Il sequestro
Il sequestro
Cronaca

Condominio di Madonella base per nascondere armi e droga, scatta il sequestro

In corso indagini da parte della guardia di finanza per risalire ai responsabili, fondamentale la segnalazione dei cittadini

Elezioni Regionali 2020
Un condominio del quartiere Madonnella di Bari come base per nascondere armi e droga.

È stato grazie ad una segnalazionedi alcuni cittadini, che avevano notato, da alcuni giorni, strani movimenti in un condominio della zona, se i militari della guardia di finanza di Bari ha potuto sequestrare una pistola calibro 7,65 con relativo munizionamento e varie dosi di cocaina e marjuana.

In particolare, una volta entrati nell'atrio del condominio, all'occhio esperto dei finanzieri non è sfuggita una intercapedine del muro contenente la centralina telefonica il cui sportello appariva manomesso. I militari hanno effettuato un'accurata ispezione della cassetta rinvenendo all'interno, abilmente occultati dietro alcuni cavi, la pistola insieme a un bilancino di precisione e diverse dosi di cocaina e marijuana, pronte per essere vendute. La sostanza stupefacente, circa 30 grammi, qualora commercializzata, avrebbe fruttato sul mercato dello spaccio barese almeno mille e 500 euro.

La pattuglia ha proceduto a sottoporre a sequestro l'arma, il munizionamento e le dosi di cocaina e marijuana nonché a notiziare immediatamente delle operazioni compiute la competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari. Sono, ora, in corso indagini per risalire al proprietario della pistola e della sostanza stupefacente nonché per individuare eventuali altri responsabili dell'attività illecita.
  • Guardia di Finanza
  • Droga
  • Armi
Altri contenuti a tema
Sannicandro di Bari, nascondeva marijuana in casa. Arrestato 37enne Sannicandro di Bari, nascondeva marijuana in casa. Arrestato 37enne I carabinieri lo hanno incastrato dopo che un cliente aveva cercato di sfuggire ai militari trovando rifugio in casa del pusher
Presunte tangenti in cambio di appalti, indagati due funzionari della Regione Puglia Presunte tangenti in cambio di appalti, indagati due funzionari della Regione Puglia Perquisizioni della guardia di finanza. Nel mirino della Procura anche il direttore di Asset Elio Sannicandro, la cui posizione sembra più sfumata
Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia L'uomo è stato arrestato, mentre per la compagna è scattato il deferimento a piede libero
Pirateria editoriale, giornali e libri diffusi su Telegram: perquisizioni in Puglia e altre tre regioni Pirateria editoriale, giornali e libri diffusi su Telegram: perquisizioni in Puglia e altre tre regioni Maxi operazione della guardia di finanza, coordinata dalla Procura di Bari. Individuati otto soggetti responsabili
Con oltre 5 chili di cocaina e 50 di marjuana nel camion frigo, dalla Calabria al porto di Bari Con oltre 5 chili di cocaina e 50 di marjuana nel camion frigo, dalla Calabria al porto di Bari E' finito con il sequestro il viaggio di un corriere della droga sulla Salerno Reggio Calabria, la finanza lo intercetta e lo arresta
Interventi edili abusivi, sequestrata villa dell'ex dirigente del Policlinico di Bari Interventi edili abusivi, sequestrata villa dell'ex dirigente del Policlinico di Bari Nel mirino della guardia di finanza l'immobile nel quartiere Palese. L'uomo era già stato arrestato per corruzione
Bari, sequestrati oltre 400 mila euro a due imprenditori per truffa aggravata Bari, sequestrati oltre 400 mila euro a due imprenditori per truffa aggravata La Guardia di Finanza ha scoperto un ingegnoso sistema che avrebbe consentito a due imprenditori gioiesi di percepire indebitamente ingenti provvidenze pubbliche e evadere il fisco
Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne L'uomo aveva stabilito il suo quartier generale all'interno di un edificio sulla provinciale per Ceglie del Campo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.