziative della Polizia di Stato per le vittime della strada Le iniziative della Polizia di Stato per le vittime della strada Una serie di momenti per la celebrazione della “Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada”
Solidarietà per Dory, la donna accoltellata dall’ex a Monopoli: al via la raccolta fondi degli amici Solidarietà per Dory, la donna accoltellata dall’ex a Monopoli: al via la raccolta fondi degli amici «Affinché possa compiere i primi passi sul lungo cammino della sua ripresa fisica e psicologica»
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.