bari social book
bari social book
Vita di città

"Città che legge", Bari premiata per il terzo anno di fila

Il riconoscimento nazionale va al progetto del welfare "Social book"

«Nuovo riconoscimento nazionale per la città di Bari che ha ottenuto anche quest'anno, dopo tre anni consecutivi e dopo il premio nazionale, la qualifica di "Città che legge" 2020-2021 attribuito dal Centro per il libro e la lettura, grazie al lavoro di rete realizzato con Bari Social Book e l'assessorato al Welfare». Lo scrive Francesca Bottalico, assessore comunale al Welfare, commentando il prestigioso riconoscimento tributato ancora una volta alla città di Bari.

«Grazie a quanti con noi hanno lavorato in questi anni per sostenere, anche attraverso la promozione alla lettura, l'obiettivo di rendere la nostra città sempre più solidale e inclusiva», scrive ancora Bottalico.
  • Francesca Bottalico
  • Bari Social Book
Altri contenuti a tema
Bari ricorda lo sbarco della Vlora, a San Girolamo la cerimonia della comunità italo-albanese Bari ricorda lo sbarco della Vlora, a San Girolamo la cerimonia della comunità italo-albanese Ieri pomeriggio l'iniziativa dell'associazione Le aquile di seta, con la lettura di poesie da parte dei bambini bilingue
Spiagge aperte a cittadini con disabilità e anziani, al via il progetto di Gens nova e assessorato al Welfare Spiagge aperte a cittadini con disabilità e anziani, al via il progetto di Gens nova e assessorato al Welfare Si tratta di un servizio di accompagnamento, sostegno e accoglienza. Nuove attrezzature a Pane e pomodoro e San Girolamo
"Colibrì", a Bari nasce una rete di undici biblioteche. Saranno gestite da enti del terzo settore "Colibrì", a Bari nasce una rete di undici biblioteche. Saranno gestite da enti del terzo settore Un progetto finanziato per quasi 2 milioni di euro dal bando "Community library" della Regione Puglia
San Girolamo, arrivano due nuovi murales: legalità e cura delle relazioni i temi delle opere San Girolamo, arrivano due nuovi murales: legalità e cura delle relazioni i temi delle opere Bottalico: «Abbiamo bisogno di rimettere al "centro" i ragazzi offrire loro occasioni e strumenti per costruire il futuro»
"La scala dell'uguaglianza", il 19 luglio al Della Vittoria l'iniziativa per la parità dei diritti "La scala dell'uguaglianza", il 19 luglio al Della Vittoria l'iniziativa per la parità dei diritti Una manifestazione organizzata da Gens nova. Sarà scoperto un pannello che simboleggia uomini e donne nello sport
Segretariato sociale, parte la campagna di comunicazione multilingua per l'accesso agli sportelli Segretariato sociale, parte la campagna di comunicazione multilingua per l'accesso agli sportelli Bottalico: «A breve pronti altri canali che rendano accessibili le informazioni a chi ha disabilità uditiva»
Pnrr, al Comune di Bari 500mila euro per il progetto di inclusione dei migranti Pnrr, al Comune di Bari 500mila euro per il progetto di inclusione dei migranti Si chiama "Pit stop" e aderisce alla missione 5 del Piano nazionale di ripresa e resilienza
Quartiere San Paolo, nasce a Bari la prima Casa del sorriso in Italia Quartiere San Paolo, nasce a Bari la prima Casa del sorriso in Italia Un presidio per sostenere il contrasto alle povertà educative e la genitorialità
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.