Presentazione Carlo Verdone
Presentazione Carlo Verdone
Eventi e cultura

Carlo Verdone presenta a Bari il film "Si vive una volta sola": «Qui tanto rispetto per il cinema»

Nel cast anche Anna Foglietta, Max Tortora e Rocco Papaleo. Il regista: «Questa è una terra che sa esaltarsi»

Uscirà il 12 febbraio 2020 nelle sale italiane il film "Si vive una volta sola", ventisettesimo da regista di Carlo Verdone. La pellicola, prodotta da Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis, è stata girata (e le riprese sono tuttora in corso) fra Bari, Monopoli, Polignano, Castro, Santa Cesarea e Otranto, con un cast d'eccezione: al fianco di Verdone figurano Anna Foglietta, Max Tortora, Rocco Papaleo e Sergio Muniz.

Il film racconta di quattro medici, tanto rinomati nel loro settore quanto sconclusionati nella vita, e del loro viaggio fra situazioni surreali e incontri imprevisti verso il mare della Puglia.Stamattina Carlo Verdone e il suo cast hanno presentato il nuovo film a Bari, negli spazi del bar Biglietteria, nei pressi del Kursaal. «A Bari e in Puglia abbiamo riscontrato grande rispetto per il cinema - dice l'attore e regista romano. Se arriva una troupe vuol dire che la città si sta esaltando». E sul Bari calcio, di proprietà della famiglia De Laurentiis, Verdone aggiunge: «Ho parlato col presidente Luigi De Laurentiis e mi ha detto che l'obiettivo è riportare il Bari il più in alto possibile nel più breve tempo possibile».

Protagonista del film sarà un lucano doc come Rocco Papaleo, molto legato alla Puglia per aver recitato insieme a grandi attori come Riccardo Scamarcio, Checco Zalone (Luca Medici) e Sergio Rubini. «Un film mio da regista in Puglia? Non ci pensate neanche - scherza Papaleo. Mi auguro che fra Bari e Matera si crei un vero asse, che potrebbe rilanciare con la cultura questo nostro Mezzogiorno».

Parole al miele per Bari anche da parte di Anna Foglietta, unica "quota rosa" nell'eccezionale cast agli ordini di Verdone: «Sono molto affezionata alla Puglia - dice. A Bari hogirato "L'Amore imperfetto" e ogni anno vengo al Bif&st».

Il film è stato girato con il sostegno di Regione Puglia, Apulia film commission e Puglia promozione. Il presidente Michele Emiliano dice: «Il maestro Verdone è una poesia incarnata, che ha segnato tutte le fasi della mia vita. Partecipare, anche se solo dall'esterno, alla scrittura di una poesia sull'amicizia, sulla vita e i suoi limiti, è un grande onore».
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Daniel Craig arriva a Bari, l'attore inglese pronto a girare il nuovo James Bond Daniel Craig arriva a Bari, l'attore inglese pronto a girare il nuovo James Bond Il protagonista che interpreta l'agente segreto più famoso al mondo sarà a Matera per le riprese
Bari, il Margherita e il Piccinni "luoghi" del cinema per il Bif&st 2020 Bari, il Margherita e il Piccinni "luoghi" del cinema per il Bif&st 2020 Presentata a Venezia l'undicesima edizione del Festival che si terrà dal 21 al 28 marzo
Il pagliaccio di "It" si aggira per Bari, avvistato stamattina sulle spiagge cittadine Il pagliaccio di "It" si aggira per Bari, avvistato stamattina sulle spiagge cittadine L'iniziativa di un noto cinema del centro per lanciare l'anteprima del secondo capitolo del film
James Bond in Puglia, la controfigura di Daniel Craig salta dal ponte di 45 metri James Bond in Puglia, la controfigura di Daniel Craig salta dal ponte di 45 metri La scena è stata immortalata a Gravina da un video che ha fatto il giro dei social network
Carlo Verdone in vacanza ricorda la Puglia Carlo Verdone in vacanza ricorda la Puglia Ecco un aneddoto di quando girava il film a Bari
Bari, il cinema e l'horror. Il successo di Roberto De Feo e The Nest - Il Nido Bari, il cinema e l'horror. Il successo di Roberto De Feo e The Nest - Il Nido Classe '81, barese doc, ha portato in sala il giorno di Ferragosto il suo primo lungometraggio ambientato a Torino
James Bond arriva in Puglia, il prossimo film girato fra Gravina e Matera James Bond arriva in Puglia, il prossimo film girato fra Gravina e Matera Ci sono polemiche però sulla cessione del sito archeologico per il set. Il sindaco Valente: «Per anni raccoglieremo i frutti di questa opportunità»
Ex cinema del Redentore a Bari, le luci stanno per riaccendersi? Ex cinema del Redentore a Bari, le luci stanno per riaccendersi? Sono anni che si parla di una riapertura, di cui si era interessato anche il regista Nunziante. Ora fa parte del protocollo siglato con il Poliba
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.